Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 9

Dall'ortopanoramica e dalla Dentascan è risultata una disodontiasi degli ottavi inferiori

Scritto da Francesca / Pubblicato il
Dall'ortopanoramica e dalla Dentascan è risultata una disodontiasi degli ottavi inferiori, entrambi in mesioversione. In particolare, il referto parla di APICI NON DISSOCIABILI DAL TETTO DEL CANALE DEL NERVO MANDIBOLARE (per il dente 48) e di APICI NON DISSOCIABILI DALLA PARETE VESTIBOLARE DEL NERVO MANDIBOLARE (per il dente 38). Cosa significa? è una situazione grave? Può rendere difficoltoso o sconsigliabile l'intervento di estrazione? Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e la risposta, Francesca
Gentile Francesca, significa che c'è una stretta contiguità con il canale mandibolare in cui corre il nervo alveolare inferiore che è una struttura che deve essere preservata durante manovre di estrazione dell'ottavo dente per non incorrere in parestesie della zona corrispondente essendo il nervo in oggetto prevalentemente sensitivo. Ciò non comporta che se ci fossero sintomi relativi alla disodontiasi, i denti non possano essere estratti sicuramente da un buon chirurgo esperto in questo tipo di estrazioni. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Francesca, il referto di cui lei parla mi sembra molto... ma molto poco attendibile in quanto il termine "non dissociabile" per due strutture che hanno un'origine embriogenetica diversa mi lascia molto perplesso. Per dare una risposta al suo quesito Le sarei grato di allegare l'OPT ed il dentalscan (chiaramente la parte in questione) ed il referto firmato dal radiologo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Francesca, stia tranquillissima e serena. Non significa niente di particolare. E' normale routine. Significa che i denti del giudizio inferiori hanno un disturbo dell'eruzione e sono totalmente o parzialmente inclusi (Disodontiasi). Poi che il 48, ossia l'inferiore destro ha gli apici delle radici a contatto col tetto del canale mandibolare dove passa il nervo alveolare inferiore. Mentre il 38, l'inferiore sinistro, ha lo stesso problema ma con la parte esterna del canale mandibolare.... mesioversione significa che i denti del giudizio sono inclinati verso il penultimo dente, in avanti! Non è niente di grave ma deve rivolgersi ad un Dentista o ad un Chirurgo Orale O Parodontale o Maxillo facciale che sia esperto in questi tipi di interventi avulsivi (estrattivi) per non ledere il nervo alveolare inferiore!.........................Cordialmente Gustavo Petti, Chirurgia Orale, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia, Riabilitazioni Orali totali in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia, la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Francesca I medici si specializzano appositamente per saper fare anche le cose difficili non solo quelle facili, nel suo caso non ci sono grossi problemi, si le radici sono molto vicine al nervo mandibolare ma esistono tecniche molto poco invasive e atraumatiche come la sonosurgery o la piezosurgery che garantiscono ottimi risultati indubbiamente dovrebbe togliere i denti vada da un bravo odontoiatra chirurgo orale distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Sig. Francesca, questi denti possono essere tolti solo se esistono le indicazioni, che tutti gli odontoiatri conoscono.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Signora Francesca, dicitura un pò strana....che dice il suo dentista??? Credo che il radiologo voglia dire che gli apici dei suoi ottavi inferiori sono molto vicini alle strutture nervose. Non è una situazione grave e se l'intervento deve essere fatto è consigliabile una buona programmazione e mani esperte, ma credo che siano requisiti minimi di un medico che decide di operare. Buon pomeriggio.

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Dal referto si evince che c'è continuità tra le radici del dente e il canale mandibolare. Questo rende più delicato l'intervento, ma non impossibile. Sicuramente dovrà fare visionare la TC dal suo dentista per valutare il rapporto costi/benefici. Se i denti del giudizio sono asintomatici e non determinano disturbi agli altri denti può pensare di tenerli. Altrimenti dovrà semplicemente chiedere al suo dentista se pensa di riuscire ad operarla tranquillamente o se preferisce inviarla ad un collega che si occupa comunemente di estrazioni di ottavi complicati.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Ha i denti del giudizio inferiori che non sono "usciti" del tutto, hanno un'inclinazione verso il penultimo molare e le radici vicine al decorso dei nervi alveolari.Conclusione:si metta nelle mani di chi ha perizia nel fare queste estrazioni.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesca, l'estrazione degli ottavi ha delle indicazioni molto precise. Se una di queste indicazioni, come per esempio la frequente comparsa di infezioni intorno ai denti del giudizio (pericoronariti) è presente, allora occorre estrarli. Il fatto che vi sia una contiguità con il nervo alveolare inferiore significa solo che occorre stare molto attenti durante la rimozione. Il danno che potrebbe causarsi da una rimozione maldestra o sfortunata è la possibile alterazione della sensibilità della metà esterna del labbro inferiore. Cordialità.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia