Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 6

SEGUITO ALLA DOMANDA: E' possibile che a volte i denti devitalizzati diano fastidio senza un perché e che occorre toglierli come ultima ratio.

Scritto da anita / Pubblicato il

Gentili dottori, grazie per le risposte, abbiamo fatto anche le prove del cotone bagnato ma non ho accusato dolore, ma oggi mangiando una mandorla ho di nuovo sentito come una scossa. Sono a disagio perché come dite voi è di difficile comprensione. Vorrei capire perché dite che il perno sia un'inutile complicazione? io non vorrei toglierlo, se c'é una frattura che però non si vede come si va a vederla? Grazie mille

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/devitalizzazione/5568_fastidio-dente-devitalizzato.html

Cara Signora Anita, le ho elencato nella mia risposta del 16 04 2012 le cause possibili, anche se "a naso" e da prendere con il beneficio del dubbio perchè non la vedo clinicamente! Analizzandole bene una ad una il Dentista arriva senz'altro alla Diagnosi, ma sembra che non sia stato fatto. Ed allora? Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia, Implantologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Normalmente la frattura ha degni segni clinici valutabili sia radiograficamente che clinicamente. Purtroppo è difficile senza una visione chiara della situazione darle una risposta esaustiva. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Sig. Anita, le ripeto, se sono solo fastidi impari a conviverci.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Anita, una frattura può non dare segni radiologici evidenti, ma clinicamente si evidenzia un sondaggio molto caratteristico. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Le incrinature del dente non sono spesso visibili e non hanno attualmente una cura, perciò non vale la pena sconvolgere un dente che non mostri nulla di particolare. Rinnovo la proposta della corona protesica, perché questa, abbracciando il dente, potrebbe ridurre i micromovimenti dell'eventuale incrinatura.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, spesso la diagnosi di frattura è talmente difficile che rimane una diagnosi "per esclusione". Qualche miglioramento potrebbe aversi eseguendo una corona, che circondando tutte le pareti del dente limiterebbe i micro movimenti responsabili dei fastidi che dà un'eventuale frattura. Cordiali Saluti Dott. Alessandro Francini Messina e Reggio Calabria

Scritto da Dott. Alessandro Francini
Messina (ME)