Domanda di Diastema

Risposte pubblicate: 10

Il ciuccio può in qualche modo aiutare a riavvicinarli o è meglio se cerco di farglielo evitare?

Scritto da rosaria / Pubblicato il
Salve a tutti vi scrivo per mio figlio di 3 anni e mezzo. Il bimbo ha sempre avuto gli incisivi superiori distanti tra loro e mi chiedevo: il ciuccio può in qualche modo aiutare a riavvicinarli o è meglio se cerco di farglielo evitare? inoltre ho notato già da tempo che ha il frenulo gengivale superiore che va a finire proprio in mezzo ai due dentini. Vi ringrazio in anticipo saluti
Cara Signora Rosaria, l'età del "ciuccio" che spero almeno sia di tipo anatomico è finita da un pezzo! Può solo fargli male! Porti suo figlio da un Dentista Pedodontista (dei bambini), che lo visiterà e le darà tutti i consigli che avrebbe già dovuto ricevere molto ma molto prima. Noto anche l'assenza evidente di un Pediatra che non l'abbia saputa consigliare sull'uso corretto del "ciuccio"! Per educare bisogna saper dire anche e soprattutto no! Quindi no al ciuccio, ma in modo costruttivo e non traumatizzante e con tanto affetto che indubbiamente lei ha cara mammina :) , no?! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Rosaria, si ricordi che il ciuccio è uno strumento pressoché inutile, diciamo non essenziale, nel cavo orale del bambino provoca danni, più che benefici, lo abbandoni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il ciuccio non può chiudere il diastema ma, anzi, sarà la sua causa. Lo cerchi il più anatomico possibile e col tempo si chiuderà. Suo figlio avrà fra qualche anno la dentizione adulta e, anche perchè appare con tipologia brachifaciale, cioè con forte muscolatura, può chiudersi spontaneamente. Cotrdialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora, l'apertura del diastema (si chiama così lo spazio tra gli incisivi superiori) può avere avuto molte cause. Due le indica lei stessa: l'uso improprio e fuori tempo del ciuccio e la formazione di un frenulo fibroso tra i denti. Il ciuccio a questa età è da bandire, perché altera la fisiologia della bocca e causa danni. Il frenulo, in alcuni casi, va corretto chirurgicamente. Un'idea può farsela da sola, sollevando con due dita il labbro superiore del bambino: se la porzione del frenulo tra i due denti, messo in tensione, ischemizza (cioè diventa bianco), allora potrebbe essere necessario l'intervento del dottore. Una terza e frequente causa è la deglutizione disfunzionale e la postura linguale. Le consiglio vivamente di far visitare suo figlio da un bravo gnatologo, che le darà i giusti consigli per aiutarla a guidare la crescita del volto e delle funzioni della bocca del suo bambino. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Giusto dire basta con il ciuccio, ma con tanto affetto, altrimenti si rischia la sostituzione con il "pollicione"... e quello non si può "dare al gatto", e fa più danni del ciuccio. Per il frenulo dice bene il Dott. De Fazio...

Scritto da Dott. Pierluigi Scaglia
Calenzano (FI)

Gentile Sig. Rosaria, il ciuccio potrebbe essere la causa del diastema o probabilmente una concausa (cioè i problemi posso essere più di uno). In ogni caso va abbandonato. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Stia tranquillo, a quest'età i denti larghi sono favorevoli poichè manterranno lo spazio ai definitivi molto piu grandi. Il frenulo va controllato ma non toccato, faccia visitare il bambino verso i 4 anni di età. il ciuccio va abbandonato prima possibile.

Scritto da Dott. Maurizio Sicilia
Napoli (NA)

Gentile signora, probabilmente la causa dell'aumentato spazio tra i due incisivi è l'inserzione del frenulo labiale. Il ciuccio può solo peggiorare la situazione, perciò lo lasci perdere. Saluti

Scritto da Dott. Alessandro Francini
Reggio Calabria (RC)

Oggi "sistemare" il frenulo labiale e' molto semplice con il laser. Si tratta di una procedura che e' del tutto atraumatica per il bambino anche a questa eta' e permette, se il frenulo ne e' la causa, il riavvicinamento spontaneo dei dentini in poco tempo. Questo e' vantaggioso anche in funzione della crescita: prima si riavvicinano e meglio e' per le basi ossee che crescono quindi nel modo giusto. Il laser permette l'allungamento del frenulo senza bisturi, punti, sangue, e i tessuti vengono guariti mentre il laser lavora.. Nella pratica tutto dura pochi istanti, e al massimo si rende necessaria una singola dose di tachipirina nelle ore successive. Il giorno dopo il bambino non ha nessun dolore o fastidio e puo' mangiare tranquillamente quasi tutto, eccesso pane con croste aguzze o spezie piccanti. non servono visite successive per togliere punti che non ci sono, ma giusto per verificare l'esito della pratica.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile mamma, contrariamente ai mie colleghi devo spezzare una lancia a favore del ciuccio. Lei NON SI PREOCCUPI assolutamente del diastema. E' indice di qualcosa che non va, ma on-line non ci è dato sapere. Occorre controllare la congruità dell'osso fra le due arcate, più che altro, per fare in modo che ci sia lo spazio per i denti sotto, analogamente come si allarga il letto del torrente per contenere la piena che arriverà. Il ciuccio svolge delle funzioni precise in quella che è la crescita oro-facciale. Funzioni di stimolo della muscolatura, e funzioni di contenzione della lingua. Ha naturalmente anche una azione specifica sul palato, ma questa azione è molto ma molto inferiore a quella del pollice. QUELLA SI che può causare un danno notevole. . - . - . - . - . - . - Ogni bambino è diverso; non mi sento quindi di suggerirle di togliere il ciuccio senza prima aver visitato un bambino. Per alcuni con un certo profilo craniofacciale è dannoso, per altri ininfluente (dipende anche da quante ore viene portato), per altri addirittura terapeutico, e per qualcuno terapeutico quello NON anatomico. Mi è capitato infatti di far reintrodurre il ciuccio (quello rotondo, NON anatomico) come specifico presidio terapeutico. Si consulti con un serio ortodonzista che si occupi di terapie intercettive precoci, in modo da capire quello che è giusto NON in teoria, ma PER SUO FIGLIO.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia