Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 10

Nel mio caso si può agire solo con le faccette?

Scritto da lucia / Pubblicato il
Salve a tutti, descrivo brevemente il mio caso. Ho 3 denti da latte, uno al posto di un incisivo laterale, e due nell'arcata inferiore intorno a un dente fisso. In più ho due denti conoidi. Qui sotto vi è la mia foto. Il mio dentista mi consigliò di mettere un apparecchio per chiudere gli spazi e agire dopo per rimediare con impianti. Io però preferirei non aspettare visto che il mio problema è puramente di natura estetica, quindi mi sono informata sull'applicazione delle faccette e ho scoperto che possono essere usate anche per modificare la forma dei denti e chiudere "apparentemente" gli spazi. Per favore potete dirmi se nel mio caso si può agire solo con le faccette? Grazie
Gentile Paziente, ha ragione il suo dentista perchè non può applicare le faccette su denti decidui, anche se il problema è "solo" di natura estetica. Cordialmente

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Sig. Lucia, si ricordi che le faccette sono solo delle maschere provvisorie poco indicate al suo caso, le consiglio di attenersi alle istruzioni del suo odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sui decidui le escluderei, forse e dico forse sul conoide che si vede nella foto.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Lucia, che dirle, sono d'accordo coi Dottori De Carli e Ruffoni. In ogni caso per rispondere veramente con "cognizione di causa", bisogna fare una visita Clinica, può essere che la visita possa smentire quanto ipotizzato via web anche dal me e che invece si possa fare molto. Occorre fare una Diagnosi, che non può essere certo fatta attraverso una foto via web! Tenga presente che non dice se i permanenti ci sono sotto i decidui, non si vede tutta l'articolazione e l'articolato delle due arcate, non si vedono ovviamente le disclusioni incisive e canine ed in relazione centrica ed in centrica abituale e se esiste un long centric etc! Tenga presente che un sovradimensionamento delle corone può portare a patologie da sottosquadri iatrogeni di natura parodontale anche gravi, oltre a peggiorare l'estetica! Se ha letto tutti i miei discorsi sulla complicità e corrispondenza di forme tra corona del dente, gengiva ed osso e che se se ne modifica una, si modificano in senso patologico anche le altre, capirebbe quanto sia concettualmente errato tutto questo! Si sarebbe risolto tutto ortodonticamente dopo aver praticato delle frenulectomie nei frenuli più fibrosi e diastemizzanti. Se poi, proprio uno volesse cambiare forma ai denti, si dovrebbe prima correggere la forma della gengiva, la sua festonatura e magari anche quella dell'osso sottostante su cui essa appoggia! Insomma lei semplifica molto una situazione che semplice non è! Affrontabile sicuramente ma solo dopo diagnosi totale odontoiatrica e eventualmente cefalometrica oltre che Parodontale e Gnatologica!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Ringrazia Dio che hai trovato un dentista che ti ha proposto una soluzione seria. Perchè ci vuole una soluzione seria ad un problema così grave: non capisci che non hai un solo dente al posto giusto?? Che è tutto fortemente ingarbugliato?? Non pensare al tempo del trattamento ortodontico: l'apparecchio... è per un po'.. il sorriso (e la masticazione e la salute) per sempre!!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Quella che ha pensato è una terapia possibile ma di molto breve durata, in quanto i dente da latte nel giro di qualche anno li perderà, e si dovrà di nuovo porre lo stesso problema.

Scritto da Dott. Gianluca Pucci
Roma (RM)

Le faccette in porcellana sono l'ideale nel suo caso. Però da sole non bastano... Bisogna prima togliere i denti da latte, che comunque andranno a scurirsi ed a cadere nel tempo. Bisognerà poi spostare i denti definitivi e posizionarli in maniera che corrispondano quelli di sopra con quelli di sotto. Facendo questo, risolverà o migliorerà anche il digrignamento che le ha causato un eccessivo consumo ad alcuni denti. Risolti i problemi di occlusione dentaria, potrà farsi applicare le bellissime faccette per correggere la forma dei denti imperfetti. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente può eseguire delle faccette estetiche sui denti da latte e sui conoidi, l'importante è sapere se in particolare i denti da latte hanno delle radici stabili, inoltre negli anni è possibile che i denti da latte si possano muovere in seguito al riassorbimento della radice, in questo caso potrà effettuare l'implantologia, importante è fondamentale è fare una prova estetica del sorriso e delle faccette per vedere il risultato estetico. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Gentile Lucia, il problema estetico sull'incisivo laterale deciduo non viene risolto semplicemente con una faccetta, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Barbara Boniello
Ciampino (RM)

Il suo conoide è bellissimo, e ormai fa parte della sua personalità. I denti tutti dritti sanno di falso, e possono fare la faccia stupida. Si faccia fare un faccetta conoide anche sull'altro dente di latte, quel che dura dura. Poi si vedrà. Ci pensi bene, prima di accettare altre manovre irredimibili. Con meno spesa ha il meglio in assoluto. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento