Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 10

SEGUITO ALLA DOMANDA: Dentisti Italiani, aiutatemi voi, perchè ho un grave problema!

Scritto da Giulia / Pubblicato il

Dottori, devo dire che le vostre diagnosi mi hanno terrorizzato. Sapevo di avere denti cagionevoli che mi costringono a frequentare spesso il mio dentista, ma non sapevo che quanto curato fin'ora fosse un lavoro mal fatto! I miei denti, credetemi, sono apparentemente perfetti, tutti dritti, bianchi (li lavo 3 o 4 volte al giorno, con cura) con addirittura tutti i denti del giudizio cresciuti nel modo giusto, senza mai dare problemi! Meraviglioso per me scoprire che, anche in questo caso, l'apparenza inganna! avrei potuto comunque prevederlo, anche perchè le radiografie che vi ho spedito sono le prime che ho fatto nella mia vita e le ho fatte qui una settimana fa. Comunque, ormai il danno è fatto e mi toccherà spendere bei soldini perchè purtroppo i prezzi in questione non sono eccezione solo del dentista cui mi sono rivolta, bensì la norma australiana! (tanto che spesso gli australiani stessi preferiscono curarsi in Thailandia, in India o in Cina, per risparmiare!) Ho chiesto a questo dentista la possibilità di un endodontic treatment senza ricostruire la corona. Risposta affermativa e spesa prevista non più di 300 euro. Ha aggiunto che potrebbe eventualmente ritoccare qualcosa tra qualche mese. Credete possa essere la soluzione che mi permetterà di resistere fino a Gennaio? E quale altra catastrofe dovrei aspettarmi dagli altri denti che avete menzionato? (di cui, tra l altro, ignoravo completamente i problemi, non procurandomi alcun fastidio). Sono da curare immediatamente o posso aspettare Gennaio anche per quelli? Non immaginate il sostegno morale e concreto che rappresentate per me! Vi ringrazio di cuore

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/devitalizzazione/5661_urgenza-denti.html

Reitero quanto già precedentemente affermato e cioè che la sua situazione dentaria è critica e, pertanto, onde evitare possibili peggioramenti e fastidi, sarebbe consigliabile provvedere al più presto ad una bonifica.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara signora Giulia, le ho risposto ampiamente il 26 c.m. Non è colpa mia se ha tanti problemi ai suoi denti e non ho affatto detto che siano stati curati male. Ho detto che hanno diverse patologie, aggiungendo la parola "SEMBRA" e "SEMBRANO" perchè non si può fare certo una diagnosi come lei l'ha chiamata, la distanza e solo da una Rx! Ho semplicemente descritto quello che ho visto e4d il sospetto diagnostico che ne è scaturito. Sospetto diagnostico che va confermato con una diagnosi odontoiatrica clinica dal Dentista! Le ho spiegato, se non potesse affrontare i costi, di far fare dal Dentista una semplice pulpotomia e una otturazione provvisoria che andrebbe cambiata periodivamente con contemporaneo controllo del dente per affrontare eventuali complicanze e cercare così di arrivare a Gennaio prossimo! Se invece facesse quello che lei dice, non curando le corone, a Gennaio le radici è molto probabile che non arriverebbero per sovrapporsi della carie o della malacia o di tasche parodontali visto che non si è parlato di allungamento della corona clinica come le ho invece spiegato! Io la ringrazio per la fiducia che ha in noi ma, ripeto, non è mica colpa mia se lei ha patologie da curare e se i costi sono alti in Australia! Le ho solo dato consigli per cercare di darle un "indirizzo" terapeutico che sia il meno costoso possibile in questa "disgraziata " situazione che sta purtroppo vivendo! Sta a lei pi fare o non fare (vada anche lei in Thailandia, anche se dubito che le risolverebbero patologie con terapie così "raffinate")!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Devo ricredermi sui dentisti (o sul dentista) australiani perche' se e' il costo della devitalizzazione completa, e' in linea coi prezzi medi. Curarsi in Cina etc. sara' come da noi la croazia; a questo punto, verificata la possibilita' di assicurarsi, io starei con quel dentista

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Sig. Giulia, ma fatta un RX endorale in Italia?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Thailandia, Cina o altro mi sembrano i viaggi della speranza che fanno alcuni Italiani in Croazia, Bulgaria, ecc. Purtroppo le cure ben fatte costano dappertutto. Non si lasci ingannare da quello che può sembrare un risparmio economico, perché spesso si finisce per spendere due volte.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Giulia, tornando ai prezzi che ci disse con la precedente mail, credo che questi siano più o meno gli stessi che troverebbe anche in Italia, cioè intorno ai 300 euro per una terapia canalare e circa 1500 euro per terapia canalare, ricostruzione della corona con perno moncone e corona protesica in oro-ceramica. Personalmente credo molto nell'alta qualità delle prestazioni odontoiatriche rese nel Bel Paese, perchè sono cosciente di quanto impegno metto io per dare il meglio in assoluto nel mio lavoro, sia come professionalità che come aggiornamento scientifico, attrezzature, materiali ed abnegazione. Così fanno anche tanti altri miei Colleghi italiani. Purtroppo però mi sento cadere le braccia nel costatare, grazie alla sua mail, che la prima radiografia lei l'ha fatta da un dentista australiano, che le ha fatto una corretta diagnosi e le ha proposto la giusta terapia, mentre in Italia le sono state praticate quelle cure che tutti noi abbiamo visto nelle radiografie che ci ha mostrato!!! Probabilmente in Australia non hanno il problema della criminalità organizzata in ambito sanitario, qual è quello dell'abusivismo odontoiatrico...! Scelga lei quando e dove farsi curare, se adesso lì, in Australia, oppure a gennaio in Italia. Faccia questa scelta in base al rapporto di fiducia che riuscirà a stabilire col Sanitario che dovrà curarla. Faccia però in modo che questa fiducia non sia cieca ma ben riposta. Un parametro di valutazione che le sarà molto utile è la scrupolosità del dentista (come di qualsiasi altro medico) nell'eseguire la Prima Visita, durante la quale il Dottore non lascia nulla al caso ed osserva, con tutti i mezzi a sua disposizione - primo tra i quali una radiografia panoramica, se ve n'è la necessità - tutta la bocca: mucose, lingua, gengive, denti ad uno ad uno, atm, occlusione ed ogni altra struttura e funzione della bocca, per poi valutare le patologie, qualora presenti, la prognosi, per dare al paziente la capacità di esprimere un consenso informato, e la terapia da lui proposta. Sperando di esserle stato utile, le porgo cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Mi sembra che 300 € sia una cifra giusta ed abbordabile. Dopo la terapia canalare si faccia fare un'otturazione provvisoria robusta e se la faccia controllare ogni tanto, così tirerà avanti fino a gennaio. Per quanto riguarda gli altri denti che appaiono nelle rx, se non le fanno male,li lasci pure stare per ora; quando tornerà in Italia si faccia controllare da un dentista abituato a fare le radiografie... Saluti

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Gentile Sig. Giulia, 300 euro per una cura canalare di un molare non sono poi eccessivi. Mi sembra che in Australia ha trovato un buon professionista. Concordo che la Cina per gli Australiani e come la Croazia per gli Italiani. Certi prezzi non si giustificano. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Chiedo scusa se mi ripeto, ma è così difficile per lei contattare Italiani residenti per farsi aiutare nel risolvere i suoi problemi??? Conosceranno qualche dentista che gode della loro fiducia???? Buonasera

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Se ha fede preghi e vedra'...tutto si risolverà

Scritto da Dott. Gianfranco Gentile
Locorotondo (BA)