Domanda di Espansore palatale

Risposte pubblicate: 12

Mio figlio di 10 anni porta un espansore di palato da 5 mesi

Scritto da lia / Pubblicato il
Egregi Dottori, il mio bimbo di 10 anni porta un espansore di palato da 5 mesi, ieri ha perso un premolare. Volevo sapere se la perdita del dente può compromettere il risultato dell'apparecchio e l'uscita del nuovo premolare. Grazie
Gentile Signora, la perdita del premolare (molarino da latte) all'età di 10 anni non è un evento inatteso! Il Dottore che ha in cura suo figlio (lo riceve periodicamente, vero?) conosce i tempi di permuta dentaria ed ha già previsto e considerato questi eventi, per cui stia tranquilla!

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Esempio di ortodonzia
Cara Signora Lia...abbia pazienza... ma potrei rispondere solo con congetture...non conoscendo la clinica di suo figlio ... stia tranquilla che il suo ortodontista DEVE aver previsto la permuta dei denti...in ogni caso, questa è una domanda che deve porre al suo Ortodontista...non a chi non conosce il caso clinico di suo figlio...capisco l'ansia e mi dispiace di non poter fare di più...contatti il suo Dentista...se fosse "fuori" allora lo porti per un semplice consulto da un altro ortodontista, ma solo per consulto e poi torni dal suo!....ricordi poi che la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica ... e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere........è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati...e chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta..........................Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, capisco la sua apprensione ma la caduta di un molare deciduo a dieci anni è un evento normale e fisiologico e non pregiudica in alcun modo l'eruzione del dente definitivo. Abbia fiducia del suo ortodontista che certamente avrà pianificato con le giuste indagini la diagnosi e la corretta terapia. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Lia, probabilmente suo figlio non ha perso nessun premolare, ma ha esfoliato un molare deciduo, comunichi il tutto all'odontoiatra che si occupa delle cure ortodontiche di suo figlio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Certo bisogna adattare eventualmente l'apparecchio alla nuova situazione, normale per la crescita e la permuta. Questo lo farà di certo il dr. che segue suo figlio.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora, stia tranquilla e ne parli con il dentista curante. Cordialità

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Gentile Mamma, è un evento fisiologico la caduta del molare di latte all'età di suo figlio che, pertanto, non pregiudica l'eruzione del dente permanente. Le consiglio di parlarne con il collega che ha in cura il suo bimbo ed eventualmente Le suggerisco anche di farlo visitare da un ORL per un controllo del tipo di respirazione nasale e/o orale.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Concordo con i colleghi.

Scritto da Dott. Gino Perna
Roma (RM)

Perchè non lo chiede all'ortodontista che segue suo figlio?

Scritto da Dott. Gabriele Stirpe
Priverno (LT)

Gentile signora, se al suo bambino è stato applicato un disgiuntote palatale è per la presenza con tutta probabilità di una contrazione del palato. Il disgiuntore aumenta il diametro trasversale del palato perchè la sutura delle ossa non si è ancora saldata quindi prima viene applicato tanto meglio funziona per questo spesso sono presenti i denti decidui e spesso capita di osservare la permuta degli stessi senza che l'apparecchio interferisca in alcun modo. Comunque se si affida ad un dentista queste domande deve porle a lui perchè lui che ha fatto la diagnosi ed il solo a poter rispondere con cognizione di causa.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gaetano Faillace
Napoli (NA)