Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 9

Due giorni fa il mio dentista mi ha messo una corona provvisoria sull'ultimo molare inferiore

Scritto da stefania / Pubblicato il
Due giorni fa il mio dentista mi ha messo una corona provvisoria sull'ultimo molare inferiore dopo aver trafficato intorno alla gengiva a aver messo dei fili per la preparazione. A distanza di due giorni avverto abbastanza fastidio nella zona della gengiva diciamo esterna al molare verso la guancia per capirci. E' dovuto al fatto che la gengiva deve rigenerarsi e aggiustarsi intorno al provvisorio o c'è qualcosa di strano? Non vedrò il mio dentista, perché non c'è, sino a martedi. Sto solo facendo degli sciacqui a base di clorexidina. Grazie
Cara Signora Stefania, bene continui pure con gli sciacqui e curi molto l'igiene orale domiciliare con spazzolino, filo interdentale e puliscilingua. Il filoche è stato messo è un filo retrattotre per rilevare meglio la seconda impronta di precisione della spalla della preparazione protesica del moncone. Può lasciare un rsiduo di "fastidio doloroso" che in pochi giorni scompare. Stia tranquilla. Questo è l'uso del filo in protesi fissa! Poi se fosse stato usato ad altri scopi come per esempio far "ritirare" una gengiva troppo presente e con una preparazione protesica troppo sottogengiva, sarebbe un altra cosa. In questo caso sarebbe stata fatta una cosa da non fare e risolvobile con un piccolo allungamento della corona clinica con una gengivectomia, in presenza di adeguata banda di gengiva aderente o con un lembo mucoperiosteo ed osteotomia osteoplastica se si fosse in presenza di insufficiente banda di gengiva aderente e non certo usando il filo o gli elastici retrattori! Io non posso cero saperlo ma dato che ha fatto la domanda cerco di darle una risposta completa, cara signora Stefania. Ne parli col suo Dentista Martedì prossimo e stia comunque tranquilla, non le può succedere niente. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

E' normale, sta facendo bene a usare il colluttorio, usi anche uno spazzolino morbido e vedrà che, in poco tempo, tutto passerà.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Sig. Stefania, noi a distanza non possiamo sapere se tutto è nella norma, attendere fino a martedì non dovrebbe dare grandi complicanze.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile signora sia orgogliosa e fiduciosa del suo dentista che sta operando sul suo dente correttamente, dislocando la gengiva anche durante la preparazione del moncone. Cordialità

Scritto da Dott. Maurizio Tabacchino
Roma (RM)

Gentile Sig.ra Stefania, bisognerebbe sapere se i fili erano bagnati da sostanze che servono a non far sanguinare o no. Nel secondo caso è possibile che la gengiva abbia sofferto un po. Comunque sono fastidi che passano in pochi giorni. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Deve spazzolare energicamente per evitare che la gengiva si infetti.. Con un minimo di coraggio, anche se fa un po' male e sanguina. In questo modo guarisce subito. Sennò va migliorato l'adattamento del provvisorio.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra personalmente fornisco sempre un cellulare ai miei pazienti in modo da essere sempre contattato in caso di dubbi o emergenze (in alcune situazioni parole rassicuranti al proprio paziente valgono più di qualsiasi farmaco). Per il futuro si faccia lasciare un recapito dal suo dentista ove, in caso di problemi, potrà contattarlo. Buongiorno

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Sono fastidi compatibili con la seduta da lei effettuata. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, l'operato del collega sembra corretto, di solito io faccio un goccio di anestesia prima di usare i fili retrattori, così la preparazione e indolore e non residua importante dolore post operatorio Prosegua gli sciacqui e vedrà che tutto rinterra nella norma. Cordiali saluti Dott. Raffaele Evangelisti Firenze

Scritto da Dott. Raffaele Evangelisti
Firenze (FI)