Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 12

Sto allattando mio figlio di due mesi, che effetti può avere su di lui l'anestesia per devitalizzarmi un dente?

Scritto da ELISABETTA / Pubblicato il
Devo devitalizzarmi un dente. Sto allattando mio figlio di due mesi, volevo sapere che effetti può avere l'anestesia. Non riesco a tirarmi il latte il giorno prima perchè il bimbo lo mangia tutto e non ne ho molto. Il mio dentista mi ha detto che la quantità che arriva con il latte è minima e non ha effetti gravi al limite un pò di sonnolenza in più. Volevo un altro parere, grazie.
E' come dice i suo dentista. La risposta precisa è: nessun effetto. Invece bisogna considerare ciò che può succedere se NON si cura il dente: dolori, ansia, stress, infezione, antibiotici, farmaci, insonnia, etc etc Questo si che disturba seriamente l'allattamento!!!!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Elisabetta, ascolti il suo dentista che dimostra una cultura generale sicuramente al di sopra della norma, che invece appare di solito essere molto più scarsa. Cordiali saluti Michele Lasagna.

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Elisabetta, dice bene il Dr. Passaretti: non succede niente! Si faccia curare tranquillamente ed abbia più fiducia e Rispetto, nonchè Stima, d'ora in poi verso il suo Dentista Curante, se no che "razza di rapporto Medico -Paziente" c'è tra di voi? Solo di Sfiducia? Ma allora che ci va a fare da Lui!Scusi sa ma personalmente non "ammetto e non tollero" questi atteggiamenti "discutibilissimi" e le chiedo scusa per la veemenza con cui lo dico, ma per me è essenziale che ci sia questo rapporto di Stima e Fiducia Reciproca e non il bisogno di Conferme altrove! O si fida ed ha Stima nel suo Dentista o cambia Dentista e va da uno che le dia questa Fiducia e Stima! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Elisabetta, vada tranquilla. Non succede nulla.

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sig. Elisabetta concordo con la minima quantità un po' meno con la sonnolenza, può stare tranquilla in letteratura o trovato solo articoli che parlano di gusto amaro temporaneo nel latte, ma se il bimbo è un mangione, non ci sono problemi, se lo gusterà alla grande.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile signora, può stare tranquilla, l'infezione gioca un ruolo molto più negativo sulla sua salute che non la somministrazione occasionale di un anestetico locale. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Vincenzo Gueli
Catania (CT)

Gentile Sig.ra Elisabetta, non vi è nessun problema, neanche di sonnolenza. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Salve Elisabetta, può stare tranquilla non vi è nessun problema al massimo il bambino può sentire il latte un pò amaro tutto quà. Cordiali saluti dott. Angelo Di Mauro

Scritto da Dott. Angelo Di Mauro
Sant'Agata li Battiati (CT)

Mi piacerebbe sapere come si è svolto il procedimento per stabilire le caratteristiche organolettiche, diciamo che sono riportati dei casi in cui il latte cambia un pò il sapore, ma tutto dovrebbe finire lì. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile paziente, non può accadere nulla, a volte il latte può cambiare sapore, per cui consiglio di eseguire la poppata, andare dal dentista subito dopo per evitare l'inconveniente. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)