Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 9

Ricostruzione con resina composita di un incisivo devitalizzato.

Scritto da Denise / Pubblicato il
Gentilissimi odontodiatri, Vorrei avere un parere riguardo alla ricostruzione con resina composita di un incisivo devitalizzato. Il dente e stato devitalizzato circa 15 anni fa, poi essendosi scurito è stato sottoposto allo sbiancamento 4 anni fa con 4-5 sedute. Il dente oggi è tornato scuro e un paio di dentisti mi hanno consigliato di ricostruirlo con resina composita per evitare capsula (io vorrei evitarla) e faccetta visto che questa operazione manterrebbe il mio dente naturale. Mi chiedo è una buona soluzione? Il dente potrebbe tornare giallo? Si potrebbe vedere la differenza con l altro dente o risulterebbero uguali? Chiedo a voi un consiglio sperando finalmente di risolvere questo problema. Grazie mille Denise
Io credo che una capsula in ceramica integrale o in zirconia risolverebbe protezione ed estetica per tantissimi anni, decenni.. Infatti le faccette fanno trasparire il colore scuro del dente e la capsula ha anche il significato di proteggere il dente.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Denise, se sul suo dente viene applicata una faccetta in ceramica è molto improbabile che possa scurirsi di nuovo ed i risultati di solito sono duraturi. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Non capisco cosa voglia dire con "ricostruzione con resina composita": forse togliere la vecchia otturazione, ripetere lo sbiancamento all'interno del dente e rifare la ricostruzione con nuova resina composita, oppure ricoprire la superficie visibile del dente con resina composita come se fosse una faccetta? Nel primo caso sono pienamente daccordo, ed il suo dentista valuterà se tale rifacimento è adatto allo stato attuale del suo dente. Altrimenti è meglio ricoprire il dente con una corona in ceramica integrale, magari dopo averlo rinforzato con in perno moncone, dato che sono passati 15 anni dalla devitalizzazione. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Denise, mi scusi ma non ha proprio nessun senso logico dire come dice 'mi hanno consigliato di ricostruirlo con resina composita per evitare capsula (io vorrei evitarla) e faccetta visto che questa operazione manterrebbe il mio dente naturale'. In altre parole, il dente si ricostruisce con una otturazione e che sia in materiale estetico o in amalgama non ha nessuna importanza, questo dopo aver fatto una diagnosi che valuti la resistenza della porzione di dente rimasto! Se fosse poca e debole, si farebbe comunque una corona, valutando anche se sarebbe il caso di fare un perno moncone anziche' una otturazione detta ricostruzione perche' molto grande. Altrimenti se giudicata resistente e ritentiva si farebbe solo la otturazione o in composito o in amalgama o un intarsio in oro o in ceramica! Insomma non [ la rocostruzione in composito che puo' fare evitare una corona. La corona o e' necessaria o non e' necessaria. Bisogna fare una Diagnosi ben fatta valutamdo prima e pianificando la terapia prima di fare qualsiasi cosa!L'odontoiatria e' specialita' seria e complessa! Non si va a tentoni!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Denise, credo che 15 anni sia un tempo bello lungo per premolare devitalizzato per cui le consiglio di optare per una corona cosi' risolve sia l'aspetto estetico che quello strutturale

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Dopo 15 anni, rifacendo la resina adesiva del colore che le piace potrebbe avere altri 15 anni di serenità. Non le bastano? Nessuno ha diritto di ipotecare l'eternità. Le ricordo che i dentisti si devono occupare di salute della bocca, e solo marginalmente di estetica. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Il mio personale parere è che la ricostruzione in composito è un ripiego, la faccetta o una corona ceramica è il ''must.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Sig. Denise, l'insuccesso estetico è possibile con qualunque materiale, deve affidarsi solo a delle mani esperte senza porre alcuna limitazione; se è indicata una corona, perche devono eseguire una riabilitazione non corretta?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Paziente, in questi casi consiglio sempre una corona, magari in zirconia o disilicato per una maggiore resa estetica. La corona è da preferire perché oltre a risolvere definitivamente il problema estetico, protegge l'elemento: immagini di mettere un "casco" ad un qualcosa di fragile quel'è un dente devitalizzato da anni. Cordialmente

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)