Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 10

Ho fatto un piercing al frenulo superiore...

Scritto da elisa / Pubblicato il
Salve a tutti, da circa una settimana ho fatto un piercing al frenulo superiore e mi sono accorta che la pallina del gioiello sta lasciando un lieve segno sull'attaccatura dell'incisivo superiore sinistro. Nei prossimi giorni ho già prenotato un appuntamento allo studio dove l'ho fatto, tuttavia vorrei sapere se tale segno scomparirà. Grazie in anticipo.
Cara Signora Elisa, dipende dal segno, se è una "raschiatura" forse basta lucidare lo smalto periodicamente, se è una macchia, si lucida e scompare ma se è una macchia allora probabilmente per non dire sicuramente "il gioiello" non è un "gioiello, perchè l'oro bianco o giallo che sia e la pietra, diamante o smeraldo o topazio o rubino che sia, non macchiano. Macchia l'acciaio magari solo p'laccato oro in cui è andato via l'oro in un punto. Insomma si accerti della qualità. Poi il Dentista avrebbe dovuto prendere le misure per vedere se a bocca chiusa il piercing avrebbe toccato lo smalto. Ma lo ha fatto un Dentista o un praticone? Attenzione che non "sfreghi" anche sul margine della gengiva libera perchè propvoca re4cessioni gengivali e danni estetici alla festonatira anatomica della stessa. Il piercing può essere molto simpatico, ma se posizionato bene da un Medico (per la sterilità del tutto) e che sia un "Gioiello" vero!SE no è nocivo.Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Elisa, il traumatismo sulla gengiva non potrà fare altro che peggiorare la situazione con seri danni estetici. Le consiglio di rimuovere al più presto il piercing e magari, se proprio non ne può fare a meno di inserirlo in altra zona. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Se c'è il rischio per i tessuti di un traumatismo meccanico, le consiglio di toglierlo magari lo sposti in una zona "innocua".

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Qualunque danno possa arrecare a denti e gengive, è il caso di spostarlo...magari andando in uno studio dentistico per avere un parere da esperto!

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Ritengo sia più utile una visita odontoiatrica. Solo un dentista può evidenziare un eventuale danno da piercing e se questo possa essere reversibile o permanente. E' evidente che il piercing dovrà essere rimosso.

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Ma perchè non lo leva e basta? cordialità Gustavo De Felice

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Gentile amica, non so spiegarmi il significato del piercing in sè e in particolare del suo in una zona così delicata come un frenulo. Non ci ha guadagnato in estetica, ha solo messo a rischio i denti , le gengive ed il delicato ambiente della bocca. Per rendersi conto dell' importanza dell' ambiente bocca cerchi su google ''la saliva un tesoro in bocca'' e lo legga con attenzione. Ribadisco l' assurdità dei piercing, usanza tribale, non consona al l' attuale mondo civilizzato. Concordo col saggio consiglio del dr. De Felice
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Cara Elisa, il traumatismo le provocherà disagi non indifferenti; una mia giovane paziente con piercing inferiore lamenta una notevole recessione gengivale sul canino e necessita di un piccolo intervento per sanare la situazione. Meglio spostare il piercing o addirittura toglierlo; da "vecchia babbiona" (non amo tatuaggi e piercing)penso: perchè rovinarsi con le proprie mani? cari saluti

Scritto da Dott.ssa Elisabetta Farnararo
Fiesole (FI)

Non riesco a capire bene cosa intende per attaccatura, si riferisce alla gengiva o al colletto del dente? Se fosse la gengiva, potrebbe trattarsi di un cosiddetto tatuaggio da metalli, quelli che per intenderci si notano a volte su una porzione di gengiva in corrispondenza di denti otturati in amalgama e questa è permanente, se invece si tratta del colletto del dente si potrebbe ipotizzare un traumatismo ed in questo caso con un semplice restauro in composito o anche solo una lucidatura dello smalto potrebbe scomparire. Comunque non poteva trovare zona più delicata, a rischio traumi, infezione, sanguinamento, recessioni gengivali, ecc, il mio consiglio: lo rimuova! Distinti saluti Dr. Paolo Formenti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Formenti
Senago (MI)

Sig.Elisa, forse i piercing dovrebbero essere applicati da medici specializzati che conoscono l'anatomia, la fisiologia e la chirurgia. Ora lei si troverà nelle condizioni di non poter responsabilizzare nessuno, perchè chi ha eseguito questi interventi, difficilmente, è coperto da assicurazioni non avendo i requisiti per intervenire sul corpo umano. Le consiglio di non trascurare assolutamente il problema e di rivolgersi a un odontoiatra per ottenere delle corrette cure.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento