Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 12

Seguito alla domanda: A 42 anni mi è spuntato un dente del giudizio superiore

Scritto da luigi / Pubblicato il

Cercherò di spiegarmi meglio esponendo i soli fatti: 2 anni fa dietro al secondo molare superiore (in posizione 28 da  http://it.wikipedia.org/wiki/Dente) è spuntato un dente, 6 giorni fa questo dente ha iniziato a dondolare ed è caduto, sotto questo dente ce ne è un altro. Il dente caduto è piccolo con radice corta, è venuto via facilmente, non ha lasciato un grosso buco, anche perchè sotto c'è l'altro, è uscito pochissimo sangue. Il dente che è sotto è ben saldo e della dimensione degli altri denti del giudizio. Aggiungo che: a suo tempo (quando ero bambino) ho avuto tutti i denti da latte, che al momento giusto sono caduti e hanno lasciato posto ai denti definitivi che tutt'ora ho sani in bocca, i denti del giudizio mi sono spuntati fra i 24 anni ed oggi che ho 44 anni. Ora questo dente che è spuntato 2 anni fa, che ora è caduto e che ha lasciato posto a un altro dente del giudizio che dente è? Pensate che 6 mesi fa feci vedere quel molare al dentista il quale disse che era tutto normale. Per la gentile Dott.ssa M. Di Palermo Carini (PA) Collaboratrice di Dentisti Italia invece è proprio così è proprio questo che in apertura della prima domanda dico che è anomalo.

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/denti-del-giudizio/3631_dente-del-giudizio.html

Gentile Luigi, è probabile che si sia trattato di un dente sovrannumerario considerando che ora al suo posto c'è un dente del giudizio. La presenza di denti sovrannumerari è una evenienza non rarissima e la caduta di esso che inizialmente creava un ostacolo ha creato condizioni ottimali per l'eruzione del giudizio incluso. E' consigliabile comunque una visita presso il proprio dentista per verifica. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Caro signor Luigi, Le ho già spiegato che bisogna vedere tutto clinicamente e con Rx! Non si può rispondere via Web! In ogni caso le ho già risposto ed aggiungo che i casi sono due: 1- Quello di sopra era un dente sovrannumerario che impediva l'eruzione del dente del giudizio che stava sotto! 2- Quello di sopra era un dente del giudizio malformato e sotto c'è un dente sovrannumerario. Come le ho detto Un dente del giudizio può erompere in bocca a qualsiasi età, anche a 100 anni! Bisogna poi valutare se è un dente del giudizio o un dente sovrannumerario. Basta fare una Visita ed una rx per dirimere ogni dubbio. Stia tranquillo e vada dal suo Dentista!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Luigi, i dettagli aggiunti alla sua descrizione non permettono minimamente di comprendere il suo caso e, pertanto, reitero di farsi controllare dal suo dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Nella mia ultratrentennale esperienza ho riscontrato diversi denti anomali, ma mai un dente sovrannumerario in posizione 28: in un caso, ho riscontrato un molare in regolare posizione 29. Il caso del signor Luigi mi sembra mi sembra un'autentica rarità (anche se, come precisiamo sempre noi tutti, è temerario esprimere un'opinione senza una visita diretta, o perlomeno un riscontro fotografico o radiologico)

Scritto da Dott. Fausto Fumi
Trieste (TS)

Ribadisco la mia opinione che si tratti di un dente soprannumerario (quello erotto poi caduto recentemente). Non è il caso di fare altro che una radiografia per controllare la situazione

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Sig. Luigi, bene sono passati 6 mesi, occorre nuova visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Signor Luigi è un pò difficile rispondere a qualcosa di ipotetico. Nel suo caso ci vuole almeno un OPT per determinare di cosa si tratta altrimenti siamo tutti nel campo delle supposizioni. Dott. Polito Vincenzo Odontoiatra Ariano Irpino

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Gentile signora, concordo con le risposte dei colleghi precedenti,il reimpianto di un dente ha senso solo se si tratta di avulsione da trauma in pazienti giovani dove si può devitalizzare un dente perso da pochissimo tempo e riposizionarlo nell'alveolo osseo e stabilizzato con un filo ortodontico.Anche in questo caso il dente andrà incontro a riassorbimento radicolare nel giro di qualche anno,ma si dà tempo all'osso di completare la crescita per mettere un impianto.La sostituzione di un molare con un dente diverso (come quello del giudizio)non è praticabile perchè l'osso ricevente ha forma diversa e non lo conterrebbe adeguatamente. Auguri
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Galletti
Milano (MI)

Gentile sig. Luigi, davvero mi sembra che abbia ragione, in questo caso si può pensare a un dente sovrannumerario, in natura tutto è possibile, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Evidentemente il dente caduto, o il dente che attualmente è spuntato, è un sovrannumerario e non è frequente che questi sovrannumerari si inseriscano nel quadro della dentatura normale. Ho riscontrato frequenti casi di noni (un dente in più oltre al dente del giudizio) sia inferiori che superiori ed in un caso ho assistito alla permuta di una doppia coppia di incisivi laterali superiori. In quest'ultimo caso i due laterali da latte sono esfoliati e sono nati due incisivi laterali permanenti. All'età di 14 anni della paziente i due permanenti hanno iniziato a dondolare e sono anch'essi esfoliati lasciando posto a due ulteriori incisivi laterali sovrannumerari. Il suo caso può avere analogie con quest'ultimo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia