Domanda di Diastema

Risposte pubblicate: 10

Ho un diastema di circa 2 mm tra gli incisivi centrali dell'arcata superiore

Scritto da Andrea / Pubblicato il
Ho 19 anni e mezzo esatti. Ho un diastema di circa 2 mm tra gli incisivi centrali dell'arcata superiore poichè fino a dieci anni mi succhiavo ancora il dito. Ho sempre voluto mettermi l'apparecchio da piccolo (12-13 anni) ma i miei genitori non potevano sostenermi economicamente nel mettermi l'apparecchio. Ho sempre detestato il mio sorriso tanto che mi ha creato da sempre insicurezza nella vita quotidiana. Ora ho la possibilità di mettermelo. Sono andato due giorni fa a fare una visita da un ortodontista e ho fatto una radiografia ai denti e si nota che ho gli incisivi laterali superiori con la radice corta. Io ho l'arcata superiore dei denti un pò stretta e mi ha detto che per cercare di allargarla a 19 anni ormai è tardi e poco si può fare. Lui dice "su 10, 5 si può fare". Nel caso in cui volessi allargare l'arcata dovrei mettere apparecchio sia nella parte superiore che in quella inferiore per la durata di circa un anno e mezzo/due, ma non ci metterebbe la mano sul fuoco perchè il risultato sarebbe scarso. Per il mio problema, e cioè quello di voler chiudere il "buco", mi consiglia di mettere l'apparecchio solo nella parte superiore per circa un anno. 1: è vero che a 19 anni poco si può fare per allargare l'arcata superiore ed avere un sorriso a "32 denti"? 2: nel caso in cui mettessi solo l'apparecchio superiore per eliminare il diastema (come mi consiglia l'ortodontista), dopo aver portato l'apparecchio avrò sempre un'arcata superiore stretta o questa sarà meno accentuata e quindi un pò più "rotonda"? N.B. prima del trattamento devo essere sottoposto a frenulectomia perchè il frenulo si attacca (nel mio caso) molto in prossimità degli incisivi.
Sig. Andrea, forse la causa del diastema è data proprio dall'arcata inferiore. Se vuole ottenere una cura senza recidive senza apparecchio a vita, probabilmente occorre rivedere la posizione di tutti i denti e ottenere un nuovo equilibrio stabile.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Ortodonzia con frenulectomia. Da casistica della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Caro Signor Andrea, per chiudere il diastema bisogna prima procedere ad una frenulectomia. Lei ha un frenulo ad inserzione molto bassa che gira dietro e si "ancora" in profondità al palato e se non lo si toglie, non si può chiudere il Diastema, o meglio, si chiude e poi si riapre. Per l'Ortodonzia, non si può rispondere così nè programmare approssimativamente con uno sguardo la terapia.Dire "su 10, 5 si può fare" sarebbe semplicemente allucinante, se fosse stato veramente detto e detto solo in base ad una lastra panoramica o ad una endorale come mi sembra di capire! Occorre fare un Ceck up ortodontico completo con cefalometria su teleradiografia che misuri segmenti di retta e gli angoli che formano tracciati su punti di repere ben precisi. Occorre fare dei modelli di studio, delle foto del profilo 1:1 e frontali e studiare a tavolino il caso matematicamente. Solo allora si può fare una Diagnosi, una Prognosi ed una Terapia!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sinceramente, da quelo che si vede nella foto, fatta la frenulectomia, sembra un caso semplice, con un fisso sup inf. Ma naturalmente come si fa a dare opinioni certe a distanza web?? A me non sembra difficile con un bandaggio (esiste anche semi-invisibile trasparente, veda le foto nel mio sito) chiudere il diastema. Ottima comunque, a 19 anni, con tutta la vita davanti, pensare a ortodonzia che rimetterà a posto, se possibile, tutto quello che c'è di imperfetto, se c'è, e non solo l'estetica..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Andrea, un'alternativa all'ortodonzia fissa potrebbe essere la frenulectomia e un'odontoiatria estetica che va a chiudere con composito lo spazio tra i 2 incisivi e che è molto meno costosa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig. Andrea, chiudere solo il diastema non è difficile. Per prima cosa bisogna effettuare la frenulectomia, poi con un fisso si chiude il diastema. Allargare il palato alla sua età è un po più difficile. Si deve ricorrere alla chirurgia, altrimenti non si ottiene nulla. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

A 19 anni difficilmente si può allargare il palato senza la chirurgia, per chiudere il diastema è indispensabile eliminare l'ostacolo frenulo,prima di programmare un trattamento ortodontico si fa sempre uno studio completo preliminare del caso con rx, modelli, tracciati, foto...in alternativa dopo frenulectomia si può ridurre il diastema con il composito, se realizzabile con buona estetica sarebbe una soluzione più veloce e meno costosa, ne parli con il suo curante.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Si affidi al suo dentista

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Allargare il palato oltre che di improbabile riuscita vista l'eta potrebbe anche non essere necessario. A regola se io allargo il diastema potrebbe aumentare. Sulla base della fotografia il caso sembra di facile soluzione anche se occorrono altre valutazioni. Oltre alla soluzione ortodontica valuterei anche una soluzione protesica con l'utilizzo di faccette in ceramica. Da ultimo non mi piace la risposta approssimativa del suo dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Paolo Vavassori
Stezzano (BG)

Carissimo Andrea, l'età non è un problema. Bisogna solo prendere le decisioni adeguate a risolvere la sua richiesta. è impossibile purtroppo sulla base della sua descrizione darle una risposta attendibile. Con un'accurata visita si può dirle se ed in quale modo il suo problema è trattabile. Cordialmente

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Vista la sua buona fotografia farei un'ortodonzia. Può fare una tecnica tradizionale oppure la Invisalign. Non tagliare il frenulo.Non tentare neanche di espandere avendo già delle recessioni. Eventualmente sarebbe sufficiente un piccolo stripping inferiore. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia