Domanda di Espansore palatale

Risposte pubblicate: 5

E' normale che le bande tocchino i denti corrispettivi?

Scritto da beatrice / Pubblicato il
Salve, ho 20 anni e mi sono finalmente decisa a mettere l'apparecchio per risolvere alcuni problemi di malocclusione e di palato stretto. Mi è stato messo un quad helix ancorato con delle bande sui molari, sapevo benissimo che i primi giorni avrei avuto difficoltà a parlare e a mangiare ma riscontro un problema e mi chiedo se il fatto sia del tutto "normale". (ho allegato una foto, ho cercato di inquadrare il punto meglio che potevo...!) La banda, lateralmente, "tocca" il molare inferiore, e non so se sia normale, ogni volta che mastico o cerco di chiudere la bocca il molare "spinge" la banda provocandomi un dolore fortissimo, è come se "masticassi" il ferro. Mi chiedo se sia normale che le bande tocchino i denti corrispettivi... E' che per ora il dentista non fa studio essendo weekend e mi tocca aspettare fino a martedì, e ho paura di sentirmi rispondere semplicemente che "è normale avere problemi a masticare" ... quindi prima chiedo qui! Grazie per l'attenzione
No, assolutamente non è normale perchè così si crea dolore e danno al dente antagonista. L'apparecchio va montato meglio..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Ortodonzia fissa come esempio. Da casistica della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara Signora Beatrice, l'apparecchio ortodontico quad helix ha quattro eliche attive collegate ai molari con bande. Tutto il sistema se non posizionato alla perfezione può determinare lesioni in particolare alla lingua. Non è normale che ci siano questi precontatti così accentuati tra banda superiore e antagonista inferiore. Sia perchè crea disagio e fastidio doloroso a Lei, sia soprattutto perchè tra le due arcate non ci devono essere precontatti, ossia contatto precoci, che possono essere molto nocivi.Quindi o si è in grado e c'è la possibilità di eliminare il problema o si elimina questo apparecchio e si studiano altre metodiche, ovviamente previa cefalometria e ceck up ortodontico! Auguri. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Beatrice, un pò di fastidio ci può essere , dolore NO. Molto utile per l'espansione può essere la tecnica Invisalign. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Beatrice, quando si decide di montare delle bande, bisogna assolutamente evitare precontatti, delle stesse con i denti antagonisti, normalmente se si prendono le impronte ed il tecnico esegue delle bande su misura questo nn succede, o al limite, nella stessa seduta, in cui vengono cementate devono essere ritoccate in bocca, fino a quando il paziente ci dice che sente giusta l'altezza. Spesso ascoltare il paziente evita di incorrere in questi problemi, unitamente ad una progettazione seria del lavoro da eseguire. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessandro Iafrati
Roma (RM)

Sig. Beatrice, non faccia sforzi di masticazione e attenda il suo odontoiatra, gli elastici di separazione inferiori potrebbero influire.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)