Domanda di Espansore palatale

Risposte pubblicate: 7

Può essere un allergia dovuta ai materiali di questo espansore??

Scritto da Raffaella / Pubblicato il
Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni e da 7 giorni ho installato un Crozat ad espansione sia sull'arcata superiore sia nell'arcata inferiore. Sono affetta da una mal occlusione di seconda classe schelettrica con affollamento dentale forte. Sono inoltre affetta da Scoliosi grave con morfologia a S di 40 gradi entrambe le curve sia dorsale che lombare. Lo Studio Dentistico dove mi sono rivolta agisce in tal senso prima espansore Crozat sup+inf e poi ortodonzia con apparecchio incognito e infine contenzione. Prima di installare e attivare l'espansore Crozat , lo Studio Dentistico dove sono in terapia ha fatto lo studio del caso facendomi fare una Tac Cone Beam 3D dell'Atm e una elettrognatomografia. L'esame evidenzia una deviazione in apertura a Sx di 8,1mm, senza deflessione. Non si evidenzia limitazione del movimento di apertura della mandibola, e' presente una ipocinesia di tipo disomogeneo con una masticazione modicamente sbilanciata a Sx. Il quadro descritto può essere compatibile con una in coordinazione condilo discale prevalentemente a Sx. Ma da oggi, oltre a problemi fonetici, a mangiare e anche ho dolore facciale. Vi scrivo perché ho i lobi delle orecchie che fanno male e sono rossi. Gli orecchini non c'entrano nulla, Ve lo garantisco perché ho gli stessi da 9 anni. Mi chiedevo, ma l'espansore Crozat che porto in bocca può far venire una infezione ai lobi delle orecchie, siccome non l'ho mai avuta in precedenza?? Può essere un allergia dovuta ai materiali di questo espansore?? Vi ringrazio. P.S. Inoltre Vi chiedo anche un parere sulla terapia da me intrapresa, come l'ha giudicate?? Distinti Saluti.
Poster dimostrativo di una analisi podometrica statica, di un arco facciale con articolatore a valore medio e di diversi tipi di bite in uno studio Gnatologico come conduco nel mio Studio da Dr. Gustavo Petti Parodontologo Gnatologo di Cagliari
Cara Signora Raffaella, senta, ma non ha fatto questa stessa domanda già il 07-03-2014 e prima ancora il 4 o il 3-03-2014? Le risponderò comunque pregandola di avere tanta pazienta e capire che non si può rispondere senza visitarla. Direi che la risposta è no! Quello che però posso dirle è che mi auguro e le auguro che sia stato fatto uno studio Cefalometrico con ceck up Ortodontico per avere una Diagnosi ed una programmazione ortodontica adeguata. Posso anche dirle che le auguro sempre che ci sia una grande collaborazione tra il suo Odontoiatra ed il Posturologo e l'Ortopedico che l'hanno in cura per la seria scoliosi e le auguro che sia stata completata una analisi completa Gnatologica e posturale per valutare le relazioni tra patologie occlusali e del Rachide e della postura delle spalle, del bacino, dell'appoggio podalico in statica ed in dinamica e del sistema neuro-muscolare paravertebrale e degli arti e del bacino come il muscolo Psoas che coinvolge rachide lombosacrale e bacino, solo per fare un esempio. Le consiglio prima di far chiarire la Diagnosi e terapia Gnatologica e Posturale e solo dopo iniziare una terapia ortodontica! Le lascio un Poster Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Raffaella, non è certo qui che si può discutere una terapia di questo genere, posso dirle che sicuramente lei era stata informata di tutto prima di sottoporsi alle cure. I lobi delle orecchie non s'infettano a causa di apparecchi ortodontici protocollati dall'attuale letteratura.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Escludo sia infezioni che eventuali reazioni di intolleranza che allergiche non hanno quelle localizzazioni. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Raffaella credo che abbia già chiesto tempo fa un parere sulla sua terapia. E' molto difficile dare risposte serie senza studiare il caso. La cosa migliore è affidarsi a persone competenti. Il suo odontoiatra sarà sicuramente esperto di ortodonzia ed in collaborazione con il suo ortopedico sceglierà la terapia giusta per lei. Deve affidarsi al medico che ha scelto. Per quanto riguarda il rossore ai lobi dubito che sia legato all'espansore. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Premesso che un espansore Crozat NON è indicato alla sua età il dolore o fastidio ai lobi delle orecchie è quasi certamente il grido di dolore della sua ATM che certamente si sta ribellando a qualche cosa che sta subendo. Le patologie occlusali sono di difficilissima diagnosi ed ancor più richiedono una terapia pensata ed eseguita da professionisti con un alto o altissimo grado di preparazione. Pensi bene da chi farsi vedere e curare soprattutto in un caso complesso come il suo si deve avere grande attenzione. Auguroni
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea A. Saratti
Firenze (FI)

L'ortodonzia è possibile a tutte le età. Prima del picco di crescita (che Lei ha chiaramente superato) si può muovere denti e fare spostamenti ossei (ortopedia facciale). Passato il picco di crescita lo spostamento osseo non si può più fare (se non chirurgicamente). Che terapia fa? Quali sono gli obiettivi? Questo se lo deve far dire dal Suo curante. Chieda chiaramente: " alla mia età è possibile aprire il palato?". Se le dice di si lo chieda ad un altro collega, se le dice di no si faccia spiegare a cosa serve un espansore. In ogni caso Le consiglio di chiedere un secondo parere con visita reale. E' come se qualcosa non mi convincesse.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Daniele Tonlorenzi
Carrara (MS)

Mi sento totalmente in sintonia con i pareri espressi dai colleghi Saratti e Tonlorenzi.

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)