Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 12

Sotto la corona di un molare superiore devitalizzato, ci sarebbe una carie secondaria

Scritto da Valerio / Pubblicato il
Dalla radiografia endorale molto ingrandita al computer, il mio dentista mi ha detto che sotto la corona di un molare superiore devitalizzato, ci sarebbe una carie secondaria e che quindi sarebbe opportuno togliere la corona, sistemare il moncone e fare un'altra corona. Siccome ho paura di dover togliere il dente, volevo sapere: ma da un'endorale ingrandita si vedrebbe se la carie secondaria ha "invaso" troppo una radice oppure la diagnosi del dentista da una radiografia è affidabile? Ho paura che trovi una situazione peggiore quando a occhio nudo vedrà il moncone. Buona giornata e grazie
La verità si scoprirà soltanto togliendo la capsula. Se ha paura di dover togliere il dente per una carie destruente, l'unica soluzione è rimuovere la capsula vecchia, trattare il dente, e riprotesizzarlo con una più congrua. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Si fidi dell'operato del suo curante, a maggior ragione se teme il peggio si faccia rimuovere la corona.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Si faccia fare dal collega un'esatta diagnosi dal punto di vista clinico, ossia stato parodontale e valutazione del grado della carie, poi potrà serenamente rivalutare il tutto, altrimenti andrà perso come elemento dentario.

Scritto da Dott. Tommaso Giancane
Noci (BA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Valerio, se il suo dentista dopo accurata visita ed analisi di una radiografia digitale ingrandita le ha diagnosticato un problema non vedo il motivo di dubitare. Si affidi tranquillamente al suo dentista che la guiderà lungo il percorso terapeutico. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Valerio, non abbia paura e segua i consigli del suo dentista. Infatti aspettando sicuramente a lungo andare dovrà togliere il dente. Agendo subito, invece, è probabile che potrà salvare il dente. Insomma, aspettando può solo peggiorare la situazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Sig. Valerio non si faccia troppe domande e si affidi al suo dentista. Aver paura di intervenire non fa altro che peggiorare la situazione, rischiando veramente di perdere il dente. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Gent sig VALERIO il caso da lei proposto ha una sola soluzione.. rimuovere la vecchia corona e valutare cosa c'è sotto di essa.. di solito è possibile ripristinare una ricostruzione o un'otturazione senza danneggiare il dente, anzi migliorando la struttura stessa del dente.. in pochi casi una volta rimossa la corona ci si trova ad una carie destruente che ha distrutto il dente e per cui non è più possibile fare nulla.. sia fiducioso e vedrà che il suo dente potrà essere ancora recuperato.. cordialmente.. dott franco tarello, dentista in Torino
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Sig. Valerio, nel suo caso la radiografia endorale digitale è affidabile, indicata e poco invasiva, per una corretta diagnosi, che dovrà successivamente essere confermata dal punto di vista clinico più invasivo. Le consiglio, di eseguire al più presto le cure proposte, altrimenti potrebbe esserci il rischio che le sue paure diventino realtà.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Valerio, se si è recato consapevolmente dal suo dentista almeno gli riponga la sua fiducia e segua i suoi consigli. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gent.mo sig Valerio, perche' dubitare della diagnosi fatta dal suo dentista dopo accurate indagini? Si affidi con fiducia allo scrupoloso collega. Cordialmente, Coscia dr Cosimo.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)