Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 4

Avverto dolori al molare inferiore del giudizio

Scritto da felicetta / Pubblicato il
Salve. La opt ha evidenziato quanto segue inclusione di 8T8, disontiasi di 8_I_8 in distoversione. Paradontopatia radicolare di 8_I_8 piccola carie coronale della faccia mesiale di I_8. paradontopatia marginale. Ho avvertito dolori al molare inferiore del giudizio sinistro che sembra voglia uscire, dolori all'orecchio sinistro da oggi mi ritrovo con la faccia molto gonfia nella parte sinistra lato inferiore e me la sento indolenzita. Sto prendendo augumetin due volte al giorno devo aspettare cosa devo fare la situazione può precipitare con più gravi conseguenze
Cara Signora Felicetta, buongiorno. Significa che i due denti del giudizio superiori sono in disodontiasi ed in inclusione gli inferiori ma senza specificare se sia totale o parziale. Si faccia visitare subito da un Odontoiatra perché l'ascesso che ha a sinistra a causa di una patologia dell'ottavo inferiore sinistro, è pericolosissimo trascurarlo perché può evolvere in Flemmone che è una raccolta di pus che si fa strada tra le guaine muscolari, lungo il collo e il pavimenento della bocca e che può essere pericoloso e affinchè venga fatta nello stesso tempo una doverosa profilassi per le malattie focali che sono malattie di organi sistemici a distanza come Cuore con Endocarditi batteriche, I Reni con Glomerulonefriti, l'occhio con Uveiti o altre Flogosi etc e possono, se trascurate essere gravi perchè diventano autoimmuni e quindi automantenentesi se non le si diagnosticano in tempo! Ma, per completezza dirò che la etiopatogenesi delle malattie focali prende origine da "Qualsiasi cavità dell’organismo comunicanti con l’esterno", ossia da retto, intestino, apparato gastroenterico, vie biliari, fegato, pancreas,faringe stomaco, orecchio esterno, medio ed interno, seni paranasali, vie respiratorie come faringe, laringe, trachea, bronchi, polmoni etc. Tra queste cavità comunicanti con l'esterno c'è la cavità orale con le sue infezioni, in particolare tasche parodontali e osteolisi periapicali trascurate e non curate adeguatamente! Però sono malattie rarissime e hanno sintomi prodromici molto particolari e ben precisi che qualsiasi Dentista o Medico o Specialista Internista conosce! Il Flemmone può a sua volta evolvere in una possibile pericolosa Angina di Ludwig fino all'Edema della Glottide pericolosa per una insufficienza Respiratiria Acuta! Va vista e diagnosticata clinicamente la causa che di regola è di natura endodontica o parodontale e curarla o dovuta ad un ottavo incluso che allora, dominato l'ascesso con antibiotici, va estratto. Cari saluti e le raccomando di non trascurare l'ascesso! Si deve fare Visitare! Per Precisione e completezza diagnosticare da parte del Radiologo una "paradontopatia marginale" non ha senso, sarà una pericoronite. Inoltre non si dice "paradontopatia" ma si dice "Parodontopatia". Non "Paradonto" ma Parodonto!!!!! Più esattamente Parodontite la cui diagnosi è solo clinica con sondaggio Parodontale completo e con Rx Endorali, non certo con una OPT. Legga i miei numerosi Lavori di Parodontologia Pubblicati e la "Visita Parodontale" nel mio Profilo!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Felicetta, occorrono sicuramente delle cure odontoiatriche,ritorni da chi le ha prescritto la OPT e stia alle sue indicazioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Da quello che leggo, purtroppo senza vedere la panoramica, lei probabilmente dovrà estrarre due denti del giudizio (è già in fase ascessuale). Senza pensarci troppo su, vada dal suo dentista (che immagino le avrà prescritto la panoramica) e, se il collega lo riterrà necessario, pianifichi l'intervento.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Torni dal suo dentista per farsi visitare e per far vedere la panoramica...da quello che ci dice con molta probabilità dovrà estrarre i denti del giudizio.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia