Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 3

Sono la sfortunata ragazza del dente del giudizio

Scritto da maria / Pubblicato il

carissimi e gentilissimi dottori. Sono la sfortunata ragazza del dente del giudizio. Oggi ho fatto una panoramica dalla quale è risultata una brutta infezione, nonostante ho assunto per tre settimane alternate l'antibiotico. Vi ringrazio per tutte le vostre risposte e i vostri chiarimenti. Ce ne fossero di dottori così chiari come voi. cordialità

 

 http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/denti-del-giudizio/10013_estrazione-dente-del-giudizio.html

Cara Signora Maria, non è il caso che ringrazi. E' Nostro Dovere e Scelta, rispondere e cercare di "alleviare, per quanto possibile, le vostre sofferenze". In ogni caso Grazie per la sua Gentilezza, è molto gradita. Apprendo però che non ha ancora neanche incominciato a mettersi nelle mani "giuste". L'infezione che si vede alla panoramica, come le ho già detto non si può vedere se non i segni indiretti di essa, come osteolisi periapicale o periradicolare che si presentano come una immagine "nera" di radiotrasparenza. O si possono vedere frammentazioni della corticale alveolare o aumento dello spazio parodontale o difetti ossei parodontali. Tutto questo deve essere valutato clinicamente e semeiologicamente e con Rx endorali, più precise! Non si spaventi per la eventuale vastità dell'area nera radiotrasparente. Una raccolta di pus per esempio può dare apparenti grandi distruzioni ossee che, una volta curata la causa etiopatogenetica che di solito è un dente in necrosi, (non penso difetti parodontali, dato che ha solo 24 anni), hanno un recupero totale dell'osso perso.Voglio essere più preciso: Concettualmente i microbi presenti nella radice inviano fuori nell'osso le loro tossine a cui l'organismo risponde con la formazione cistica o granulomatosa per arginare l'infezione stessa e difendersi, e i corpi dei leucociti macrofagi che arrivano in massa, formano il pus. Tolti i microbi con la terapia endodontica per via ortograda (normale ) o retrograda, se fossero presenti ostacoli insormontabili come perni non rimovibili etc (chirurgica) le tossine non vengono più emesse e la zona di osteolisi (lisi dell'osso) scompare con rigenerazione dell'osso stesso. Quindi stia tranquilla e si metta nelle mani di un vero Dentista, normalissimo ma "VERO Dentista"!Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

I ringraziamenti fanno sempre piacere, ma chi le ha fatto la panoramica? il suo dentista? Molto strano che si possa rilevare da questo tipo di esame radiografico la presenza o meno di una brutta infezione correlata al dente del giudizio....è tutto sempre poco chiaro, nella dinamica e nella descrizione, ma spero possa rivolgersi ad un professionista serio che la aiuti a risolvere il problema.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Maria, i suoi ringraziamenti sono graditi, "brutta infezione" non è una diagnosi, mi raccomando per la sua salute e per non trascurare patologie gravi controlli se chi sta operando su lei è iscritto all'ordine dei medici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)