Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 12

Sono una ragazza di 20 anni e ho un problema estetico con i denti

Scritto da angela / Pubblicato il
Salve! Sono una ragazza di 20 anni e ho un problema estetico con i denti, perché dopo la devitalizzazione del primo dente è diventato nero. Adesso io sono indecisa tra corona o impianto, perché è il primo dente e si vede tanto. Mi hanno detto che con corona avrò difficoltà nel mangiare. Cosi io mangio tranquilla e non ho nessun problema, però essendo il primo dente non posso neanche sorridere perché si vede tanto il dente nero, e anche un po l'altro dente vicino a questo. Per favore rispondetemi cosa devo fare per migliorare la situazione. Cordiali saluti!
Cara Angela, che c'entra l'impianto? Questo viene messo nel caso dovesse estrarre il dente, ma dato che il dente ce l'ha...?! Se invece ci fosse bisogno di una corona per motivi estetici e per dare solidità al dente devitalizzato, allora stia pur sicura che con la corona mangerà benissimo. Se invece il problema è di sola natura estetica, cioè l'unico difetto di questo incisivo (parliamo di un incisivo centrale superiore, vero?) è che si è scurito in seguito alla devitalizzazione, in tal caso i rimedi sono due: 1- Svuotamento della corona e del terzo canalare cervicale dal materiale utilizzato per il suo riempimento ricostruttivo, detersione meccanica e chimica della struttura dentaria, sbiancamento interno ed esterno del dente scurito, nuovo riempimento ricostruttivo del dente con materiale di colore adatto e strategicamente studiato. In alternativa: 2- Faccetta adesiva in ceramica ultrasottile (cioè senza ulteriore usura per limatura del dente) caratterizzata specularmente al dente adiacente. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Angela, se è diventato nero è probabile che ci siano state emorraggie della polpa che è costituita da arterie e vene che sanguinano come tutti i vasi ematici in tutto il corpo! Di regola basta riaprire il Dente e fare uno "sbiancamento dall'interno nella camera pulpare eliminando i recessi dei cornetti pulpari. Se questo non portasse a risultati ottimali esistono tanti altri metodo, tra cui le faccette estetiche che sconsiglio perchè gli incisivi devono fungere da disclosori dei denti posteriori in protrusiva, funzione gnatologica che richiede grande resistenza che le faccette non hanno, alla lunga o con corone estetiche con struttura pregiata tipo oro o zirconio! L'impianto cosa centra mai! Ma è una fissazione questa degli impianti! Si metta in testa che l'impianto non è niente altro che il risultato di un fallimento terapeutico e non è il "toccasana" che voi pazienti crediate che esso sia! Lasci decidere al Dentista il miglior modo di risolvere il problema estetico conservando il dente! Le assicuro che è una "sciocchezza", una "fesseria", "normale amministrazione". Viva tranquilla e serena! Non ha niente di grave o drastico!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Angela, è semplicemente assurdo pensare a togliere un dente devitalizzato per sostituirlo con un impianto. Se vi è un problema esclusivamente estetico si può ricoprire il dente interessato con una corona in ceramica integrale. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Di sicuro l'impianto non è necessario...lei il dente "corredato" della sua radice ce l'ha...credo che il suo dente devitale e discromico (scuro) necessiti di nuova e congrua terapia endodontica associata ad una procedura di sbiancamento interno che lo riporti al suo naturale colore.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

I denti incisivi svolgono un lavoro importante e se sono devitalizzati possono fratturarsi; l'estetica e la funzione la devono far propendere per una protesizzazione dell'elemento ;fosse un laterale sarebbe meno cogente

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile Sig.ra Angela, non capisco perché bisogna mettere un impianto per sostituire un dente scuro. Assurdo. Semplicemente si può provare a sbiancarlo, ma la terapia più corretta è quella di una corona che evita anche possibili fratture della corona. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Il dente c'è... è soltanto nero... l'impianto non è assolutamente necessario. Esistono trattamenti sbiancanti e/o corone estetiche che possono risolvere completamente il suo problema senza dover ricorrere ad un'estrazione ed un impianto dello stesso. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Gentile Angela, non faccia l'errore di togliere ildente poichè il riassorbimento dell'osso potrebbe compromettere in maniera non prevedibile il sorriso. Una corona in ceramica integrale è la miglior soluzione per il suo caso. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Michele Paradiso
Nichelino (TO)

Gentile Angela, si tenga assolutamente il suo dente e si faccia fare una ottima corona integrale. Il risultato estetico sarà splendido. No assolutamente all'impianto al posto del dente che ha ora. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Angela le consiglio la lettura di questo mio articolo: http://www.dentisti-italia.it/dentista/odontoiatria/239_scopri-quanti-denti-hai-in-bocca-e-come-si-chiaman.html cosi chiamerà con il giusto nome quel dente, poi si rechi semplicemente da un odontoiatra che si occupa di estetica dentale e segua i suoi consigli, senza ricercare soluzioni in internet .

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento