Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 13

Mi sta nascendo il dente inferiore sinistro del giudizio

Scritto da liliana / Pubblicato il
Mi sta nascendo il dente inferiore sinistro del giudizio. Tempo fa avevo fatto una lastra e sembrava fossero tutti ok. a distanza di tre anni , da questa mattina sento dolia e sento che spinge ed è un po' uscito. Quanto tempo posso aspettare per un controllo? A breve dovrò partire e tornerò in italia tra una quindicina di giorni... L.
Sig. Liliana, se si tratta di una semplice dolenzia e non trova il suo odontoiatra, può attendere qualche giorno utilizzando un antidolorifico con poteri antinfiammatori( farmaci di automedicazione), nel caso che la situazione peggiorasse è consigliata subito visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gent.ma Sig.ra Liliana, l'eruzione dei denti del giudizio può determinare una pericoronarite, a volte dolorosa e fastidiosa, che può lenire con antidolorifici e sciacqui con un collutorio a base di clorexdina e questi sono i farmaci che Le consiglio di portare con sè durante il viaggio. Sarebbe raccomandabile una visita odontoiatrica al suo rientro. Cordiali saluti e buon viaggio. Dott. Aldo Santomauro

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Liliana...può partire tranquillamente ma si faccia prescrivere, dopo visita, dal Dentista un antibiotico a largo spettro e un Fan (antidolorifico)...così in viaggio è tranquilla ...poi al ritorno il dentista deciderà se c'è lo spazio per l'eruzione completa o se è in disodontiasi (disturbi dell'eruzione) e quindi da estrarre............ Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Alla risposta del Dott. Ruffoni, aggiungerei solo l'uso di un colluttorio con potere antibatterico. cordialmente, gianluigi renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gentilissima paziente, definire quanto tempo possa aspettare è difficile dirlo, ad ogni modo può controllare la dolenzia con degli antinfiammatori in attesa di una visita dal suo dentista che rimane certamente il passo sostanziale per la risoluzione dei suoi disturbi. Cordialmente Dott. D. Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

Non c'e' nietnte di urgente, dipende anche dal grado di dolore che le crea, che piuo combattere con antidolorifici (fans). può tranquillamente ettendere la visita dal dentista

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Strano che a 28 anni la questione dei denti del giudizio non sia stata ancora definita.. Cioè o fuori o via! Infatti, è un po' tardi per mettere giudizio, e questo potrebbe essere segno indiretto che non hanno spazio e, dunque, che crescendo potrebbero spostare gli altri (questo è vero che accade, sempre o almeno molto spesso, caso per caso) e quindi scombinare l'occlusione, e richiedere poi l'uso di un apparecchio fisso per rimettere a posto i denti, apparecchio che finora non era stato necessario (perchè se lei avesse subito un trattamento ortodontico da un bravo medico ortodontista, questi le avrebbe consigliato da tempo di sbarazzarsi dei denti del senno...!!). Dunque il mio consiglio è estrazione immediata. Se dietro a tutto ciò c'è una bella dose di ansia, meglio superarla, magari con l'aiuto della sedazione cosciente con protossido..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Puoi aspettare qualche giorno tenendo ben pulito con ausilio eventualmente di colluttori e farmaci antiinfiammatori cordiali saluti

Scritto da Dott. Rossano Lecordetti
Bedonia (PR)

Cerchi di fare il controllo prima di partire, altrimenti porti in viaggio farmaci specifici prescritti dal suo medico.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Liliana, puoi stare tranquilla perchè in questi 15 giorni non dovrebbe erompere. Il controllo puoi farlo con comodo fra qualche mese se il dolore fosse veramente insopportabile. Cordialmente E.Spagnoli

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia