Domanda di Diastema

Risposte pubblicate: 15

Dalla nascita sono sprovvisto dei due incisivi laterali dell'arcata superiore

Scritto da Alessandro / Pubblicato il
Salve. Dalla nascita sono sprovvisto dei due incisivi laterali dell'arcata superiore. Inoltre da che ricordo c'è sempre stato uno spazio tra i due unici incisivi, tra gli incisivi e i canini e tra i canini e i premolari. Inoltre con la lingua riesco a sentire nettamente uno spazio tra il premolare e il molare destro. Vorrei sapere la procedura migiore per risolvere la situazione (danno puramente estetico; non mi ha mai dato alcun problema) e se qualcuno conosce un bravo medico a Bari (anche in provincia di Bari va bene) al quale rivolgermi. Se possibile vorrei avere indicazioni sui tempi necessari per l'intera procedura. Vi ringrazio anticipatamente. P.S: Se necessario posso inserire altre foto.
Purtroppo il danno come lei pensa non è esclusivamente estetico ma anche funzionale sono che a tutt'oggi non le ha dato disturbi clinicamente evidenti in quanto è giovane, afferire ad un collega esperto o specialista in ortodonzia è il consiglio migliore che le si possa dare, in quanto potrà essere valutata la sua occlusione ed il piano terapeutico più corretto, ortodontico implantoprotesico, in virtù della sua giovane età, cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Consigliabile un trattamento ortodontico per rimettere a posto l'occlusione, che è più importante ancora della estetica. Poi sostituire i due denti mancanti cui si sarà fatto lo spazio adeguato fisiologico

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Frenulectomia . Da casistica Clinica della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Caro Signor Alessandro, "danno puramente estetico; non mi ha mai dato alcun problema" dice . Ma chi glielo dice? Lei! Non un Dentista. Il danno è soprattutto funzionale gnatologico per alterazione dei denti nelle guide canine ed incisive che portano ad una malocclusione che se non corretta porterà ad una disfunzione Temporo mandibolare e Parodontale. Ha anche interprossimalmente una inserzione fibrosa del frenulo e probabilmente dovrà essere sottoposto ad una frenulectomia. Quindi si faccia visutare da uno Gnatologo, Ortodontista e Parodontologo. Altroché solo danno estetico. Vede cosa succede a non farsi vedere da uno specialista?Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Il suo non è un danno puramente estetico ma, nel tempo, si trasformerà in un danno funzionale. E' da consigliare una visita da uno specialista in ortognatodonzia

Scritto da Dott. Riccardo Baucia
Milano (MI)
Cavenago di Brianza (MB)

Gentile sig.Alessandro, a prescindere che lo spazio tra gli incisivi centrali si può chiudere mediante frenulectomia da realizzare anche mediante laserterapia, la terapia -per risolvere tutti gli spazi presenti tra i denti - è ortodontica. Occorre lasciare gli spazi per i due incisivi laterali, la protesi si può realizzare mediante Maryland Bridge, in ceramica senza metallo, mediante protesi in ceramica convenzionale o mediante impianti. Da tenere presente che in zona anteriore si può scoprire col tempo il colletto degli impianti. I tempi sono lunghi, perché è necessario rimettere in linea e prevedere un tempo per la contenzione, che comunque viene stabilizzata mediante le protesi anteriori. Questo genere di lavori viene molto bene, abbia fiducia. Ovviamente, è necessario anzitutto un controllo radiografico delle arcate, un ottimo ortodonzista a cui deve seguire un ottimo protesista. Uomo avvisato..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Alessandro, il tipo di risoluzione lo può stabilire solo un buon dentista dopo accurata visita e non certo noi via web e senza alcun ausilio diagnostico. E' molto probabile, comunque, che sia necessario un approccio multidisciplinare comprendente ortodonzia e implantologia per la sostituzione dei denti mancanti. Provi a cercare tramite questo sito uno studio affidabile a lei vicino per una visita preliminare. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Alessandro, la funzionalizzazione a cui si è adattata la sua bocca,fin'ora non le ha dato problemi, forse nemmeno in futuro:dipende dalla capacità di adattamento che è soggettiva.Consiglio però vivamente una visita ortodontica-preprotesica per valutare la miglior soluzione per la sua bocca. Cordialmente Dott. Angelo Beghini Cassano d'adda MI e Comazzo LO

Scritto da Dott. Angelo Beghini
Cassano d'Adda (MI)

Gent. Alessandro, Conviene che si dia da fare per risolvere il suo problema. Il miglior sistema, a mio avviso, è quello di ricorrere, inizialmente, all' ortodonzia per sistemare l'occlusione e per aprire lo spazio destinato ai due incisivi mancanti, chiudendo contemporaneamente gli spazi larghi tra gli altri denti. Poi, per inserire i due denti, ricorrere a due impianti, con eventuale rigenerazione ossea e gengivale, e a due corone in ceramica integrale. Le assicuro, dall'esperienza che ho in questo campo, che sono lavori che danno una grande soddisfazione al paziente in termini di miglioramento dell'estetica e della funzione. Mi contatti pure se vuole maggiori particolari. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Per l'ortodonzia le consiglio il Dr. Nunzio Cirulli.

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Ottimo ortodontista in Bari:dott. Pietro Di Tolve, vle Unità d'Italia 15; telefono:080 5427237

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia