Domanda di Devitalizzazione

Risposte pubblicate: 9

Dolore dopo devitalizzazione dente molare

Scritto da Nando / Pubblicato il
Salve, innanzitutto complimenti per il sito e la professionalità con cui lo si gestisce. Il mio problema è il seguente: circa 10 giorni fa mi è stato devitalizzato il penultimo molare inf. dx , 3 giorni fa sono stati chiusi i canali e dalla rx è risultato tutto ok. Premetto che erano già presenti 2 otturazioni che sono state rimosse e ora rimane ben poco della corona. Il problema è che da allora provo dolore (fastidio) alla compressione e se provo a spingere il dente lateralmente verso l'interno. Questo dolore sembra essersi attenuato negli ultimi giorni dopo aver preso qualche bustina di nimesulide ma comunque sono pensieroso perchè 10 giorni mi sembrano tanti. Devo tornare dal dentista per la ricostruzione del moncone tra 12 giorni ma se il fastidio dovesse ancora essere presente cosa mi consigliate? A cosa potrebbe essere dovuto? Magari è solo una infiammazione ma vorrei tranquillizzarmi... Grazie in anticipo per le risposte!
Gentile Nando, per quando dovrà tornare dal suo dentista probabilmente il dolore le sarà passato e potrà far fare la corona senza problemi. Comunque faccia fare in quell'occasione un'ulteriore rx del dente per escludere la presenza di sofferenze dell'apice che potrebbero giustificare la sintomatologia. Guardi nei casi clinici e negli articoli di endodonzia di questo portale per rendersi conto di quando una cura canalare è fatta bene e quando no. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Quando ci sono questo tipo di reazioni ad una cura canalare, sono necessari gli antibiotici per alleviare i sintomi, e non bastano gli antidolorifici.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Nando i tempi sono compatibili col tipo di terapia. Se lei stesso ha affermato che sta migliorando è verosimile che tutto si risolverà per il meglio. Se al momento della ricostruzione il dente fosse ancora sintomatico il suo dentista saprà come agire; in ogni caso dovrà effettuare una radiografia di controllo ogni 6 mesi per i primi 2 anni.Cordialità

Scritto da Dott. Massimo Cultrone
Calcinaia (PI)

Non noto niente di strano in quello che ci racconta. Spesso dopo una terapia canalare, il fastidio e anche dolore alla pressione ci può stare, basti che questo sintomo rientri nel giro di 7-10 giorni. Ne parli col suo dentista, che saprà sicuramente come intervenire.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig Nando posso rassicurarla dicendo che i sintomi che lei riferisce si presentano in un discreto numero di pazienti, si tratta di un fenomeno irritativo che vedrà attenuarsi lentamente dell'arco di una settimana. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Angelo Caico
Giarratana (RG)

Caro Nando... se è stato devitalizzato 10 giorni fa ed i canali chiusi solo 3 giorni fa dopo una settimana...è probabile che il dente fosse in necrosi...altrimenti sarebbe stato chiuso in prima seduta...(DI SOLITO) quindi sia nel caso che fosse in necrosi sia nel caso che il dentista per ragioni sue non lo abbia chiuso in prima giornata...pur non in necrosi...il dolore è normale...spero le sia stata data una terapia antibiotica...ed antidolorifica...in ogni caso il consiglio...dato che lo chiede è : se il dente era in necrosi...meglio attendere ed avere conferma clinica e radiografica che sia tutto a posto prima di procedere alla restaurazione del moncone...se non era in necrosi ...il dolore sarà cessato...per quel tempo...se non lo fosse...meglio aspettare come piegato per il dente in necrosi!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Nando, la sua descrizione rientra in un quadro normale dopo aver otturato i canali radicolari. Stia tranquillo perchè il momento della ricostruzione, se presente ancora dolore, il suo dentista valuterà se è il caso di proseguire o attendere oppure reintervenire. Nessuno ha interesse a lasciare una bomba a orologeria!!!!Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Sig. Nando, quando ritorna dal suo odontoiatra, riferisca tutto il quadro sintomatologico.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il suo è probabilmente un dolore parodontale, ossia un dolore per l'infiammazione dei tessuti che sono intorno al dente. Spesso capita che nel post di un trattamento endocanalare per elementi dentari che partono già con un quadro sintomatologico, rimane un po di fastidio alla pressione, alla masticazione proprio per un'infiammazione dei tessuti periapicali. Se i canali come dice sono stati chiusi correttamente è un dolore che pian piano svanisce, in ogni modo informi il suo odontoiatra della sua sintomatologia nel caso dovesse persistere.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Vincenzo Bifaro
Giugliano in Campania (NA)