Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 10

Da ieri ho le gengive gonfie e doloranti

Scritto da Ilaria / Pubblicato il
Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni e da ieri ho le gengive gonfie, doloranti e staccate sopra i denti del giudizio superiori. Il problema è che mi era già capitato tre mesi fa e il dentista mi aveva prescritto antinfiammatorio (oki) che non ha funzionato e successivamente l'antibiotico, precisando che era un problema dei denti del giudizio da estrarre. Purtroppo il mio dilemma è che l'antibiotico mi fa sempre venire l'influenza intestinale e quest'anno l'ho fatta già 4 volte. Avrei bisogno di un consiglio su come comportarmi! Grazie mille!
Cara Signora Ilaria, beh, vorrà evidentemente dire che l'antibiotico le provoca disturbi intestinali probabilmente per "distruzione" della Flora Batterica Intestinale Saprofita! Non tutti gli antibiotici sono uguali, evidentemente bisogna sceglierne altri più idonei e prescrivere anche dei farmaci che ricostituiscono questa flora batterica. Esistono, sono tranquilli e tollerati da tutti! Esistono anche vaccini intestinali per questo scopo! Ne parli col suo Dentista e col suo Medico curante o meglio ancora con un gastroenterologo o un Medico Internista o Clinico Medico, dato che sembra che questi argomenti, comunissimi, non facciano parte del bagaglio culturale del suo Dentista, con tutto il rispetto!E' anche possibile che si debba dare un "aiutino" alla Disodontiasi degli ottavi con un piccolo intervento di "scappucciamento " degli stessi per dominare meglio l'infezione, la pericoronite, in vista di una avulsione più "pulita"! Si tranquillizzi, si risolverà tutto. Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Ilaria, bisognerebbe visitarla per poter dare una risposta giusta. Da quello che descrive sembrerebbe essere un problema legato alla inclusione dei denti del giudizio. Se il gonfiore ed il conseguente dolore si verificano ripetutamente e se ha anche dei problemi con l'assunzione di antibiotici le consiglierei di pensare alla loro estrazione per risolvere definitivamente il problema. Ma come detto prima è necessaria una attenta valutazione preliminare. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Ilaria, le consiglio di valutare l'estrazione per non incorrere in altre future terapie antibiotiche. Bisognerebbe essere comunque certi che sia quello il problema. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Franco Massimo Casella
Torino (TO)

Capisco che l'antibiotico posso darle dei problemi (anche se l'antibiotico e la cura a base di fermenti lattici - probiotici adatta a lei si trova), ma, per evitare ulteriori disagi, può procedere o alla scappucciamento dei denti del giudizio (procedura chirurgica estremamente semplice) oppure, se ciò non fosse sufficiente, alla loro estrazione.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Ilaria, difficile dare un opinione precisa senza valutare correttamente la sua situazione. Sicuramente i suoi denti del giudizio provocano dei fenomeni irritativi gengivali per cui non sono posizionati correttamente e teoricamente dovrebbero essere rimossi. Una corretta revisione della carica batterica orale con opportune procedure ambulatoriali e domiciliari può talvolta consentire di rimandare nel tempo l'inevitabile intervento senza la continua assunzione di antibiotici.

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gent sig. ILARIA la descrizione da lei proposta sembra condurre ad una difficile eruzione dei denti del giudizio.. oltre alle terapie già proposte dai colleghi esiste un rimedio omeopatico specifico per la "disodontiasi " dei denti del giudizio.. esiste anche il vecchio rimedio "della nonna": acqua e sale che guarisce l'infiammazione in pochi giorni, senza altre terapie mediche. è comunque indispensabile visitarla e valutare di persona la situazione clinica.. cordialmente..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Se il suo dentista le ha già consigliato l'estrazione dei denti del giudizio per risolvere il problema, perchè non li estrae?

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Gentile Sig.ra Ilaria, visto il perdurare del problema e la diagnosi di un collega di disodontiasi del dente del giudizio mi pare che la soluzione migliore sia nel procedere con l'estrazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Ilaria da Torino, visto che ha fatto 4 volte la terapia perché non ha fatto estrarre il dente del giudizio nella 1 o 2 dopo che ha fatto la cura con l' antibiotico?credo che il problema non e' il tipo di antibiotico, ma un po' di ansia o paura. Stia tranquilla vada da un dentista che gli dia fiducia e si faccia estrarre il dente.

Scritto da Dott. Rocco Monforte
Scordia (CT)

Sig. Ilaria, deve seguire le indicazioni del suo odontoiatra e sottoporsi alle avulsioni

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)