Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 6

Seguito alla domanda: Ho i denti di colore grigio rovinati dagli antibiotici presi da piccola

Scritto da Alessandra / Pubblicato il

Gentilissimi, vi ringrazio per le risposte prontamente fornite. Vi inoltro una foto per illustrare al meglio il mio problema, sperando che le Lumineers possano essere una valida soluzione (sempre che non siano troppo costose!). Tutti i dentisti a cui mi sono affidata hanno sempre confermato che il mio problema è dovuto agli antibiotici presi da piccola. Non ho mai ricevuto altre motivazioni. Giudicate voi da questa foto, anche se mi rendo conto che non si può fare una diagnosi solo con questa. Cordialmente Alessandra

 

Precedenti:

 denti di colore grigio rovinati dagli antibiotici

Cara Signora, credo che sbiancamento e faccette potrebbe essere una buona soluzione.

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Gentilissima Signora Alessandra...da una foto non è che si possa fare una diagnosi certa...in ogni caso sembrerebbe che potrebbe avere grande giovamento dal rifacimento estetico del gruppo frontale superiore con le faccette Lumineers ...come già detto sono in ceramica ultra sottile che raggiungono un risultato estetico a dir poco stupefacente...cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, le lumineers sono una marca commerciale di faccette prodotte in serie dall'industria. Sono sottilissime, e per questo difficilmente riescono a creare quell'aspetto "naturale" del dente, che spesso risulta bianco ma "fessoso", poco trasparente, poco naturale. Una alternativa migliore secondo me è l'allestimento di faccette "classiche" in ceramica, preparate dall'artigiano odontotecnico: solo loro possono dare il risultato dell'eccellenza estetica. Propendo però per non effettuare nessun trattamento ai suoi denti SANI. O, in alternativa, effettuare un INNOCUO sbiancamento con una tecnica idonea, ovverossia domiciliare con mascherine individualizzate. Ma deve avere pazienza, il trattamento, per le colorazioni come le sue, sarà lunghissimo, anche 5-6 mesi, avendo la costanza di proseguire ANCHE NON VEDENDO NESSUN MIGLIORAMENTO PER I PRIMI DUE-TRE MESI. La scoperta che anche le macchie come le sue rispondono al trattamento è stata assolutamente casuale, ed è pochissimo conosciuta dai dentisti: una paziente americana ha proseguito il trattamento sbiancante, anche se inefficace, per motivi gengivali essendo comunque un trattamento a base di acqua ossigenata. Dopo diversi mesi anche le macchie di antibiotici sbiancano. La notizia mi è stata riferita dal dr. Dan Fischer, dentista, e titolare della Ultradent, una delle maggiori ditte produttrici.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Signora Alessandra, certamente faccette...poi che siano Lumineers o altra tipologia, è valutabile solo con uno studio del caso attraverso i modelli. Trovi un Odontoiatra esperto in conservativa estetica. Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Tornando quindi alla diagnosi, si tratta di lesioni da antibiotico?????

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Alessandra, mi trova in accordo con la pregevole risposta del dott. Formentelli, riservandomi qualche perplessità sullo sbiancamento prolungato, che può essere tentato senza grandi illusioni di successo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento