Domanda di Endodonzia

Risposte pubblicate: 3

Seguito domanda del 2/12/2008: Devitalizzazione ed estrazione dente

Scritto da roberta / Pubblicato il

Salve, sono ancora Roberta e volevo chiedere scusa perchè la parola risarcimento forse era sbagliata. Intendevo se potevo pagare o solo la devitalizzazione o solo l'estrazione. Volevo poi rispondere al dottor Diego Ruffoni. Il mio è un centro dentistico e vi lavorano più persone, in effetti io sono stata seguita da tre dottori. Sono andata perchè sentivo il caldo e il freddo, e il primo dentista ha constatato una carie e ha divitalizzato il dente e fino a qui tutto bene. Sono tornata dopo quattro giorni e mi ha seguito un altro dottore che ha riaperto il dente e ha finito la divitalizzazione, da quel momento io non sono piu stata bene. Quando sono tornata sapete gia che mi hanno tolto il dente. Volevo farvi solo un' ultima domanda: se avessero inciso la gengiva e fatto uscire il pus, il dente si poteva salvare.....un grazie a tutti, saluti Robe,rta

 

Precedente domanda a cui fa seguito la presente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/devitalizzazione/633_devitalizzazione-ed-estrazione-dente.html

Sig. Roberta, grazie per la cortese risposta. L'incisione dell'ascesso, è solo una manovra che è praticata in alcuni casi, per risolvere temporaneamente la sintomatologia, non è una cura definitiva. Il suo dente probabilmente non aveva scampo. Chiedere di pagare solo un trattamento è possibile, anche se i dentisti hanno eseguito due trattamenti. Provi

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, la sua disavventura è frutto della fallacità dell'uomo quando invade la biologia. Purtroppo nessuno è perfetto ed il fallimento pende sul nostro capo anche quando abbiamo agito per il meglio. In questi casi io mi comporto abbuonando al paziente il costo della seconda prestazione, pur essendo certo di avere agito secondo scienza e coscienza. E' una questione di buon senso e non di senso di colpa. Parli con "i" suoi dentisti. Cordialmente.

Scritto da Dott. Giuseppe Scandale
Roseto degli Abruzzi (TE)

Gentile Roberta, no, l'ascesso drenato non avrebbe risolto se non momentaneamente il suo problema. Consiglio: in futuro si affidi ad un unico dentista che inizi e finisca una cura e la segua negli eventuali problemi successivi dei quali, se sarà il caso, si saprà fare carico. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento