Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 12

Volevo chiedere una vostra consulenza per due problemi...

Scritto da Michele / Pubblicato il
Salve, volevo chiedere una vostra consulenza per due problemi. Uno riguarda i denti del giudizio, quello di destra mi sta uscendo e mi sta facendo particolarmente male, e volevo capire se devo estrarli. Il secondo problema è per il dente davanti, già il mio ex dentista me lo ha curato ma i risultati non sono stati buoni visto che ora la gengiva mi sanguina di nuovo e ho un dolore quando la premo. Guardando la lastra cosa mi dite? Grazie mille cordiali saluti Michele (25 anni)
Caro Michele, le cose da sistemare sono diverse. Carie grandi in alcuni denti - l'incisivo che è rovinato ed ha carie profonda e sta -temo- per rompersi (ma ebbe un trauma?)- i denti del giudizio da togliere. Uno sta già dando parecchio fastidio al dente buono vicino. Se vuoi ti dò un consiglio in diretta "live", siamo vicini.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Michele, i denti del giudizio inferiori sarebbe opportuno estrarli in quanto stanno già determinando danni alla parete distale dei molari precedenti mentre per quanto riguarda l'incisivo superiore di dx già devitalizzato presenta a livello del colletto e della parete distale una notevole perdita di tessuto dentario e, pertanto, sarebbe opportuna una cura conservativa e successiva protesizzazione dell'elemento dentario. A livello dell'arcata superiore, per una precedente terapia ortodontica, sono stati avulsi i primi premolari ma rimane ancora spazio tra i denti e ritengo che sia necessaria un nuovo intervento ortodontico al fine di ripristinare un corretto piano occlusale. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Signor Michele, come "battuta" le potrei dire di andare dal Dentista!Non le sembra logico ed intelligente ? Ha un problema ed una serie di patologie medico-odontoiatriche, e poichè non siamo qui, almeno io , per giocare a quiz ed indovinelli vari, una persona con un minimo di logica in testa, va dal Medico Dentista a farsi visitare. O crede veramente che da una lastra via web si possa fare una seria ed accurata diagnosi? Sinceramente non capisco perchè+ sta nascendo questa pessima abitudine da parte vostra! Forse per risparmiare la visita dal Dentista? Qui si risponde quando esistono problemi reali di sofferenza che non riescono a trovare risposte adeguate presso il proprio Dentista! Però sono buono e soprattutto serio e quindi nonostante tutto cercherò di darle qualche indicazione che però dovrà essere confermata da un Dentista che le faccia una visita clinica! Allora, per i denti del giudizio che non ha neanche specificato, dato che ne esistono due inferiori entrambi inclusi uno a dx ed uno a sin, vanno estratti entrambi perchè stanno ledendo la radice distale del secondo molare che sta davanti! Il dolore, non potendo vederla clinicamente può essere causato o dagli stessi ottavi che spingono per uscire o da una loro pericoronite o da una pulpite dei settimi lesi dagli ottavi! Per il frontale che non specifica e ne abbiamo quattro superiori e quattro inferiori, quindi siamo proprio a livelli bassissimi di webquiz, in cui bisogna contare anche i canini,ed inferiormente mancano dei denti, ha una doppia legatura ed i denti sembrerebbero tutti più o meno cariati, non è chiaro da una OPT è necessario fare una serie di Rx endorali e soprattutto una visita clinica! Quindi potrebbe essere qualsiasi dei 10 denti frontali in pulpite. Con percussioni e stimoli termici si può fare una diagnosi! Piuttosto vedo che ha una parodontite con difetti ossei misti a più pareti ed ha una frammentazione della corticale parodontale. Si faccia visitare da un Parodontologo! Legtga nel mio profilo:"Parodontite (nozioni di etiopatogenesi, clinica, diagnosi)" e "Terapia chirurgica della parodontite La Terapia Parodontale, consiste essenzialmente nel ricostruire chirurgicamente ciò che la malattia parodontale ha distrutto." e La 'tasca parodontale.... questa sconosciuta!' e VISITA PARODONTALE. E non chieda più di leggere una OPT per via web solo per risparmiare o per curiosità sua. Il Dentista che è un Medico ha bisogno di fare una visita clinica per fare una diagnosi. Si rende conto del tempo che ha sottratto a chi ha veramente bisogno e magari è disperato?Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Le dico di affidarsi alle cure di un dentista per risolvere i diversi problemi che ci sono, secondo me troppi per un giovane della sua età, e a far sua la mentalità della prevenzione con controlli periodici semestrali.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Michele, le consiglio di consultare un buon dentista poichè i suoi problemi sono molteplici per la presenza di disodontiasi del terzo molare che se le crea fenomeni di pericoronite recidivanti deve essere estratto, carie multiple e problemi parodontali che lei sicuramente già conosce avendo dovuto applicare degli splintaggi sia superiormente che inferiormente. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Michele, i problemi sono diversi e allo stato attuale irrisolvibili via web. I giudizi, presumo si riferisca a quelli inferiori: 38 e 48, secondo il mio parere vanno estratti perche' stanno danneggiando le radici distali dei secondi molari. Si rivolga ad un bravo dentista. Cordialmente.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Signor Michele, premesso che la panoramica non è l'esame elettivo per fare diagnosi, ha bisogno di una visita clinica e indagini radiografiche mirate ed adeguate (rx endorali), in quanto sembrano esserci diversi problemi. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Sig. Michele, i terzi molari inferiori devono essere valutati, se sussistono indicazioni all'avulsione. L'incisivo centrale dovrebbe essere rivisto clincamente al margine cervicale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

I denti del giudizio sono assolutamente da togliere. Possono creare problemi anche ai denti che li precedono. Consiglio tc arcata inferiore (dental scan, dental vox o cone beam, ognuno di questi tipi e' valido) come esame preoperatorio. In merito al dolore al dente non mi sento di dare giudizi dalla sola radiografia inviata.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig. Michele, le rispondo in maniera semplice: a) i due denti del giudizio sono da estrarre entrambi, perché non hanno possibile di emergere in cavità orale e mettono a rischio la superficie distale del secondo molare; b) l'incisivo è a rischio, perché da quello che si vede in rx manca una cospicua parte di materiale dentale al colletto, e poi è presente anche una carie, o forse è materiale da otturazione radiotrasparente. In tutti i casi questo dente ha bisogno di ricostruzione e corona, da valutare anche la possibilità della corona sull'altro incisivo, per motivi di colore. Comprendo che è sotto trattamento ortodontico, tuttavia le cure hanno la precedenza, cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia