Domanda di Diastema

Risposte pubblicate: 11

Ho un diastema abbastanza ampio, causato da un frenulo labiale

Scritto da Francesco / Pubblicato il
Salve, ho un diastema abbastanza ampio, causato da un frenulo labiale superiore molto pronunciato. Prima di mettere l'apparecchio quindi dovrei togliere il frenulo. La mia domanda a riguardo e': Dato che il frenulo e' un muscolo che sostiene la gengiva. E' vero che una sua asportazione totale o parziale puo' causare nel tempo, un abbassamento della gengiva stessa? Il mo dubbio arriva dal fatto che, consultando due medici, uno dice di si' (che potrebbe causarlo) e l'altro di no...Dato che il motivo per cui vorrei fare cio' e' prettamente estetico, prima di farlo quindi, vorrei essere sicuro di non creare problemi ancora piu' grossi del diastema stesso... Grazie
Frenulectomia superiore in Diastema ed Ortodonzia. Da casistica della Dr.ssa Claudia Petti Ortodontista Parodontologa di Cagliari
Caro Signor Francesco, no! E poi guardi che non è un muscolo! Ovviamente è un intervento che si deve saper fare e che è un po' meno semplice e banale di quanto si creda perchè bisogna sbrigliare tutta la sua inserzione fibrosa in profondità, dal periostio ed in particolare tutta la sua inserzione palatina!Preciso questo perchè molti per errore chirurgico non escidono la parte fibrosa interprossimale e palatale in profondità fino all periostio e nel caso all'osso e e non si fa così si hanno recidive e questo è il motivo per cui non si deve usare il Laser perchè, in profondità, a contatto con l'osso causerebbe una necrosi dello stesso! Si usa il "vecchio e fedele buon Bisturi", personalmente di Beaver con lama 64 a lato testa tagliente, il bisturi per antonomasia per Chirurgia Parodontale!(il Laser invece è molto utile ma non insostituibile per la escissione del frenulo linguale). Chi le ha mai detto che è un muscolo che sostiene la gengiva! La gengiva aderente, per esattezza, aderisce all'osso con fibre sue che non hanno niente a che vedere con il frenulo, sono fibre epiteliali che dalla membrana basale della gengiva si approfondiscono fono al Periostio e da fibre connettivali che dal periostio si innalzano fino alla membrana basale della stessa gengiva ed il loro alternarsi in superficie crea una alternarsi fitto di convessità (le seconde) e concavità )le prime) che creano l'aspetto comune a "buccia di arancio" che ha una gengiva sana! Invece è il labbro superiore che è parzialmente mantenuto in posizione dal frenulo ed è proprio nella escissione nella sua parte labiale che bisogna porre molta attenzione perchè più che una escissione totale, lì, deve essere un riposizionamento per non alterare i rapporti anatomici col labbro! Non è un intervento che si improvvisa! Ripeto bisogna saperlo fare ed allora diventa una "sciocchezza"! Ricordi che non esiste ciò che è facile o difficile ma solo ciò che si sa fare e ciò che non si sa fare. Le lascio una foto di una frenulectomia superiore fatta da mia figlia Claudia per motivi Ortodontici, in un Diastema! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Carissimo Francesco, chiariamo subito che il frenulo NON è un muscolo e quindi non corre rischi di nessun genere. In ogni modo se ha dei dubbi deve assolutamente farsi dare tutte le delucidazioni dal suo professionista che, proponendole il trattamento, si rende responsabile dei risultati positivi e negativi che si possono verificare. Cordialmente

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Gentile Francesco, gli interventi di frenulectomia sono di routine quando indicati, non causano nessun danno e vengono eseguiti dall'odontoiatra specialista. Cordialmente

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile sig. Francesco non le farò una lezione magistrale sulla Frenulotomia! Ma secondo scienza e coscienza le consiglio si sottoporsi a questo modesto intervento chirurgico che non preoccupa più di tanto. Vedrà che le cose sono più semplici di quel che immagina Cordiali saluti Dott. Antonio Di Vito

Scritto da Dott. Antonio Di Vito
Atripalda (AV)

Tra le cause di diastema oltre la presenza di un frenulo fibroso c'è da considerare la spinta linguale ed eventuali pressioni occlusali...

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Confermo le precedenti affermazioni: il frenulo non è un muscolo. Per quanto sforzi la mente, non vedo contro indicazioni. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, le rispondo semplicemente, dicendo che il frenulo è un'inserzione fibrosa, che può impedire sicuramente la chiusura dei denti incisivi tale da creare il cosi detto diastema. Pertanto, si sottoponga serenamente all'asportazione di tale frenulo ossia alla Frenulectomia di tale inserzione, con tecniche chirurgica mininvasiva.

Scritto da Dott. Tommaso Giancane
Noci (BA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente la rimozione del frenulo non causa nessun problema, oggi si può anche eseguire con il laser il che velocizza la guarigione con benefici per il paziente, deve controllare anche la postura della lingua. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

La il frenulo, se è troppo sviluppato fa ritirare la gengiva. La sua riduzione (consiglio il laser che è enormemente meno invasivo del bisturi e NON tocca l'osso, mai) non può che far bene in caso di frenulo ipertrofico perchè evita (oltre al diastema) la retrazione precoce della gengiva..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

La rimozione di un frenulo inserito troppo vicino al margine gengivale può soltanto ridurre il pericolo di recessione del margine stesso, non il contrario.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)