Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 12

E' corretto non curare un dente se si tratta di una piccola carie?

Scritto da Barbara / Pubblicato il
Gentili Dottori, volevo gentilmente un piccolo chiarimento. Giorni fa mi sono recata dal dentista per una piccola carie a un dente. Sinceramente non mi sono trovata molto bene da questo medico e ho deciso di andare da un altro collega. Dal primo dentista però ho effettuato una panoramica e non volendo più andarci ho chiesto di pagare la visita e la panoramica effettuata. Quando mi sono recata a ritirare la panoramica mi è stata data una fotocopia su foglio bianco e non la lastra. Tra l'altro mentre aspettavo di ritirarla il dottore mi ha ripetuto che per questa carie avevo un'infezione batterica molto grave e che quindi anche devitalizzare il dente in questione sarebbe stato inutile. In poche parole mi ha consigliato di rimanere con il dente cariato. A me è sembrato assurdo perchè io ho sempre curato i denti e anzi ho curato senza problemi anche carie più gravi diversi anni fa. Allora vi chiedo ma è corretto consigliare di non curare un dente a maggior ragione se si tratta di una piccola carie? E per la panoramica, avrei avuto diritto dopo averla pagata ad avere la lastra originale e non una semplice fotocopia su carta bianca? Vi ringrazio anticipatamente
Cara Signora Barbara, senta, quesiti sul comportamento e sul confronto di terapie proposte non trovo corretto porre e rispondere perchè non conosco la sua reale situazione clinica. Diciamo solo che con una Visita Clinica Corretta e con una o più Rx endorali e non con una OPT si fa qualsiasi diagnosi no dimenticando nella Visita anche il sondaggio parodontale che viene quasi sempre appunto dimenticato! Ovvio che i denti cariati o con infezioni endoparodontali o endodontiche o periapicali o periradicolari o Parodontali vadano curati. Che discorsi! Cerchi un "Vero" Odontoiatra colto e capace oltre che Professionale e dotato di Professionismo. Basta digitare il suo nome su un motore di ricerca famoso per trovare tutto quello che ha fatto Culturalmente e Professionalmente come Curriculum Vitae, Pubblicazioni etc. Saprà cosi se è nelle mani di uno "Studioso" o no! Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Barbara, si parla molto di prevenzione ma se poi non si curano le carie anche se di piccole dimensioni ogni discorso sulla prevenzione va a farsi " benedire ". Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora Barbara, presumo che il collega (sperando lo fosse) intendesse dire che l'infezione presente in apice avesse così compromesso il dente da renderlo irrecuperabile, e dunque da estrarre. Queste tuttavia sono deduzioni, ascoltando peraltro solo la sua versione dei fatti. A prescindere da ciò, personalmente avrei chiesto maggiori spiegazioni in merito. Il recupero degli elementi dentari, ove possibile, va sempre perseguito. Non so se quella che lei chiama una piccola carie fosse tale, ma attenendomi al suo racconto, dovrei dire che sarebbe opportuno curare quella piccola carie e non tralasciarla. Cordialità.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Vanessa Ciaschetti
Marostica (VI)

Un dente malato o va curato o va estratto, lasciarlo in sede con l'infezione non ha senso. Riguardo alla rx, può darsi che si trattasse di un radiografico digitale allora, in tal caso, non c'è la lastra tradizionale, però si può far dare il cd.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Le confermo che la panoramica si consegna su dischetto e non su carta (se lei l'ha appunto pagata), anche perché su dischetto il collega che la visiona ha modo di valutarla con zoom ed ingrandimenti. Relativamente alla situazione del suo dente cariato, ovviamente senza avere nessuna lastra (comunque è sufficiente una radiografia endorale, non necessariamente una panoramica), non posso esprimermi. Le posso solo dire che i denti si estraggono soltanto quando sono irrecuperabili, ad esempio con un'infezione apicale così estesa da sconsigliarne anche la terapia endodontica - devitalizzazione. Quindi i casi sono due: o non ha una piccola carie ma ha una carie enorme con estesa infezione apicale; oppure.......magari non ha fatto malissimo a cambiare dentista.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora , Il dente se cariato va curato o estratto, rischiare che l'infezione si propaghi è un pericolo. Il merito alla radiografia si può far dare il cd oppure può salvare l'immagine digitale su supporto tipo penna USB. Comunque le consiglio di rivolgersi a un medico dentista di fiducia che le curi il dente. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Antonella Scorca
Bari (BA)

Indubbiamente c'è stato un problema di comunicazione tra il Dentista e Lei. Infatti, trovo un'evidente contraddizione nelle 2 affermazioni. O il collega non s'è spiegato bene, oppure è lei a non aver capito.

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Sig. Barbara, senza la versione del collega non si può dire nulla, in alcune strutture ospedaliere dove le Rx vengono tutte retribuite è di norma rilasciare al paziente il cartaceo. Le ricordo che per la carie la Rx panoramica non è l'accertamento diagnostico corretto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile signora, alla base del rapporto medico/paziente deve esserci una buona ed efficace comunicazione per poter stabilire un rapporto fiduciario. Evidentemente nel suo rapporto con il dentista questo non si è creato. Per ciò che concerne la radiografia può farsi dare il file su un supporto digitale. Per la cura la invito a rivolgersi ad altro professionista. Cordialmente

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Gentile signora, se un dente non è distrutto o malato a tal punto da essere tolto va sempre curato, e non lasciato con la sua infezione. Riguardo alla panoramica, avendola pagata, lei ha sicuramente diritto ad avere l'originale o il relativo CD. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Pietro Antonio Paladini
Taranto (TA)