Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 5

Mercoledì scorso mi hanno tolto il dente del giudizio superiore incluso

Scritto da francesca / Pubblicato il
Buongiorno, mercoledì scorso mi hanno tolto il dente del giudizio superiore incluso . Nel giro di 20 minuti era finito tutto. Tutto bene. Dolore sopportabile con antidolorofico ma nessun antibiotico. Sabato ho effettuato un controllo e mi conferma che era tutto ok. Sabato pomeriggio è cominciata febbre bassa (37.5), domenica 38° sempre il pomeriggio. Dovrò togliere i punti venerdì. Il problema non sono i punti o i denti vicini, è il dolore fastidioso al nervo mascellare, all'occhio, alla lacrimazione eccessiva ed un pseudo-raffreddore che va e viene. Il dolore lo tengo sotto controllo con l'antidolorifico ma è costante. Ho cominciato a prendere l'antibiotico solo sabato sera in quanto il dentista era un po' restio a prescriverlo ma ho insistito io. Chiedo perdono per essere stata prolissa, ma sono un po' preoccupata... Grazie
In presenza di febbre, l'antibiotico è d'obbligo. Credo che dovrebbe prendere anche un antiedemigeno! Le consiglio di non aspettare fino a venerdì, ma di farsi controllare anche oggi stesso dal suo dentista: sarà una visita di 5 minuti, ma servirà per controllare che tutto procede per il meglio e per tranquillizzarla. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra francesca, mi pare che ha fatto bene a prendere l'antibiotico. Probabilmente è presto per vedere un miglioramento. Penso che sia meglio effettuare una visita di controllo al più presto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Francesca, buongiorno a Lei. Non capisco perchè sia i Colleghi Odontoiatri che i Colleghi Medici siano tanto restii a prescrivere una copertura antibiotica che troverei invece doverosa perchè l'avulsione dentale è sempre un intervento chirurgico, per quanto piccolo sia e i microbi vanno "all'assalto comunque". Sono "partiti presi" sulla pelle dei pazienti, assurdi! Ora è coperta dall'antibiotico e quindi stia tranquilla, in ogni caso, una febbricola è giustificabile, ma non 38 gradi, non è che sta arrivando un'influenza, in particolare se ha brividi, senza Flemmone? Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Federica, potrebbe trattarsi di una comunicazione tra l'ambiente esterno ed il seno mascellare. Questo giustificherebbe la febbricola e il "pseudo-raffreddore" che immagino voglia indicare che le spurga il naso. Si faccia fare una visita e una ortopantomografia. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Francesca, il suo odontoiatra si sta comportando correttamente, monitorando l'evento, spesso oggi ci si trova di fronte ad un uso indiscriminato di antibiotici che porta a resistenze sempre più difficili da combattere, fino ad arrivare a casi estremi dove non esistono più molecole da giocare.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)