Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 11

Se non accetto di fare l'intervento quali saranno le conseguenze in futuro?

Scritto da Franca / Pubblicato il
Salve a tutti. Stamani ho fatto una rx delle arcate è emerso che i molari del giudizio non sono ancora emersi e che la radice dei molari del giudizio inferiori attraversano il nervo alveolare. Mi hanno consigliato di procedere chirurgicamente ma la probabilità è alta che il nervo può essere lesionato e quindi potrei perdere definitivamente la sensibilità del labbro. Se non accetto di fare l'intervento quali saranno le conseguenze in futuro?Cosa mi consigliate di fare? Grazie.
Gentile Franca, lei non specifica che tipo di radiografia ha eseguito cioè se semplice ortopanoramica o altre indagini più precise come un dentalscan o una cone beam ed inoltre il motivo della prescrizione di tali esami se a seguito di sintomatologia o solo un reperto occasionale. Senza queste informazioni risulta impossibile poterle rispondere con correttezza. E' comunque certo che in denti inclusi in prossimità del nervo alveolare inf. il rischio di lesione è reale e comunque molto dipendente dall' abilità dell'operatore.Le consiglio pertanto, sedovesse essere proprio necessaria l'estrazione di affidarsi ad un centro in cui opera un chirurgo esperto in chirurgia orale. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Franca, le avulsioni dei denti del giudizio in mani esperte generalmente non determinano complicazioni quali quelle da lei riferite ed in ogni caso è opportuna una TC cone beam per valutare esattamente i rapporti di contiguità con il nervo alveolare in quanto solo dall'esame dell'OPT questi rapporti sono falsati. Non toglierli potrebbe nel futuro avere problemi non indifferenti di dolore lancinanti da pericoronite, disfunzione all'ATM, affollamento dei denti del gruppo frontale, etc. Cordiali saluti ed in bocca al lupo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Franca, Il Collega Dr. Savino le ha già spiegato tutto. Aggiungo solo che, dopo accurata diagnosi radiologica specifica che dimostri questi stretti rapporti delle radici col nervo alveolare inferiore, se non avesse patologie in atto, non farei niente, se non qualora si presentasse qualche patologia. In caso di decisione di avulsione chirurgica mi rivilgerei ad un esperto chirurgo maxillo facciale. A Napoli, la sua città, tra l'altro c'è una delle scuole di Chirurgia Maxillo-Facciale, Universitarie, più famose e mogliori d'Europa. Prenda contatto col Professore titolare della Cattedra di Chirurgia Maxillo Facciale all'Università, Facoltà di Medicina e Chirurgia, in Clinica Odontoiatrica e sarà in mani indubbiamente sicure! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Buon giorno Signora Franca, in realtà  si tratta di un vero e proprio intervento chirurgico e, come tale, la sua riuscita e le sue conseguenze dipendono fortemente dalle condizioni iniziali (in questo caso la situazione in cui si trovano i denti ) e dalla preparazione e manualità  del dentista. Sarebbe un errore tenersi i denti del giudizio anche in presenza di un parere autorevole, solo per paura dell'operazione. Con le giuste precauzioni, ed essendo preparati ad affrontare le possibili complicanze, anche l'estrazione del denti del giudizio può essere un investimento nella propria salute . In pratica occorre valutare caso per caso, valutando i potenziali vantaggi o svantaggi di una loro eliminazione. Intanto occorre valutare se i denti del giudizio sono effettivamente un problema. In caso di leggeri fastidi potrebbe bastare un semplice collutorio per migliorare l'igiene orale e ridurre l'infiammazione. I danni a carico delle strutture collaterali (muscoli, nervi e articolazioni) sono comunque altamente improbabili. Una rara complicanza è il formicolio del labbro inferiore, che può verificarsi quando il dente del giudizio si trova a stretto contatto col nervo che porta la sensibilità  al labbro. Cordiali saluti. Dott Angelo Raffaele Izzi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Non devi aver timore. La lesione del nervo avverrebbe solo se l'operatore fosse imperfetto. Infatti oggi, fra le possibilità di diagnosi perfette che abbiamo e le abilità chirurgiche che ci sono, è possibile togliere denti del giudizio (abbracciati al nervo) senza nessuna lesione. Non è da tutti, ci vuole uno bravo davvero.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Franca, che tipo di rx sono state eseguite? Quali sono le indicazioni per procedere all'avulsione? Dopo aver risposto alle mie domande, si potrà eventualmente valutare le eventuali complicanze.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig. Franca, se la diagnosi di contiguità è stata fatta con una semplice panoramica bisogna eseguire un dental scan (meglio se con tecnica cone beam) per avere una diagnosi certa. Comunque le lesioni del nervo alveolare inferiore non sono poi così frequenti se eseguite da mani esperte conoscendo esattamente il decorso del nervo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sigra, non so il motivo per cui ha eseguito la panoramica. In generale non estrarre i denti del giudizio inclusi non succede nulla. Però se fosse indispensabile per un qualche motivo fare la o le estrazioni, non si preoccupi perchè oggi in mani esperte anche il dente più perfido si estrae senza conseguenze negative. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Chi le ha detto che le probabilità di ledere il nervo sono alte? lo ha letto su internet o glielo ha detto esplicitamente il suo dentista? che esame radiografico ha eseguito? perchè si rende necessario estrarre i denti del giudizio? senza tutte risposte noi possiamo solo dedurre (e così è davvero difficile). Cordialmente, Gianluigi Renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Chieda al suo dentista di spiegarglielo con attenzione

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)