Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 10

Vorrei effettuare un piercing al frenulo del labbro superiore

Scritto da Carmen / Pubblicato il
Vorrei effettuare un piercing al frenulo del labbro superiore, ma ho molto timore del rischio di infezioni. Come si possono prevenire? che prodotti è meglio usare durante i primi giorni e nel quotidiano per limitare il rischio? che strumenti vedrò usare dal piercer? è preferibile usare gioielli d'acciaio o oro/argento? Grazie in anticipo.
Cara Signora Carmen, per prevenire le infezioni lo deve fare un Dentista che le darà ovviamente anche tutte le istruzioni dovute! Personalmente le sconsiglio caldamente di farlo perchè è nocivo per le Gengive ed il Parodonto oltre che per la parte interna del labbro per il fatto che costituisce un trauma cronico continuo per queste strutture e i traumi cronici sono pericolosi perchè potenzialmente cancerogeni. Il Dentista le spiegherà anche questo. Per mostrare "personalità" non si "mascheri dietro un piercing, ma cerchi la sicurezza dentro di se, magari con l'aiuto di uno psicologo clinico! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Carmen, il consiglio che posso suggerirti è quello di non effettuare il piercing in quanto, per la particolare sede, rappresenta sempre un rischio potenziale d'infezione. Cordialmente

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Carmen, la informo che per la nostra legislazione il piercing al labbro può eseguirlo solo un odontoiatra o un medico chirurgo, agli altri operatori è consentito solo il lobo dell'orecchio. Si ricordi che tutte le complicanze possibili non sono prevenibili e i rischi possono portare conseguenze anche gravi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Carmen, è proprio necessario effettuare il piercing? Ogni intervento, anche il più piccolo presenta le sue eventuali complicanze. Se proprio lo vuoi fare affidati a mani esperte e con tutte le necessarie pratiche antiinfettive, cioè rivolgiti a medici e non alle tante fattucchiere che incidono. Pungono, bucano a volte anche senza averne l'autorizzazione. OCCHI APERTI!!!!!!Ciao

Scritto da Dott. Giuseppe Grandinetti
SIENA (SI)

Gentile Sig.ra Carmen, l'unico consiglio che le posso dare e di non fare il piercing, Vi possono essere delle conseguenze anche gravi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Carissima Carmen, non fare il piercing, perché non attira come tu credi. Noi uomini siamo attirati dalla tua bocca favolosa, ma ci confondiamo per un chiodo tra naso e bocca, duro e pericoloso, che ammazza la voglia di tenerezza. In una prospettiva di maggior distanza, l'animale uomo si concentra sulle rotondità che stanno in basso. Usando il tuo talento femminile naturale, potrai deviare la mira fino ai tuoi occhi magnetici, che sono lo specchio dell'anima interiore. Fatto, e avanti un altro| Ciao, bellezza!
















CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Ma chi te lo fa fare? Ti consiglio di sopravvivere senza.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Concordo pienamente con i colleghi e ti sconsiglio il piercing, non solo per l'infezione di cui ti preoccupi ma per problemi più seri a cui puoi andare incontro.

Scritto da Dott.ssa Barbara Boniello
Ciampino (RM)

Eviterei il piercing nelle aree che sono a stretto contatto con denti e gengive, per evitare le frequentissime complicanze di fratture dentali, recessioni gengivali e consumi per abrasione. Se proprio vuole procedere sarà cura di chi farà il piercing darle tutte le informazioni.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Gent. Carmen, concordo al 100% con i colleghi sui rischi biologici a lungo termine dei piercing periorali, quindi evito di ripetere le raccomandazioni già fatte. Passo a rispondere alla sua domanda. Le infezioni si prevengono col monouso sterile o col pluriuso ADEGUATAMENTE sterilizzato, l'uso di collutori o gel disinfettanti riduce i rischi di infezioni tardive a partenza dai batteri del cavo orale. Per quanto riguarda gli strumenti dei piercer, non ho esperienza. Su di me userei il titanio, l'unico metallo che può essere sterilizzato periodicamente con immersione in candeggina, si ricordi solo di lavarlo per bene prima di rimetterlo! Argento e acciaio in candeggina si ossidano. Buona giornata.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Marco Iorio
Castelletto sopra Ticino (NO)

Sullo stesso argomento