Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 25

E' indispensabile la diga di gomma?

Scritto da Luigi / Pubblicato il
Per eseguire una devitalizzazione e poi l'otturazione è solo consigliato l'utilizzo della diga di gomma o è indispensabile? Lo chiedo perché il mio dentista non la usa e volevo capire se per questo dovrei dirglielo o cambiare dentista. Grazie
TUTTE le università DEL MONDO ci insegnano che è l'unico modo serio di isolare il campo di lavoro. Eppure meno di 3 dentisti su 10 la usano regolarmente. Che dire? Perchè non usano? Io, sinceramente, non ho parole né so dare una spiegazione. Superficialità? Negligenza? Ignoranza? Non lo so proprio, non riesco a trovare altre risposte possibili. Le do il suggerimento che do a tutti i pazienti: cerchi finché ne trova uno che la usa (non solo su richiesta, per far bella figura). Non le posso garantire che un dentista che usa la diga sia un bravo dentista, ma le posso garantire che è un dentista che ci prova, almeno, a lavorare bene.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Luigi i corsi di perfezionamento in endodonzia tenuti dal Professor Arnaldo Castellucci iniziano così: Non esiste endodonzia senza l'utilizzo della diga di gomma! Credo che questo possa bastare per farti capire la necessità dell'utilizzo di questo semplice ma fondamentale ausilio. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Alessandro Aglietti
Firenze (FI)

Gentile signora, sicuramente l'uso della diga in gomma durante un trattamento endodontico è cosa opportuna. Trovo tuttavia un errore nel modo in cui formula la domanda. Non sta a lei infatti istruire il suo dentista sull'opportunità di utilizzare o meno la diga. Sta a lei invece, sulla scorta del rapporto fiduciario che dovrebbe esistere tra medico e paziente, decidere se il suo dentista la merita o meno. In caso negativo si rivolga ad un'altro.

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

La diga è importante ed utile ma non indispensabile... Esistono molti altri aspetti molto più importanti nel successo di una terapia endodontica o conservativa.

Scritto da Dott. Dario Vespa
Milano (MI)

Meglio usarla, specie sui denti che con difficoltà si riescono a tenere asciutti, quindi dipende dalla posizione e ....sempre dall'abilità del dentista e dalla preziosa collaborazione dell'assistente. Si fidi del suo dentista. Cordialmente. Mininno Antonio odontoiatra Corato( ba)

Scritto da Dott. Antonio Mininno
Corato (BA)

Denti isolati con diga di gomma. Casistica del Dr. Gustavo Petti e della Dr.ssa Claudia Petti
Caro Signor Luigi... in modo semplice e apparentemente banale, la diga di gomma si deve usaste ogni volta che è necessario usarla... e questo lo decide il dentista non certo il paziente, tutto qui..................................l'usare la Diga di Gomma o no è decisione del Dentista a seconda della situazione clinica locale...quindi non posso decidere io per lui... visto che non posso vederla clinicamente....(l'unico uso imperativo ed obbligatorio è durante la terapia canalare...si arrivano a fare interventi di chirurgia mucogengivale parodontale per permetterne l'uso in situazioni di distruzione coronale sottogengiva o sotto cresta ossea!!! )... poi ci sarà chi dirà che va sempre usata...certo...ma ci sono condizioni o situazioni in cui non si può o addirittura non si deve... solo una visita clinica può stabilirlo...si fidi del suo Dentista...e magari chieda a lui..quando si deve usare e quando no,...questo come consiglio...da Professionista serio quale sono..sarebbe semplicistico e falso dire: "Va sempre usata in qualsiasi condizione e caso e situazione" ... diffidi da chi le dice così categoricamente e senza eccezioni...evidentemente non è Dentista molto esperto!..............................Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Luigi, in endodonzia uso sempre la diga perchè oltre a isolare il campo operatorio è una tutela per paziente e dentista... sa quante volte accade che scivoli di mano uno strumento o fuoriusca ipoclorito di sodio? senza la diga c'è il serio rischio di inghiottire uno strumento o ipoclorito; in alcuni casi è impossibile applicare la diga e mi creda che è un vero disagio. All'inizio può sembrare superfluo e noioso applicarla ma una volta usata non se ne può fare a meno(come le cinture di sicurezza in auto)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Elisabetta Farnararo
Fiesole (FI)

Parafrasando una nota pubblicità televisiva "No Martini no party", Le posso dire "No diga no devitalizzazione". L'isolamento del campo operatorio (e la diga è l'unico presidio che permette di ottenerlo)è FONDAMENTALE PER IL SUCCESSO DEI TRATTAMENTI ENDODONTICI. Lo stesso dicasi in conservativa. Auguri.

Scritto da Dott. Arturo Marasco
Napoli (NA)

La diga di gomma è indispensabile, a patto che non sia possibile utilizzarla (ed i motivi sono svariati) va montata per tutti i trattamenti conservativi. E' come un paio di guanti.. se il dentista non li usa non rispetta se stesso ne il paziente. Cordialmente, Gianluigi Renda.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

L'utilizzo della diga in conservativa ed in endodonzia non "rende bravo" un dentista, ma senz'altro è un dentista che cerca di lavorare al meglio.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia