Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 12

5 giorni fa ho estratto il dente del giudizio inferiore

Scritto da Luigi / Pubblicato il
Buongiorno a tutti, 5 giorni fa ho estratto il dente del giudizio inferiore sinistro perché mi causava dolore e problemi con altri denti, sto facendo la cura antibiotica, quando il dolore aumenta prendo anche antinfiammatori e antidolorifici, ma è possibile che per i primi 3 giorni non ho avvertito dolore mentre adesso il dolore mi viene molto spesso, perché? Cosa potrebbe essere? È un dolore forte e battente che non mi permette neanche di mangiare e colpisce parte della zona inferiore e superiore, potrebbe essere l'assestamento dei denti visto che il dente tolto per uscire di è fatto spazio con forza? Grazie in anticipo
Caro Signor Luigi, tre giorni rientrano nei tempi di guarigione. Chieda al suo Dentista che conosce la sua situazione Clinica! Non posso fare che ipotesi non utili a lei, ora!Mi dispiace tanto ma stia tranquillo, con la copertura antibiotica non le può succedere niente!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Luigi, dopo cinque giorni è possibile che avverta ancora male. La terapia farmacologia che assume è corretta. Comunque chiederei al suo dentista una visita di controllo per escludere complicanze. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Le consiglio di fare una visita dal suo dentista il quale verifichera' la situazione. Intanto continui l'antibiotico e anche antinfiammatori. Vada dal dentista

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Alveolite secca :inserisci ovattine imbevute di eugenolo nell'alveolo e starai meglio, è una complicanza frequente

Scritto da Dott. Gianfranco Gentile
Locorotondo (BA)

L'alveolite post estrattiva può rappresentare una complicanza in qualsiasi estrazione dentaria. La descrizione della sua patologia sembra rispecchiare questa complicanza. La terapia farmacologica con antibiotici, antiinfiammatori con spiccata azione analgesica (nimesulide, ibuprofene) e terapia topica con collutori a base di antinfiammatori le daranno sicuramente sollievo. Purtroppo i disturbi possono protrarsi anche per 6 - 7 giorni. Comunque un controllo dal suo odontoiatra è d'uopo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Tamai
Napoli (NA)

Gentile Luigi, probabilmente si tratta di una alveolite post-estrattiva. Il suo dentista deve farle una revisione della cavità e poi starà meglio. Si faccia fare un blocco del nervo alveolare inferiore prima di farsi fare la medicazione dell'alveolo perchè è alquanto dolorosa. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Luigi, tutto è nella norma ma una visita di controllo non fa mai male.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Anch'io non escludo l'ipotesi di un alveolite, torni dal suo curante per un controllo e per risolvere il problema.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Può essere un'alveolite post-extrattiva. Facilmente risolvibile. Basti che ritorni dal suo dentista. Auguri dott Fausto Perrone - Catanzaro

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)

Gentile paziente, non si preoccupi, tutto rientra nei tempi di guarigione, continui con la terapia farmacologica e tutto si risolverà presto. Cordialmente

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)