Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 13

Estrazione denti del giudizio a ragazzo affetto da morbo di von Willebrand

Scritto da PAOLA / Pubblicato il
Buongiorno, sono la mamma di un ragazzino di 12 anni Willebrand! Nella scala è al livello più basso ed è seguito dal centro di malattie metaboliche del Regina Margherita/Sant'Anna di Torino. Due anni fa circa è stato operato al Regina Margherita di Tonsillectomia e adenoidi senza avere particolari problemi. Ovviamente deve fare tutta una serie di esami al centro prima di un intervento e in caso assumere una terapia preventiva adeguata oltre che una sostanza che deve rimanere disponibile in sala operatoria in caso di intervento. Ora abbiamo scoperto tramite Panoramica che i suoi denti del giudizio devono essere estratti dall'osso perchè coricati! Sò già che è un intervento ad alto rischio emorralgico e chiedo gentilmente se sapete indicarmi un centro specializzato anche per questi casi visto che al Regina Margherita non effettuano interventi odontostomatologici ed essendo uno dei casi che necessita di ricovero per monitoraggio. Non importa che sia in Piemonte l'importante è che sia specializzato in casi come questo. Vi ringrazio per l'attenzione e rimango in attesa di gentile risposta. Paola
Cara Signora Paola, buongiorno a lei, sinteticamente il fattore di Von Willebrand detto vWF lega le piastrine l'una all'altra per la formazione del coagulo.Se manca non si ha più coagulazione. Lei gentile Signora riferisce che ha il tipo I (il più basso), quindi il meno grave che ha una sola riduzione di tale fattore a livello endoteliale! Quindi i rischi ci sono ma non sono così elevati se seguito bene dall'ematologo o internista presso cui è in cura che deve interagire col Dentista o viceversa! In ogni caso in Chirurgia Maxillo Facciale in Ospedale sanno certamente come agire e come interagire col curante!Torino ha un Reparto veramente di eccellenza, ci vada! Il Dentista cosa ha detto?, Guardi che mica tutti i denti del giudizio inclusi vanno per forza estratti! Solo se creano patologia bisogna estrarli! Piuttosto spero che lo porti costantemente dal Dentista per l'Igiene Orale Professionale in Studio e visite periodiche per rilevare carie ed altre malattie come gengiviti, al loro insorgere per intervenire meno traumaticamente e più velocemente possibile! Non aspetti che si manifestino patologie orali serie. Questo per tutta la vita!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Paola, sicuramente a Torino esisteranno centri ospedalieri ed universitari di chirurgia orale e maxillo-facciale attrezzati per l'intervento a cui il suo figliolo dovrà essere sottoposto. Le consiglio di valutare insieme al suo dentista di fiducia se è proprio necessario ed inevitabile togliere i denti del giudizio. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Paola, ho grandi dubbi e perplessità che a soli 12 anni sia già necessario togliere i denti del giudizio peraltro ancora sicuramente non formati perfettamente. Le consiglio un consulto presso un dentista esperto nel settore della chirurgia orale che possa fare chiarezza circa l'opportunità di estrarre i denti del giudizio in questa età. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, a Torino c' è l'Università di Odontoiatria (Lingotto): ''Dental School'', quale migliore opportunità?! Può anche rivolgersi al reparto di Odontostomatologia alle Molinette. Può far visitare suo figlio all' Ospedale Mauriziano..... Rivalta è Torino. Auguri

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Gentile Sig.ra Paola, a Torino c'è la Dental School. Per avere notizie più dettagliate vada sul sito delle Molinette (/www.molinette.piemonte.it), a sinistra trova strutture e centri di eccellenza. Il primo link che trova è proprio quello della Dental School. Può provare ad andare anche direttamente nella sua sede che è a Torino Lingotto. Vi è anche il secondo polo di Orbassano. Per maggiori informazioni vada su www.sanluigi.piemonte.it/index.shtml, clicchi su strutture sanitarie e reparti e poi odontostomatologia. Spero di esserle stato di aiuto
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra Paola , secondo il mio modesto parere è assurdo pensare di togliere degli germi (perchè in effetti si tratta ancora di germi..)di ottavi a un bambino di 12 anni, per giunta con deficit coagulativi.Pertanto l'invito è di avere ulteriori consulti con ortodonzisti e maxillo facciali per decidere se effettivamente c'è bisogno, ORA,di fare tali germectomie !!Buongiorno

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Gentile Signora, può rivolgersi all'Ospedale San Luigi di Orbassano (tra l'altro vicino a Rivalta) presso il reparto di Odontostomatologia del Prof. Gandolfo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Michele Paradiso
Nichelino (TO)

Gentile Signora Paola, considerata l'età del suo bambino, mi sembra ancora prematuro parlare di problematiche inerenti i giudizi. In ogni caso in Piemonte e nello specifico a Torino esistono ottime strutture che si possono, quando sarà, prendere cura di lui e risolvere il problema. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Diciamo che normalmente l'età giusta per questa germectomia è dai 14 ai 16 anni. Deve farsi dire da un ortodontista esperto se davvero l'estrazione va fatta così precocemente. Potrebbero esserci motivi per farla, oppure si potrà aspettare ancora un po'

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig Paola, si faccia mettere per iscritto i motivi all'avulsione dei terzi molari coricati in un bambino di 12 anni, poi ne riparliamo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)