Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 7

Che tipo di cura si deve fare per un caso di disodontiasi degli ottavi superiori e inferiori?

Scritto da paola / Pubblicato il
Gentile staff di dentisti Italia, sono una ragazza di 21 anni e volevo sapere che tipo di cura si deve fare per un caso di disodontiasi degli ottavi superiori e inferiori. sono venuta a conoscenza che si dovrebbero assumere antibiotici ed antinfiammatori. vorrei sapere con precisione se gli antibiotici generici sono adatti o bisogna utilizzare un antibiotico mirato al caso. Vi ringrazio anticipatamente!!!
Gentile Paola, bisogna sempre prescrivere farmaci mirati e lo deve fare solamente un medico che conosce la sua anamnesi...e mai attraverso il web!

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo col dottor Del Deo. il suo odontoiatra le dirà cosa assumere e con che frequenza. è importante andare a visita in quanto solo un esperto potrà considerare necessaria la sola terapia farmacologica piuttosto che l'estrazione. cordialmente g. renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gentile signora per la disodontiasi degli ottavi si usano solitamente come farmaci di prima scelta le pennicilline es. amoxicillina ecc. ma con l'antibiotico risolverà il problema temporaneamente perchè non eliminerà la causa e quindi il problema tenderà a recidivare. Nella maggior parte dei casi l'unica soluzione è l'estrazione. anche se per darle una risposta certa si dovrebbe fare una visita e valutare le radiografie. cordiali saluti Dr. Enzo Puleri

Scritto da Dott. Enzo Puleri
Licata (AG)

Cara Paole...la terapia degli ottavi in disondontiasi...in genere è l'avulsione chirurgica...ma si deve ovviamente valutare con una visita odontoiatrica...questo vale anche per il tipo di antibiotico che non si può nè prescrivere via Web, non conoscendo una sua anamnesi clinica che evidenzi possibili controindicazioni mediche ! Quindi si faccia vedere da un Odontoiatra...Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Paola, sebbene concordi con i colleghi che il paziente debba sempre essere valutato in studio credo che nell'immediato potrebbe migliorare la sua situazione con un antibiotico che contenga "Amoxicillina e acido clavulanico" preso ogni 12 ore per 5 giorni circa. Nel frattempo prenda contatto con un dentista e si faccia vedere. Dr. Giuseppe Piperno

Scritto da Dott. Giuseppe Piperno
Vibo Valentia (VV)

Sig.ra Paola, s’intende per disodontiasi, una posizione dentale non ortograda dei terzi molari. Nel suo caso, in cui lei non descrive una sintomatologia, non è indicata nessuna cura farmacologica, perché antibiotici e antinfiammatori non raddrizzano i denti. Le consiglio alla sua prossima visita semestrale di parlarne al suo odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Paola, il protocollo farmacologico le verrà suggerito, dopo una accurata anamnesi, dal suo medico dentista o dal Chirurgo che farà l'intervento. Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)