Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 10

Il dentista non ha potuto rimuovere un piccolo pezzettino di radice dentale.

Scritto da Cosmiano / Pubblicato il
Salve a tutti. Sono un ragazzo di 21 anni. Ho avuto un problema al dente del giudizio inferiore sinistro... Lunedì sono andato al dentista per estrarlo, durante l'intervento ho avuto una emoraggia abbastanza significativa e il dentista non ha potuto rimuovere un piccolo pezzettino di radice dentale che è rimasto li dov'era, al suo punto iniziale, ha dovuto mettere i punti.. Il giorno seguente con il mio dentista sono andato a fare una Dental Scan dell'arcata inferiore e, successivamente, una visita dal un chirurgo maxillo-facciale, che mi ha detto di non rimuovere il pezzettino perchè non mi darà problemi e che l'intervento per rimuovere il pezzettino di nervo è abbastanza invasivo... il pezzetto è di circa 1 mm. sono un po preoccupato, non ho problemi ora, solo fastidio ai punti... Consigli? allego referto Dental Scan e OPT
Si vede solo la OPT. E in questa si vede il piccolo frammento. Penso che non darà problemi: è che va controllato nel tempo.. Tutto qui.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Cosmiano,durante una avulsione chirurgica, il sanguinamento si domina sempre. Se l'intervento è stato programmato bene dopo accurata visita e Diagnosi si possono prescrivere farmaci antiemorragici proprio per questi motivi! In ogni caso un sanguinamento forte lo si può dominare con un semplice curettage dell'alveolo e/o con isolamento delle arteriole implicate che in genere si trovano nel tessuto di granulazione alveolare che si rimuove con una revisione chirurgica dell'alveolo stesso! Non è mia abitudine lasciare mai nessun frammento di osso o di dente nella zona dell'intervento perchè può costituire un punto di partenza di infezione locale e sistemica e/o della formazione di un sarcofago che attraverso una cloaca, dal punto di vista istopatologico verrebbe "rigettata" dall'organismo nella migliore delle ipotesi. Ma la peggiore è che una zona di infezione costituisce un Fucus di partenza di malattie Focali Potenziali! Esse sono malattie focali a distanza di organi importanti come Cuore (Endocarditi batteriche) o Reni (Glomerulonefriti) o tante altre, che hanno il loro Fucus di partenza "in cavità dell'organismo comunicanti con l'esterno", in questo caso il "frammento dimenticato" che quindi bisogna estrarre!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia, Endodontia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Cosmiano, non sia preoccupato, dopotutto 2 specialisti confermano che è meglio non agire, assumendosi tutte le responsabilità del caso. Se proprio vuole, può farsi mettere anche il tutto per iscritto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente quello che vediamo e solo l'opt, non vediamo il referto, a volte può accadere che rimanga un frammento di radice, di solito non creano problemi, soprattutto se sono molto piccoli, cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Caro Cosmiano, se il dente era vitale, ascolti ciò che dice il chirurgo maxillo facciale da cui il suo dentista, con gran senso di responsabilità, l'ha fatta visitare. Al 99% non succederà assolutamente nulla. Lasci guarire le cose così come sono e si dimentichi del frammento radicolare senza farsi prendere da inutili allarmismi. Cordiali saluti Michele Lasagna

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Quel frammento ha rapporti molto stretti col canale mandibolare, durante il primo intervento poteva essere relativamente semplice da togliere, tornarci su e "cercarlo" potrebbe non esser cosa da poco... vediamo ai controlli cosa accade, se accade qualcosa, poichè come han detto altri illustri colleghi, spesso non accade proprio nulla. Di frammenti dimenticati da anni ne avrò visti a centinaia!! Un abbraccio V

Scritto da Dott. Valeriano Capone
Roma (RM)

Gentile Sig. Cosmiano, probabilmente la cosa più saggia è controllare nel tempo la situazione. Se non accade nulla il pezzettino di radice può rimanere. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Mi spiace ma non vedo il frammento sul mio monitor. Può essere che sia molto piccolo, e allora ciò che le è stato detto dai colleghi prende una parvenza di motivazione. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig. Cosmiano, penso che il suo dentista abbia agito per il meglio: l'ha accompagnato a fare la dental scan, le ha procurato un consulto col maxillo-facciale: entrambi sono dell'opinione che il frammento non va rimosso. . A volte il fare a tutti i costi (solo per dire sono riuscito a farlo..) può essere controproducente potendo apportare più danni che benefici. Pertanto Segua le indicazioni dei due professionisti e non avrà nessun problema. Buonasera

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Non ho visto la dentascan; sulla opt non si vede un granchè; forse sarebbe meglio una rx endorale. Non dovrebbe avere problemi, comunque aspetti.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)