Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 3

Ci sono controindicazioni nell'effettuare l'estrazione di un ottavo incluso, mentre si è in trattamento con antidepressivi?

Scritto da elvira / Pubblicato il
Salve Gentili Dottori, volevo sapere se ci sono controindicazioni nell'effettuare l'estrazione di un ottavo incluso (mia figlia), mentre si è in trattamento con Zoloft 50mg. Può esserci rischio di emorragie importanti per interferenze con la coagulazione? Grazie anticipatamente.
Cara Signora Elvira..... la sertralina è un potente inibitore dell'uptake neuronale della serotonina .... quindi utile in stati depressivi...panico...ossessivo compulsivi...è un farmaco potente e ha controindicazioni con stati di patologie Epatiche, Renali, Cardiache e Diabete Mellito ... sulla coagulazione ha effetti cumadinosimili con predisposizione alle emorraggie, per una avulsione chirurgica non ha grossi problemi SE si ha l'accortezza di attuare una avulsione a regola d'arte con revisione alveolare, fibrina sintetica e una adeguata sutura...previa somministrazine di coagulanto orali (antiemorragici sul cui uso chi fa chirurgia orale o Parodontale è informatissimo perchè all'ordine del giorno) e che qualsiasi buon dentista sa fare ed affrontare!...........Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Elvira, prima di sottoporsi a un intervento chirurgico, di norma viene eseguita un’anamnesi, da cui si rilevano anche quali farmaci, assume il paziente. Nel caso di sua figlia la sertralina, che è la molecola attiva dello Zoloft, potrebbe interferire con altri anticoagulanti, per questo, è bene, per darle una corretta risposta conoscere l'anamnesi di sua figlia.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentilissima Signora, il farmaco utilizzato da sua figlia non interferisce con i processi della coagulazione per cui non vi è alcun problema ad eseguire le terapie che le sono state indicate. Cordialmente Dott. D. Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Montanaso Lombardo (LO)