Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 9

Era necessario devitalizzare il dente?

Scritto da SImona / Pubblicato il
Salve a tutti, ho un dubbio che mi assale e volevo chiedere un vostro parere. Qualche mese fa il mio dentista mi curò una carie,premolare in alto a destra, non mi dava molti fastidi, nemmeno me ne ero accorta di questa carie, il dentista curò la carie (senza diga). Dopo qualche giorno iniziò a darmi fastidio, soprattutto con bevande fredde, anche se il fastidio andava subito via. Tornai dal dentista, fece la lastra endorale e gli sembrava tutto ok, non vedeva infiammazioni, per lui era strano sentissi quei fastidi, perchè la polpa non era intaccata, ma se mi continuava era da devitalizzare. Mi dissi di aspettare ancora qualche altro giorno; quando tornai sempre per i soliti fastidi fece la prova a freddo con un batuffolino di cotone con uno spray, e delle percussioni sul dente, alle quali provavo ad entrambi fastidio, che passavano subito. Ricontrollò la lastra endorale fatta prima e nonostante non ci fosse nulla decise di devitalizzare. Finita la cura sembrava tutto ok, ma ogni tanto alla percussione se lo toccavo il dente mi dava fastidio; il dentista al controllo successivo mi disse di aspettare un pò, perchè può capitare, in caso contrario si sarebbe dovuta rifare una nuova cura canalare ancora? Poi mi sono accorda che ai lati di questo premolare ho le gengive infiammate e se ci passo il filo mi fa male e sanguinano un pò. Ora che è passato un pò di tempo, il dente devitalizzato non mi fa più male, Quindi mi chiedevo, non è che tutto dipendeva da queste gengive che mi facevano male e si infiammano??? Magari c'è della placca sottogengivale? Che sarebbe bastato curare il dente per la carie, perchè cmq c'era e magari non sarebbe servito devitalizzarlo? Visto che dalla lastrina non risultava attaccata la polpa/ nervo del dente? E magari togliere la placca sotto le gengive? Cordiali Saluti.
Gentile Simona, non avendo alcun dato disponibile non è possibile fornire risposte adeguate sul suo caso. Sicuramente il suo dentista avrà valutato, come di solito si deve fare, la sua situazione sotto tutti i punti di vista anche quello parodontale per scoprire la causa dei suoi disturbi ed avrà deciso di conseguenza per una devitalizzazione. E' ovvio che se non sono state seguite queste regole basilari la devitalizzazione può anche essere stata inopportuna. Solo il suo dentista che conosce il suo caso potrà risponderle con un franco colloquio. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Simona, la placca si rimuove facilmente con un semplice spazzolino. Ormai le cure sono state eseguite, perchè replicare su un operato che è andato a buon fine.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Isolamento di denti da curare conservativamente con otturazioni, isolati con diga. Da casistica del Dr. Gustavo e Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara Signora Simona, dire senza diga è una precisazione sbagliata perchè se è vero che è indispensabile per le terapie endodontiche, è anche vero che per le otturazioni, non sempre si può montare ed il dente lo si può isolare bene con altri sistemi. Sono consapevole di dire cose che sembreranno "scandalose" a molti colleghi e senz'altro impopolari, ma è facile dire con diga sempre e comunque senza conoscere la situazione clinica. Quindi è ora di finirla con queste forme di "integrtalismo" perchè so benissimo che poi, nella realtà della clinica quotidiana quegli stessi Dentisti che dicono "guai se si fa una otturazione senza diga", sono i primi a non usarla in certe situazioni particolari. Ma si sa che in Italia, vale il principio del "si fa ma non si dice" Ci tengo a precisarlo per correttezza verso il collega che non ha usato la diga e per amore di verità! Per rispondee alla sua domanda: può essere benissimo essendo mancata una Diagnosi conclusiva e definitiva, ma come dice il Dr. Ruffoni, perchè recriminare ora? Stia tranquilla!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Simona, una carie già molto estesa può anche non essere visibile ad un'osservazione superficiale e non dare fastidio. Sicuramente il suo dentista avrà fatto una valutazione del suo caso ed operato di conseguenza. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Simona, non è facile rispondere al suo quesito se era il caso di devitalizzare o meno il premolare non conoscendo il suo caso ed, in ogni caso, oramai non si può tornare indietro. Per quanto riguarda l'utilizzo della diga mi associo alla risposta del Dott. Petti in quanto esistono altri modi per isolare il dente ed eseguire una terapia altrettanto professionalmente valida ed approfitto dell'occasione per sfatare questo concetto che tutti i lavori debbano essere fatti sotto diga in quanto poi quelli che la utilizzano realmente sono una sparuta minoranza e pur utilizzandola hanno insuccessi nel lavoro effettuato. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Dott.Petti, sulla diga hai centrato la verità.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Concordo col collega Gustavo Petti. Questa forme di "integralismo" generano sfiducia nei pazienti e, molto spesso il mancato utilizzo della diga, può essere utilizzato come pretesto per sollevare dubbi verso l'operato dei colleghi.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Abbiamo solo il racconto del suo caso clinico...la sintomatologia che riporta ante endodonzia non è riconducibile ad una eventuale presenza di placca.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Senta il suo dentista e chieda a lui

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)