Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 9

Seguito domanda del 4/11/2008: Caduta denti da latte in età adulta

Scritto da Laura / Pubblicato il

Salve avevo scritto qualche settimana fa in quanto a 25 anni mi ritrovo con i canini da latte, naturalmente ero molto preoccupata di questa situazione poichè la mia paura era quella di restare senza denti i vostri esperti mi avevano consigliato di mettere le radiografie in rete per potermi dare qualche consiglio più dettagliato. Vi ringrazio per le precedenti risposte e per quelle che arriveranno, aggiungo che coloro che hanno risposto sono stati di conforto. Distinti saluti. Laura

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/denti-e-bellezza/545_caduta-denti-da-latte-in-eta-adulta.html

Sig.Laura continuo a pensare che Lei non si sia rivolta a un vero dentista. Veda http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.ot . Lei non deve aver paura di rimanere senza denti, le consiglio di rivolgersi a un odontoiatra, che si occupa di ortodonzia, che le risolverà il problema, curando soprattutto i denti distrutti dalla carie e ritrattando qualche canale. Non trascuri la rilevante situazione lasciandola peggiorare.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Non riesco a vedere bene la radiografia. Da quel che vedo a dx c'è un canino incluso che necessita una trazione ortodontica dopo opercolarizzazione a livello palatale e creazione di una via di accesso al canino stesso. Può anche darsi che alla sua età il canino sia "anchilosato" cioà bloccato nella sua sede primitiva . Qualsiasi bravo ortodonzista, dopo averla visitata , saprà consigliarle il da farsi.

Scritto da Dott. Luciano Rita Maria Amelio
Catanzaro (CZ)

Gent.le Laura i canini sono l'ultimo dei suoi problemi. Deve fare prima tutte le cure dei denti cariati, stabilire delle corrette regole di igiene domiciliare e alimentare ( evitare zuccheri lontano da pasti ), estrarre i 4 denti del giudizio. Poi potrà andare da un'ortotodonzista che si prenderà cura dei suoi canini. Cordialità

Scritto da Dott. Alessandro Palumbo
Pescara (PE)

Cara Laura dalla rx è evidente la presenza dei due canini definitivi in inclusione ossea. Le consiglio di rivolgersi ad uno studio che si occupi di Chirurgia ed Ortodonzia, risolverà sicuramente il suo problema (non trascuri le restanti cure!).

Scritto da Dott. Giuseppe Messina
Bagheria (PA)

Una bocca davvero molto trascurata.. Perchè?? Fobia? O altro? I canini da latte hanno una vita a termine: prima o poi cadono. A quel punto rimane la finestrella che a soli 25 anni è un po' antiestetica. Ora bisogna fare questo: permettere ad un dentista che si occupi molto seriamente di ortodonzia (sono pochi..) di valutare se i canini che stanno dentro l'osso possono essere messi al loro posto (e questo non avviene con la bacchetta magica, ma con un apparecchio ortodontico fisso, quello con le stelline, che va portato probabilmente qualche anno) - oppure se ciò non è possibile, ci sarà una soluzione di altro tipo per sostituire i canini da latte. Ad esempio protesi su impianti etc. Ma forse sarà comunque necessario un trattamento ortodontico per creare degli spazi giusti per poter fare una protesi esteticamente accettabile.. Io ho 54 anni appena compiuti, non ne posso davvero più di leggere di tanta malasanità odontoiatrica, ma mi chiedo questo: uno dei miei figli ha la tua stessa età. Se io non fossi stato medico dentista, ma ad esempio, neurologo, oppure un giornalista, o un operatore ecologico, ad un certo punto (per esempio a 4 anni, poi ogni due anni almeno come minimo) avrei portato, anche in catene, una mia figlia femmina da un dentista.. Perchè i tuoi non lo hanno fatto?? Io ti chiedo già scusa perchè le situazioni familiari possono essere estremamente complesse, ma se le condizioni sociali sono normali, questo andava fatto... Così ora non stavi così.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora come già detto dai colleghi precedenti deve prima di tutto procedere alla sistemazione della bocca in termine di denti cariati e molto probabilmente ad una buona condotta di igiene orale. Va sicuramente fatta una diagnosi sulla situazione occlusale ed infine valutare se vale la pena trattare ortodonticamente i canini inclusi. Però per far questo deve sicuramente rivolgersi ad un collega odontoiatra e non può ottenere la risposta al suo problema solamente online.

Scritto da Dott. Giovanni Marcello Costa
Palermo (PA)
Sciacca (AG)
Bisacquino (PA)

Sig.ra Laura, a 25 anni la sua bocca mi appare davvero un pò trascurata. Abbiano diverse carie, alcune anche profonde, i denti del giudizio inferiore in grave disodontiasi, etc. Il problema dei denti decidui canini è forse l'ultimo problema. Io andrei in uno studio serio, dove ci siano più colleghi preparati sia in conservativa, che in chirurgia orale ed in ortodonzia. Il suo caso è multidisciplinare, per cui prima di fare qualsiasi cosa si faccia eseguire una attenta visita, una bonifica della sua bocca, le cure di igiene orale, e le cure consevative. Quando la sua situazione sarà stabile e lei avrà più cura e mantenimento della sua bocca, allora si potrà parlare di interventi o di ortodonzia per far erompere in arcata i canini permanenti inclusi ( io non sono ortodonzista, ma mi pare che le posizioni non siano proprio favorevoli all'estrusione ortodontica ) o di chirurgia per la loro avulsione e successivamente posizionare gli impianti adeguati. Se lei è arrivata a 25 anni con questa situazione un pò grave, le cause possono essere state molteplici: ma non si disperi, vada in uno studio serio, si affidi al professionista che le da fiducia e vedrà che piano piano la sua bocca cambierà aspetto. Tenga presente che ogni cura non sarà certo breve...In bocca nulla si fa velocemente, ci sono tempi tecnici e biologici che vanno rispettati. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Lazzari
Cernusco sul Naviglio (MI)

Cara Laura, la complessità della situazione in generale mi consente di consigliarle un buon dentista che risolva le carie e quant'altro; dal punto di vista ortodontico i 2 canini inclusi si possono portare nella loro sede ideale con una apparecchiatura orotodontica e tanta pazienza per il disturbo estetico che può portare una finestra nel sorriso anche se mi è personalmente capitato di costruire un dente in composito per mascherare il tutto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra, Estrarre i canini per me è l'ultima cosa a cui bisogna pensare. Personalmente dopo ulteriori accertamenti radiologici proverei a riposozionarli con l'ortodonzia. Per estrarre c'è sempre tempo. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento