Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 8

Ho fatto una cura canalare al dente 37 ormai quasi un anno fa, però continuato a farmi male a fasi alterne

Scritto da anita / Pubblicato il
Buongiorno, ho fatto una cura canalare al dente 37 ormai quasi un anno fa. Il dente ha però continuato a farmi male a fasi alterne, ma il mio dentista molto scrupoloso mi ha fatto varie radiografie e in effetti il dente si vede curata ad arte. Se io pero lo tocco e sempre dolorante come se avessi un livido. Adesso improvvisamente sento un dolore acuto quando assumo delle sostanze calde, fastidiosssimo. Anche i denti vicini sono stati controllati e non evidenziano nulla. Come e possibile che cosa altro può essere, se le radiografie anche a ingrandimento non evidenziano nulla? grazie per le risposte
Può darsi proprio che sia lui il dente che non va.. Ci possono essere tanti motivi. Uno dei più frequenti e banali è che la ricostruzione (otturazione o corona) sia troppo alta e tocchi male, senza che lei se ne accorga.. Se c'è una infezione sotto la devitalizzazione, che in questo momento non si vede nelle rx, è assai probabile che purtroppo ad un certo punto si evidenzi con maggiore chiarezza, con gonfiore e positività alle rx. I sintomi descritti in effetti fanno pensare ad infezione. Potrebbe esserci una frattura che non si vede dalle rx. Cosa possiamo dire di più a distanza web?? Un solo concetto: che anche se sembra tutto a posto dalle rx, può essere lui il dente che ha un problema ancora..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Anita, possono essere tante cose sia del dente in causa sia di quelli viciniori tenendo presente anche che esistono dei sintomi, detti sinalgie, che praticamente, per incapacità del nucleo caudato del cervello a cui arrivano tutti gli stimoli dolorosi di una metà della bocca, possono provenire non dal dente in causa ma da denti o parodonto anche lontano. Quindi bisogna fare una accurata visita Odontoiatrica completa ed accurata Poi una visita Gnatologica e conservativo-endodontica accurata ed una visita Parodontale e stia certo che si arriva ad una diagnosi. Ma qui non c'è niente di complesso! Stia tranquilla, tutto è affrontabile e curabile!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Anita, purtroppo il fatto che le RX non evidenziano nulla può essere non significativo. Una infezione può evidenziarsi radiologicamente solo dopo molto tempo. Anche una frattura può non vedersi. Non escluderei anche un canale che non è stato trattato. Come vede i motivi possono essere molti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Si rifaccia controllare. Ci possono essere svariati motivi :- occlusione, canale dimenticato o non trovato , microfrattura . Auguri Dott. Fausto Perrone -- Catanzaro

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)

Noi pretendiamo dalla radiografia più di quello che può dare. In un caso analogo, anni fa, ho smontato e rifatto tutto da capo. Il paziente è andato bene, ma non mi chieda il perché. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.le sig Anita oltre ciò che il suo dentista le ha fatto e i miei colleghi le hanno già' detto le posso suggerire una serie di piccole puntura e in corrispondenza del dente trattato con medicamenti omeopatici che sono in grado nella mia esperienza di ridurre il fastidio e di i riattivare l'odontone del suo dente.. Cordiali saluti, dottor Franco Tarello, dentista in Torino

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Salve, un pre-contatto occlusale, potrebbe essere facilmente riconosciuto e scaricato di modo da far diagnosi differenziale tra problema occlusale ed endodontico. La frattura dell'elemento ed una cura canalare incongrua potrebbero essere comunque causa del suo fastidio così come un canale dimenticato. Solo una diagnosi più approfondita potrà permettere una corretta risoluzione del suo problema.

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Sig. Anita, forse con qualche fastidio al momento si dovrà convivere.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)