Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 4

Ho alcuni problemi con il dente del giudizio dell'arcata inferiore

Scritto da Lucia / Pubblicato il
Buon pomeriggio, sto riscontrando alcuni problemi con il dente del giudizio dell'arcata inferiore a destra. Dopo una notte di dolore gengivale ho notato che vicino al dente del giudizio appena spuntato ho un frammento di dente che mi rende la gengiva gonfia e dolorante tanto da non riuscire a chiudere la bocca e masticare. Volevo sapere se la presenza di questo frammento faccia parte della nascita del dente o è qualcosa di cui bisogna prendere provvedimento. Ringrazio anticipatamente per un'eventuale risposta. Cordiali saluti
Cara Signora Lucia, buongiorno. Non è chiaro quanto dice. Ha un frammento di dente o è una parte del dente del giudizio in disodontiasi (patologie di eruzione), che si vede spuntare dalla gengiva? Dovrebbe essere questa ipotesi quella più verosimile. Stia tranquilla. E' solo una pericoronite. Si faccia Visitare dal Suo Dentista che valuterà se sia il caso di fare uno "scappucciamento" per farlo erompere se ci fossero gli spazi giusti e la possibilità che erompa in occlusione buona con l'antagonista o se invece procedere ala sua avulsione chirurgica e se fosse il caso di prescrivere antibiotici! dal punto di vista gnatologico e funzionale è indispensabile avere fino al primo molare, meglio fino al secondo molare, se il terzo molare manca o si estrae, non ha nessuna importanza, infatti nella nostre specie, il dente ottavo sta scomparendo, per l'evoluzione, infatti siamo molto diversi dall'uomo primitivo che si cibava di carni crude,ora con la diversa alimentazione (ed altro) è sempre più frequente l'agenesia del dente ottavo o la sua disodontiasi = difetto di eruzione, il problema è l'ottavo antagonista che se non articola in parte col settimo, allora estruderebbe creando precontatti e problemi gnatologici, in particolare alla ATM, ma o si estrae pure quello se fosse in disodontiasi,o lo si "lega" col settimo prossimale. Ovviamente bisogna valutare che non ci sia lo spazio per l'eruzione dell'ottavo in disodontiasi in questione perché se così fosse ed avesse giusti rapporto occlusali con l'antagonista, basterebbe fare uno "scappucciamento chirurgico" per tenere sotto controllo la pericoronite causa del sanguinamento, fino alla completa eruzione! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Segua quanto scritto dal collega dott.Petti. Ha una pericoronite, deve farsi visitare da un dentista che stabilirà se l'elemento dentario in questione è mantenibile in arcata (previo, appunto, eventuale scappucciamento) oppure richiederà un'estrazione. E' la prassi che riguarda buona parte dei denti del giudizio.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Lucia, è probabile che il frammento che vede faccia parte sempre della corona dell'ottavo non ancora del tutto erotto. Ora le consiglio una visita dal suo dentista che valuterà la posizione del dente del giudizio e eseguirà o uno scappucciamento o l'estrazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Lucia, per avere la risposta esatta occorre visita odontoiatrica con RX, a distanza ci saranno sempre dubbi...................................................................

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)