Domanda di Denti e bellezza

Risposte pubblicate: 10

Il mio Incisivo centrale si è inclinato verso l'esterno

Scritto da Alessandro / Pubblicato il
Salve, da un paio di giorni sto facendo sempre più caso al mio incisivo centrale che si è inclinato verso l'esterno e non riesco a capirne il motivo. I miei denti non hanno mai sofferto di cose del genere e solo ora questo incisivo si è inclinato dandomi abbastanza fastidio in termini di estetica. Quello che vorrei chiedervi è: Una volta dal dentista come si potrebbe ovviare a questo problema? Perché ho come l'impressione di dover mettere l'apparecchio per i denti una volta effettuati i controlli.
Difficile abbia problemi parodontali seri alla sua giovane età, tali da comportare uno spostamento dentale. Più probabile, se non l'ha già fatto, abbia bisogno di un'apparecchio ortodontico, che appunto il collega che la visiterà potrà valutare.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Alessandro, buongiorno. "Una volta dal dentista come si potrebbe ovviare a questo problema?" Le sembrerà banale ma lo Deciderà il Dentista con una Visita Clinica, semeiologica, anamnestica e con sondaggio Parodontale Completo in sei punti di ogni denti di tutti i denti per escludere una parodontite per la verità molto ma molto improbabile ma non impossibile alla Sua Giovane età di 18 anni!:) Gnatologia, Parodontologia e Ortodonzia sono fondamentali (Ortodonzia con studio Cefalometrico del "caso"!). Si faccia Visitare io non le posso dire niente, ovviamente se non di farsi Visitare! Cari Saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Alessandro, qui deve capire l'importanza della visita semestrale che serve a prevenire e arrestare anche queste forme, per cui corra dall'odontoiatra e stia alle sue indicazioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig. Alessandro, cerchi un bravo dentista a cui affidare la salute della sua bocca. Dopo una accurata visita sarà lui a decidere la terapia più appropriata. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Alessandro, prima è da escludere che si tratti di una migrazione associata ad una parodontite poi successivamente ipotizzare un allineamento con ortodonzia visibile e/o invisibile ovvero linguale (all'interno) oppure con allineatori trasparenti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Pietro Leone
Napoli (NA)

Caro Alessandro, come ha già scritto lei stesso, ci vuole una visita dal dentista per capire se c'è un problema e stabilire l'eventuale terapia appropriata. Se necessario poi si valuta la possibilità di mettere l'apparecchio che oggi può essere anche "invisibile" se per lei può essere un problema quello tradizionale. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Solo con visita completa è possibile fare la diagnosi. Così posso solo enumerare le varie possibilità e farla preoccupare. Cordialmente.................................................................

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Alessandro, solo una visita specialistica accurata potrà rispondere alla sua domanda, il dentista potrà fornirle le varie opportunità terapeutiche dopo aver fatto una diagnosi, che corrisponde a capire il problema per prevenirlo e curarlo. Distinti saluti

Scritto da Dott. Maurizio Sicilia
Napoli (NA)

Bisognera' individuare la causa di questo disallineamento ed eliminarla altrimenti qualunque allineamento forzato, nel tempo, recidivera'. 

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

ottavo incluso
Spesso capita nei giovani questo problema, rispetto le risposte dei colleghi precedenti sono completamente d'accordo, ma.... sono soluzioni affinchè ritorni il dente in sito, ma il vero problema è ricercare la causa che ha scatenato il problema. Dal mio punto di vista deve fare una semplice ortopantomografia per valutare se cè la presenza di un dente del giudizio in inclusione totale, questo potrebbe aver causato lo spostamento della emiarcata e quindi accavallato il dente, se non toglie quel dente sarà inutile fare qualsiasi altra cosa perchè a distanza le ritornerebbe storto. In allegato troverà un articolo mio recentemente pubblicato inerente al suo inestetismo. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giovanni Sansone
Torre del Greco (NA)

Sullo stesso argomento