Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 9

Mi sono svegliato con dolore nel deglutire e nel masticare

Scritto da Francesco / Pubblicato il
Salve, ho 23 anni e neanche un mese fa ho fatto una visita di controllo con nessun problema riscontrato, dovevo fare solo una pulizia e ablazione del tartaro e basta poichè possiedo anche un piccolo splintaggio sull'arcata inferiore da circa 4 anni. Ora da circa 3 giorni mi sono svegliato una mattina con dolore nel deglutire e nel masticare, ho notato che non porta dolore il dente del giudizio ma dietro di esso sulla gengiva nello spazio tra l'arcata superiore e anche sulla guancia, come se ci fosse un pezzo di gengiva staccato, in allegato ho postato qualche foto, in settimana andro' ancora a fare una visita. Grazie!
Gentile Francesco, è probabile si tratti di una pericoronite che è una infiammazione dei tessuti molli che circondano la corona e di solito si manifesta in corrispondenza dei denti del giudizio. Si faccia visitare dal suo dentista per la conferma. Si tratterà di seguire una terapia farmacologica per superare la fase acuta e successivamente il suo dentista deciderà se si tratta di un evento occasionale oppure se il problema potrebbe recidivare. In questo caso potrebbe essere consigliata l'estrazione del dente del giudizio. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Francesco, nel suo caso occorre una visita odontoiatrica al più presto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buongiorno: dalla foto sembrerebbe opportuno estrarre il dente del giudizio in quanto "mastica"la mucosa: mi servirebbe una rx opt e all'esame clinico potrei confermare quanto sospetto... distinti saluti dr.Luca Bolzoni(Milano)

Scritto da Dott. Luca Bolzoni
Milano (MI)

Caro Signor Francesco, anche se le fotografie sono pessime perchè non in macro e non a fuoco, si può evincere lo stesso che si tratta di una disodontiasi dell'ottavo che non ha completato evidentemente l'eruzione attiva e passiva fisiologica. Si è creata così una pericoronite dovuta all'eccesso di gengiva distale e vestibolare al dente del giudizio. Si crea così un recesso sottogengivale che raccoglie batteri e si infiamma. Bisogna semplicemente fare una diagnosi clinica e procedere ad una terapia generale con antibiotici e locale con una gengivectomia dell'eccesso di gengiva per eliminare il recesso sottogengivale. Bisogna valutare inoltre se c'è lo spazio per una eruzione completa del dente in questione o se fosse indicata la sua avulsione. In quest'ultimo caso bisogna bloccare il dente del giudizio antagonista altrimenti estrude provocando patologie parodontale e soprattutto gnatologiche! Vada quindi dal Dentista! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Potrebbe essere un trauma della mucosa da "morsicamento" involontario o potrebbe anche essere dovuto al dente del giudizio. Dopo una visita, una rx panoramica potrebbe dirimere il dubbio diagnostico.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Gentile Sig. Francesco, è probabile che la causa di tutto sia il dente del giudizio. Bisogna decidere se si può risolvere la situazione o il dente del giudizio è preferibile estrarlo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Infiammazione e/o infezione della gengiva distale e vestibolare del terzo molare in disodontiasi (pericoronite). Reversibile con farmaci. Da valutare l'estrazione del terzo molare inferiore e la eventuale presenza di decubiti sulla mucosa del medesimo dente ma anche del terzo molare superiore antagonista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Macrì
Napoli (NA)

Buonasera valutò il problema da Lei sollevato come una disodontiasi del terzo molare con parziale eruzione del dente in quanto rimasto coperto in parte dalla gengiva, questo ê seguito da una pericoronite la quale deve essere confermata da una ex endorale se tutto ciò ê positivo, il terzo molare deve essere estratto, comunque si rechi da un dentista il quale saprà consigliarla al meglio. Buona serata Vaja Fabio

Scritto da Dott. Fabio Vaja
Milano (MI)

Consigliabile l'estrazione del dente del giudizio Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia