Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 9

Un ascesso può andare via da solo?

Scritto da lucia / Pubblicato il
Salve ho un ascesso sotto a un dente di un ponte..sto prendendo antibiotici e si sta sgonfiando..il dentista mi ha detto che lo devitalizza senza togliere il ponte.. la mia domanda è: si può farlo spurgare senza devitalizzare il dente? un ascesso può andare via da solo? è interno e si vede poco con la radiografia..io volevo evitare la devitalizazione.. secondo voi è possibile? cordiali saluti Lucia
Se la causa è endodontica l'unica soluzione è la devitalizzazione di un dente che dovrebbe essere già non vitale. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

La diagnosi corretta è indispensabile per capire se l'infezione è di origine parodontale, endodontica o mista. Nel caso fosse un problema endodontico, come detto dal Dott. Finotti, la terapia canalare (devitalizzazione) è la soluzione da adottare.

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

No, non va via da solo...è necessaria la terapia endodontica.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Lucia, no, la terapia giusta è quella proposta dal suo Dentista per il semplice fatto che l'ascesso è un sintomo di una patologia e se non si elimina la patologia non si elimina l'ascesso che si deprime sì con gli antibiotici ma poi ritornerebbe più potente di prima! IL perforare la corona o il rimuovere il ponte è solo una decisione del Dentista a seconda della situazione clinica ed economica del paziente! Complimentio per la grande Stima e Fiducia immane che ha nel suo Dentista! Dove andremo a finire, mi permetta di commentare cara Signora Lucia! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

La guarigione spontanea è impossibile, e ogni infezione cronica dell'osso non può essere accettata a lungo, pena gravi conseguenze. Si affidi a chi sa, e sa fare. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

L'ascesso è la risposta biologica dell'organismo ad una noxa patogena. Finchè questa rimane lì vi sarà la possibilità di un nuovo episodio. Spesso più grave del precedente.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Lucia, un ascesso non va via da solo e la sola terapia efficace è la devitalizzazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

L'ascesso andrà via con l'antibiotico, ma se non si interviene con la terapia canalere, prima o poi si ripresenterà. Ciò perchè bisogna eliminare la causa che lo ha provocato.

Scritto da Dott. Andrea Nuzzoli
Lecce (LE)

Sig. Lucia, eviti di cercare compromessi che spostano solo il problema e si affidi alle buone mani del suo odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)