Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 3

Ulteriore seguito alla domanda: Ho il molare 1°inferiore a sinistra devitalizzato e ricostruito

Scritto da marco / Pubblicato il

Ultimo seguito domanda molare devitalizzato e ricostruito.il dott. Ischia col suo "crack" mi ha davvero spaventato, ero molto sollevato dalle risposte dei gent.mi dott. Petti e dott. Passarenti il quale dice che proteggendolo potrebbe durare una vita..ultima domanda...ma le radici del dente devitalizzato restano irrorate di sangue?????..ossia visto che mi parlate di dente VIVO e non vitale non sarà allora "secco" come asserisce il dott.Ischia!!? grazie per la vostra pazienza, per me è MOLTO importante capire.grazie di cuore di nuovo

 

Precedente: http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/devitalizzazione/2498_molare-1inferiore-a-sinistra-devitalizzato.html

Gentile Marco. Lei deve tranquillizzarsi perchè la devitalizzazione è una pratica antica e consolidata in odontoiatria, e lei potrà vivere benissimo per tantissimi anni col suo dente devitalizzato e preferibilmente capsulato, senza avere problemi di salute o sintomi e disturbi soggettivi spiacevoli o allarmanti. L'importante, come è del tutto ovvio, è che le cure siano fatte bene, quindi si affidi con fiducia piena al suo dottore che la curerà perfettamente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

CaroSignor Marco...ad integrazione della risposta datale nel precedente post e confermando se mai ce ne fosse bisogno quanto dice il collega ed amico Passaretti..confermo e completo: un dente devitalizzato non è da considerare morto!...è solo un dente vivo e non vitale (al contrario del dente naturale che è vivo e vitale!)....gli scambi biologici avvengono in entrambi e si ricordi che tramite le migliaia di canilocoli laterali, terminazioni nervose, arteriole, venuzze e piccoli linfatici arrivano ed escono dalla radice ... chi le ha detto che il dente è più debole e fragile intendeva dire sicuramente che è più fragile e debole non per la devitalizzazione in se...ma perchè un dente devitalizzato ha una corona che è stata aperta per devitalizzarlo e di solito ha una ricostruzione conservativa magari anche estesa = questo rende la corona più "debole" se vogliamo essere sottili.... infatti il dentista deve decidere se procedere ad una otturazione o ricostruzione (= otturazione estesa= o a un perno-moncone) proprio per questo...quindi per concludere il fatto di per se che un dente sia devitalizzato NON LO RENDE PIU' FRAGILE!!!.................Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Marco, l'esempio del dott. Ischia, è considerevole e pratico, ma è un esempio, non una certezza definibile in un determinato tempo, per cui cerchi di vedere con ottimismo il suo piccolo problema senza fare drammi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)