Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 7

Cosa mi può capitare se la radice non viene fuori?

Scritto da Immacolata / Pubblicato il
Per poter meglio curare un dente cariato, i primi di ottobre il dentista mi ha estratto il dente del giudizio in alto a destra. E' riuscito a toglierlo, però, solo la corona, ma non la radice. Mi ha prescritto una radiografia dell'arco dentario che gli ho consegnato. Il dottore mi ha detto che dopo alcuni mesi la radice sarebbe venuta fuori e avrebbe provveduto ad estirparla. Siamo a maggio, non ho dolori, ho 70 anni, cosa mi può capitare se la radice non viene fuori? Posso star tranquilla e aspettare, anche perchè non ho fastidi, o devo rivolgermi a qualche chirurgo? Grazie
Si possono verificare due eventualità. La prima è che la radice venga espulsa dopo alcuni mesi, ed in quel caso sarà più facile estrarla. La seconda eventualità è che invece rimanga incapsulata, ma in questo caso non potrà portare nessun inconveniente. Se invece rimarrà incastrata ma non incapsulata dalla gengiva, potrebbe verificarsi una infezione, ma in questo caso il residuo sarebbe dolente. Se non ha dolore questa eventualità è improbabile
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

E' meglio rimuovere il frammento prima che dia problemi. Saluti

Scritto da Dott. Vincenzo Carpentiere
Barletta (BT)

Cara Signora Immacolata, "Mi ha prescritto una radiografia dell'arco dentario", ciò sta a significare che ha proceduto alla avulsione del dente del giudizio senza aver fatto una Rx endorale? Ha continuato poi a non fare una Rx endorale dopo che si è fratturata la corona? Le radici le si sarebbero dovute estrarre subito, previa Rx endorale, con un semplicissimo e banalissimo Lembo e piccola osteotomia e probabile separazione delle radici. Non si lasciano delle radici fratturate, possono creare, per non dire che creano, infezione. Inutile aspettare e vedere cosa succede. Si estraggono e basta! Non capisco. E' inconcepibile! Ha detto "ho 70 anni" come per dire "sono vecchia ed allora... NO! E' giovane e ha diritto ad avere come tutti le cure migliori, più idonee! Si faccia estrarre le radici, ovviamente, visualizzati ed analizzati gli eventuali rapporti col pavimento del seno mascellare. Se fossero rischiosi, l'estrazione va fatta da un Chirurgo Maxillo Facciale, se il suo Dentista non le facesse! Sarebbe bastato dirlo anziché tacere se così fosse! Ma vanno estratte!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Ai tempi di mio papa' facevano cosi'; aspettavano poi la toglievano con facilita'. Nel frattempo, pero', se l'infezione che, inevitabilmente si verifica, avesse danneggiato il tessuto di sostegno dei denti vicini, venivano tolti anche questi; se poi qualche radice rimaneva, aspettavano ancora; e via di questo passo. Cara signora la radice va estratta altrimenti ci puo' essere un danno agli altri denti o all'osso.

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Non aspetti che la radice "esca" da sola...la faccia estrarre da un dentista competente, il chirurgo non serve.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Immacolata, ci sono residui radicolari che rimangono inerti per anni e altri che provocano gravi danni come le formazioni cistiche, per cui è consigliata la rimozione. Controlli chi opera su di lei è iscritto all'ordine dei medici, se così fosse stia tranquilla perché questa figura è responsabile dell'accaduto, se non lo ritrova iscritto, ci riscriva immediatamente che le daremo dei corretti consigli.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Immacolata, se un "dentista" non sa fare neanche il cavadenti cosa saprà fare davvero? La mancanza di professionalità come pure la eccessiva specializzazione in discipline molto settoriali conducono talvolta a situazioni paradossali come la sua dove il risultato di una prestazione di base diventa incerto o addirittura fonte di danno. Si rechi altrove portando con sé la radiografia della bocca. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Massimo Scaramelli
Ospedaletto (PI)