Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 7

C'e il pericolo che si siano danneggiati i denti vicini?

Scritto da Federico / Pubblicato il
Salve sono un ragazzo di 30 anni, da circa 4 anni mi sta spuntando il dente del giudizio inferiore sinistro. Fino ad oggi non mi aveva mai dato fastidio, il dentista cui andavo precedentemente si era solo limitato a dire che lo spazio per la sua uscita c'era senza controllare la posizione del dente. Già da allora anche se non mi dava fastidio si notava che il dente non era in asse con gli altri ma spostato verso l'esterno, verso la guancia, adesso da qualche giorno è iniziato a uscire una parte del dente superiore ovvero più spostata verso la fine delle gengive, ma anche dove il tessuto molle della guancia tende a stringere verso l'interno. Infatti ho un dolore atroce nel masticare perché la parte nuova fuoriuscita mi urta il tessuto molle della guancia. Nel girare il collo sento anche un gonfiore probabilmente dovuto all'infiammazione. Ora sono voluto andare a vedere una panoramica eseguita per verificare la fattibilità di un impianto un anno fa, e con mio stupore ho visto che il dente del giudizio sta uscendo sdraiato!! Vi ho allegato l'immagine dell'esame. Ma dico il dentista non doveva vederlo e toglierlo subito?? C'e il pericolo che si siano danneggiati i denti vicini? Inoltre volevo chiedervi questo è l'ultimo dente del giudizio gli altri mi sono già usciti tutti? Grazie mille
Caro Signor Federico, giusto! L'ottavo inferiore sinistro è in disodontiasi e deve essere avulso (estratto). Tra l'altri incomincia a"premere" sulla parte distale della radice distale del secondo molare, in modo pericoloso per la salute di questo dente perchè danneggerebbe col tempo la radice e l'endodonto, oltre che il parodonto! Sembra che abbia rapporti stretti con il canale mandibolare e quindi col nervo alveolare inferiore che vi transita dentro! Si deve procedere alla avulsione chirurgicamente e dopo aver fatto una Con Beam per misurare i reali rapporti tra radici dell'ottavo e canale mandinìbilare che possono essere falsificati dala OPT! Gli altri denti dl Giudizio sono erotti tutti e i due superiori sono purtroppo anche estrusi e vanno intrusi o ortodonticamente o chirurgicamente (molto più semplice ed in una sola seduta chirurgica in cui si attua un allunga mento della corona clinica per poterlo poi accorciare mantenendo la stessa lunghezza estetica e ritentiva del dente e riportandolo in occlusione lungo la curva di Spee protesicamente, poi è tutta protesi fissa)! Non capisco però perchè non si preoccupa di più di quello che è più urgente ed importante, nell'immediato: mancano tre denti che devono essere riabilitati o implantologicamente o protesicamente a giudizio del Dentista, non dimenticando mai che l'impianto è sempre una seconda scelta, almeno a mio giudizio, ma a volte è indispensabile! Tornando al dente del giudizio in disodontiasi, il Dentista decide di procedere alla avulsione quando lo ritiene necessario. Evidentemente tempo fa non era necessario ;) Per il dolore, o si "estrae" il dente o nell'immediato basta uno "scappucciamento chirurgico della gengiva che lo ricopre per curare la pericoronite causa del dolore! Questo lo decide sempre il Dentista. Ma deve essere un Dentista Decisionista! OK? Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.mo Sig. Federico, guardando la sua radiografia panoramica si evince che il dente in questione non sarebbe mai potuto erompere nel modo corretto e la sua posizione lo rende, oltrechè inutile, anche potenzialmente dannoso per i denti vicini. La sua sintomatologia attuale è compatibile con un'infiammazione della gengiva circostante il dente erotto parzialmente. L'estrazione di questo dente presenta un indice di difficoltà medio-alto, per cui le consiglierei di consultare un bravo chirurgo orale (mi viene in mente il Dott. Roberto Barone a Firenze ma sicuramente ve ne sono altri in Toscana). Dalla sua radiografia si notano ancora i denti del giudizio superiori e quelli inferiori. Spicca la mancanza del 1°molare inferiore destro, del 2°premolare sup. destro e del 1° molare sup.sinistro. La grossa otturazione sul 1° molare inf. sinistro appare molto debordante ed andrebbe rivista. Certamente queste impressioni dovranno essere completate e confermate da un esame clinico. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Marco Gabriele Longheu
Milano (MI)

Sig. Federico, il suo odontoiatra poteva consigliarle l'avulsione di quel dente se c'erano le indicazioni che non sono dettate da un OPT a distanza, le ricordo inoltre che lei doveva sottoporsi a visita odontoiatrica ogni 6 mesi e non dopo 4 anni ! per cui ora non perda tempo nel pensare se ci siano degli errori del professionista, ma richieda una nuova visita.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Tralasciando le altre problematiche che si possono rilevare dalla panoramica (mancano tre denti, grosse otturazioni incongrue, cura canalare corta....), il dente del giudizio in questione è decisamente in disodontiasi e deve esser estratto: non potrà mai erompere, danneggerà nel tempo il secondo molare inferiore sinistro (spinta e conseguente riassorbimento della radice distale) ed il suo parodonto e di conseguenza dovrà essere estratto anche l'antagonista (il 28) già parzialmente estruso in seguito alla mancanza di contatto occlusale (per la stessa ragione dovrà estrarre il 28). L'estrazione non è semplicissima, ed è opportuno che venga eseguita da un Odontoiatra esperto di Chirurgia Orale. Per curare nell'immediato la "pericoronite" da cui è affetto (infiammazione dolorosa dei tessuti parodontali che sovrastano il suo dente del giudizio) può essere sufficiente uno scappucciamento, ma deve comunque togliere il dente in questione al più presto.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

In generale il dente del giudizio incluso non può erompere mai se è nella posizione del suo, ma mi preoccuperei di più dei denti estratti e non sostituiti e di otturazioni da sistemare. Si rifaccia visitare dal suo dentista e deciderete il da farsi. Lei deve sapere che i molari dovrebbero essere 3 per emiarcata, 12 in tutto, ed i premolari 2 per emiarcata, quindi 8 in tutto. Fino adesso ha fatto estrazioni del secondo premolare di destra di sopra e dei due primi molari di sopra a sinistra, di sotto a destra. Cordialità
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Federico, il dente del giudizio va estratto perché in disodontiasi. Poi vedo una lesione endodontica a carico del 3.5 e varie otturazioni incongrue. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Il suo 3.8 (dente del giudizio inferiore sinistro)è incluso e mesioinclinato e quindi va estratto, c'è il rischio che si danneggi il secondo molare (se non fa l'estrazione), si è l'ultimo dente del giudizio. L'opt evidenzia altre problematiche da dover affrontare.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia