Domanda di Endodonzia

Risposte pubblicate: 12

Dente del giudizio e ascesso

Scritto da Marco / Pubblicato il
Gentili Dottori, vorrei sapere cosa posso fare per alleviare il dolore che prova mia moglie quando il dente del giudizio causa un ascesso e, da quello che capisco, infiamma il trigemino. Ovviamente la soluzione definita è rivolgermi a un vostro collega, ma almeno per alleviare il dolore nel momento immediato cosa posso fare? Grazie per la vostra assistenza.
Sig. Marco se c'è una forma ascessuale occorre un antibiotico e un buon antidolorifico, ma devono essere prescritti da un odontoiatra o da un medico. Gli antidolorifici di automedicazione danno un poco di sollievo temporaneo. Vada al più presto da un dentista . Dott. Ruffoni Diego.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Ricorra immediatamente ad un professionista serio. Dott. Francesco Sacco Odontoiatra Specialista in Chirurgia Maxillo-Facciale in SALERNO e AVELLINO www.chirurgomaxillofacciale.it

Scritto da Dott. Francesco Sacco
Salerno (SA)

Sig Marco, ricorra quanto prima ad un odontoiatra per risolvere radicalmente il problema. Le infiammazioni ricorrenti dell'ottavo sono un'indicazione all'estrazione. L'uso frequente di farmaci per tale causa è da evitare. Un antidolorifico efficace e l'eventuale antibiotico li può prescrivere solo un medico (guardia medica). Cordialità. Dr Michele Caruso

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sign. Marco, prescrivere dei farmaci on-line non è professionale. Si può pensare che il medico voglia per forza visitare per un principio economico, ma lo si fa per preservare la salute del paziente e adottare i principi della scienza e coscienza, ricorra ad un professionista serio.

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

E' corretto farsi visitare da un odontoiatra prescrivere farmaci via internet o per telefono non è eticamente professionale. Da quello che descrive ci sono le condizioni per consigliarle l'estrazione e risolvere il problema.Dr.Cristoforo Del Deo

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Marco. E ovvio che se il dente del giudizio provoca problemi ricorrenti, devi quanto meno far fare una visita specialistica. E, visto che probabilmente il dente sara' da togliere sappi che l'estrazione di un ottavo, soprattutto se è incluso nell'osso, non è cosa semplice. Rivolgiti quindi a specialisti stomatologi. Sono d'accordo con i colleghi, non si possono dare terapie via internet. Cordiali saluti dott Giglio Andrea roma www.studiodentisticogiglio.it

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Caro Marco, le farei fare una cura di una settimana di antibiotici e all'occorrenza degli antinfiammatori, subito dopo provvederei all'estrazione di quell'elemento. Distinti saluti Dr Gerardo Cafaro

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)

Trattandosi di un dente del giudizio una corretta terapia farmacologica con antibiotici e/o antinfiammatori dovrebbe risolverle il problema. Un qualsiasi collega potrà prescriverle ciò che le occorre. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Elio Chello
Roma (RM)

Sig Marco sono perfettamente daccordo con i miei colleghi. Dott Serafini M.

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

gentile Sig.re Marco, le confermo che sarebbe opportuno rivolgersi ad un bravo e preparato collega che risolva radicalmente il problema al fine di evitare complicanze di altro genere. Per quanto riguarda l'assunzione di farmaci può farsi prescrivere degli antibiotici e degli antidolorofici dal suo medico. Può aiutarsi con degli sciacqui di clorexidina allo 0,2%. Cordiali saluti Dott.sa Francesca Muzzarelli (Milano)

Scritto da Dott.ssa Francesca Muzzarelli
Milano (MI)

Sullo stesso argomento