Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 9

C'è qualche dentista a Palermo disposto a prestarmi cure odontoiatriche in gravidanza?

Scritto da ilenia / Pubblicato il
Salve, sono Ilenia, ho 37 anni e sono di Palermo. Sono all'11 settimana di gravidanza. Volevo sapere se c'è qualche dentista a Palermo disposto a prestarmi cure odontoiatriche in gravidanza. Una settimana fa il mio dentista mi aveva detto che nel secondo trimestre di gravidanza avrebbe dovuto devitalizzarmi due denti. Mi ha detto di chiedere il parere e l'approvazione del mio ginecologo, cosa che ho fatto ricevendo una risposta positiva dal mio ginecologo. Oggi inspiegabilmente ha cambiato idea e non vuole più curare i miei denti dicendo che in gravidanza non è possibile effettuare anestesie. Non capisco il perché di questo improvviso e ingiustificato cambiamento di idea. Vi chiedo per favore se mi potete consigliare il nome di un dentista di Palermo che possibilmente possegga la qualità della coerenza oltre alla volontà di curarmi.Vi ringrazio in anticipo. Ileia
Cara Signora Ilenia, veramente inspiegabile . La gravidanza, cara Signora mia è uno stato Fisiologico della donna. Non uno stato Patologico ed in esso può fare tutto se ovviamente prosegue tutto bene!Può fare qualsiasi terapia, anestesia e radiografia endorale, non le OPT o altre Rx grandi per patologie mediche! Lei poi ormai è nel secondo trimestre. Cosa vuole di più!In questo stesso portale ci sono colleghi di Palermo come la Dr.ssa Di Palermo, il Dr. Santomauro, il Dr. Audino,il Dr. Romano, il Dr.Ruggirello e tanti altri. Tutti i Dentisti di Dentisti Italia sono all'altezza! Cerchi in questa Home Page Trova Dentisti e legga i profili. Poi scriva il nome e cognome e città su un motore di ricerca noto e troverà l'attività culturale del Dentista trovato, le sue pubblicazioni, Curriculum Vitae, Relazioni ai congressi9, insomma la sua attività culturale! Questo non è assolutistico ma è un buon punto di partenza per sapere nelle mani di chi si mette! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Chieda al Dottor Aldo Santomauro.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

In effetti non c'e' motivo per non eseguire anestesie in gravidanza.Purtroppo viviamo in uno stato dove non ci sono certezze e un'interruzione di gravidanza potrebbe essere imputata al dentista da una giustizia italiana un po' particolare.Un medico pero' dovrebbe seguire la sua missione in scienza e coscienza. Vedra' che qui trovera' un collega di Palermo disponibile

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile Sig.ra Ilenia, provi a cercare su questo portale. Comunque confermo che nel secondo trimestre si possono effettuare cure odontoiatriche se la gravidanza procede senza problemi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Risposta affermativa sul dottor Aldo Santomauro, Via Generale Vincenzo Streva n° 22, Palermo. Affermativa due volte, come persona di qualità e poi come professionista di grande esperienza. Stia serena. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig. Ilenia, se lei necessita di terapia odontoiatrica accertata ed il suo ginecologo le sottoscrive la possibilità di effettuarla ritengo possa sottoporsi al trattamento. Dr. A. Ruggirello

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Il suo dentista è un coniglio... Non ci sono motivi per far soffrire mamma e bambino con mal di denti, come le ha detto il ginecologo che la sa lunga.. Il Dr. Santomauro è un medico dalle idee così chiare che certamente la potrà aiutare.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Ilenia, di norma un serio professionista difficilmente cambia idea, ma valuta sempre bene il caso, per cui si faccia mettere per iscritto le motivazioni e poi ci riscriva. Questo le eviterebbe di girare inutilmente altri studi odontoiatrici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Ilenia, nel secondo trimestre se c'è una reale esigenza si può intervenire con anestesia locale (Lidocaina). Andrebbe valutata la sintomatologia e le condizioni sistemiche. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia