Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 11

Ho ancora un puntino scuro sul marrone (tipo un buchino) all'esterno del molare

Scritto da Adriana / Pubblicato il
Tempo fa mi sono rivolta alla mia dentista perchè avevo notato un puntino scuro sul marrone (tipo un buchino) all'esterno del molare, col dubbio si trattasse di una carie, e cosi è stato, quindi ho iniziato una cura canalare che 3 giorni fa mi è stata ultimata con una ricostruzione con perno. E' andato tutto bene. La mia dentista purtroppo è fuori Italia, quindi mi rivolgo a voi per un mio dubbio. E' normale che dopo questa cura canalare quel puntino marroncino sia ancora li? Mi piacerebbe, inoltre, sapere se è possibile apportare modifiche ad una corona dentale definitiva, nel caso in cui non piaccia? Grazie in anticipo per le risposte. Distinti Saluti
Gentile Adriana, non mi preoccuperei troppo del fatto che il puntino scuro sia ancora presente poichè il dente dovrà essere incapsulato e quindi non si vedrà nulla. Inoltre una corona definitiva non può essere modificata se non altro per piccoli ritocchi come ad esempio un piccolo molaggio selettivo ma non per modifiche sostanziali. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Adriana, da un semplice puntino scuro (tipo un buchino) all'esterno di un molare passare ad una terapia canalare mi sembra poco verosimile e, cmq, se la sua dentista ha deciso di procedere a tale terapia ritengo che avrà avuto le sue buone ragioni per farlo anche se non giustifico la persistenza del punticino marrone. Per quanto riguarda le modifiche alla corona dentale definitiva dipende dal tipo di modifica che si vuole apportare ed in ogni caso sarebbe opportuno rifarla ex novo. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Adriana, è normale se dopo la terapia canalare il dente non è ancora stato otturato definitivamente. Oppure è normale se la carie causa della patologia fosse stata occlusale e quel puntino che lei vede fosse solo una carie secca che potrebbe anche a limite rimanere lì. La decisione è solo della sua Dentista! Personalmente, visto che in ogni caso il dente è stato aperto, includerei nella otturazione anche la carie secca, ma deciderà la sua dentista. Lei stia tranquilla, ora non succede nulla e poi ne parli con la sua dentista al momento opportuno. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

E' certa che da un puntino si è passati ad una terapia endodontica? Comunque modifiche di precontatti o di colore possono essere apportate nella seduta della prova della corona.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Salve Adriana, il puntino scuro sul dente non sarà stato il problema che ha fatto propendere per il trattamento canalare.. un solco dentale spesso presenta un colorito marrone scuro..senza che ci sia necessariamente carie. Per quanto riguarda il livello di apprezzamento della corona e quindi la sua estetica, si può rimediare tranquillamente. Attenda il rientro del suo curante. Cordialmente, Gianluigi Renda.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gentile Guido, per valutare il suo problema è necessario effettuare una visita che lei può fare presso il mio ambulatorio in modo gratuito. Cordiali saluti. Dott. Alessandro Gentile

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)

Concordo a pieno con quanto detto dal dott Savino. Cordiali saluti, Dott Ignazio Russo

Scritto da Dott. Ignazio Russo
Roma (RM)

Sig.Adriana, attenda il rientro della sua odontoiatra per ottenere una risposta corretta ai suoi quesiti. La corona definitiva deve rispettare dei limiti che conosce il suo odontoiatra e non è sempre modificabile a piacere del paziente.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gent sig ADRIANA passare da un "buchino" pigmentato ad una cura canalare del dente mi sembra un salto nel vuoto, ma la sua curante certamente avrà fatto ciò che riteneva più opportuno per la sua terapia... in riferimento al secondo problema credo che qualsiasi corona possa essere rivista o rifatta, ma ho troppo pochi elementi per darle una risposta più esauriente.. cordialmente.. dott. Franco Tarello, dentista in torino

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Gentile Sig.ra Adriana, anche se il dente è stato devitalizzato, anzi, a priori di ogni devitalizzazione, è corretto asportare qualsiasi tipo di carie, perché la norma di una devitalizzazione è anzitutto eliminare le possibilità di infezione, anche se a distanza, ma trattandosi dello stesso dente, posso pensare che la collega non vi abbia dato peso perché trattasi di una eburneizzazione dello smalto. Diversamente, è meglio chiedere. Per quanto riguarda la corona, è possibile apportare modifiche solo limitatamente all'occlusione, e anche con cautela, perché potrebbe in alcuni punti assottigliarsi fino a far comparire il metallo, cosa che non deve succedere. Diversamente, dato che la ceramica viene cotta sul metallo relativo ad alte temperarture, non è possibile modificare il colore. Per quanto riguarda la forma, chiaramente è impossibile. Per tutte le operazioni che non siano quindi relative ai contatti, è meglio asportare la corona e rimandarla in laboratorio, sempre che sia nuova. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia