Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 7

Per via di un leggero bruxismo mi ritrovo i miei denti frontali fortemente ingialliti e consumati

Scritto da Francesco / Pubblicato il
Per aver assunto antibiotici nell'infanzia e per via di un leggero bruxismo mi ritrovo i miei denti frontali fortemente ingialliti e consumati, stavo pensando di farci sovrapporre delle corone in zirconio e dei 6 superiori e 10 inferiori solo 2 sono devitalizzati con corone vecchie metallo ceramica, di cui per un arretramento di gengive si inizia a intravedere il metallo, non so se sia meglio un ponte da 6 e uno da 10 oppure tutte corone singole immagino che il ponte sia più resistente a sollecitazioni anche se leggere di bruxismo ma temo anche che se mi capìti un problema a uno dei denti del ponte mi toccherebbe rifarlo tutto con un esborso enorme. Inoltre i due denti devitalizzati hanno entrambi creato granulomi anche se poi l'incisivo superiore con una apicectomia sembrerebbe sparito anche se ogni tanto molto raramente mi da un leggerissimo fastidio mentre l'altro nonostante ha tutt'ora un granuloma non mi ha dato problemi a differenza dell'altro che prima dell'apicectomia mi diede molti fastidi , in caso facessi i ponti (non ho denti mancanti tra i 6 superiori e 10 inferiori) potrebbe essere consigliabile l'estrazione di uno o entrambi? Grazie mille Francesco
Caro Signor Francesco, lei non deve pensare alle soluzioni. Non ne ha le "capacità, mi sembra così ovvio che rimango basito!". Deve essere il suo Dentista a porre una Diagnosi completa e a pianificare, se il caso, una terapia adeguata! E' sbalorditivi sentir dire un paziente "non so se sia meglio un ponte da 6 e uno da 10 oppure tutte corone singole", sbalorditivo in senso negativo! Se stesse riportando indecisioni o proposte terapeutiche del suo Dentista, ne parli per correttezza con lui e non cerchi qui conferme o riscontri terapeutici! Tra l'altro senza vederla clinicamente come pretenderebbe che le possa mai dare una risposta Professionale e valida! A parte l'ingerenza non Deontologica che farei nei confronti del suo Dentista a cui la rinvio!Poi parla di cure endodontiche e apicectomia. Insomma, mi sembra che sia chiaro che non si fida del suo Dentista e vorrebbe avere una visita gratuita telematica con terapia telematica! Ciò non è possibili ed è assolutamente sbagliato, caro Paziente! Consulti un Dentista e si faccia visitare e spiegare tutto per benino! Internet non è un cervello, ma una "rete informatica" che va saputa usata in modo "buono ed adeguato" se no diventa una "trappola pericolosa per gli ingenui!"Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Con una foto di una rx opt recente potrei dare una risposta precisa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vincenzo Carpentiere
Barletta (BT)

Gen.mo sig. Francesco, comprendo il suo desiderio di trovare soluzioni semplici ed affidabili. Purtroppo però la scelta su quali provvedimenti prendere in un trattamento, richiede una valutazione più ampia di quella che si può cercare di fare sulla base delle sue parole. Mi spiace deluderla ma qualunque ipotesi le si proponesse in questo modo è sbagliata. Per sua fortuna lei non è assimilabile ad un motore dove, sapendo le misure di un pezzo da sostituire basta procedere con un ordine su catalogo elettronico. Si rivolga al suo dentista, vedrà che la aiuterà a scegliere la soluzione più adatta alla sua situazione.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Sig. Francesco, questo è uno scherzo! Non credo assolutamente che ci possa essere stato un medico che le abbia prescritto antibiotici per un lieve bruxismo. La peggior cosa che può fare per la salute della sua bocca è di rivolgersi a un odontoiatra dicendogli quello che deve fare. Vada da un odontoiatra iscritto all'ordine dei medici in silenzio e vedrà che capirà molte cose, che fin ora non ha capito.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Molte idee, ma confuse. Sembra che il suo problema sia solo di odontoiatria commerciale, mentre la salute del corpo e della bocca rimangano trascurabili. I granulomi sono infezioni croniche, anche più temibili delle acute, e si devono curare con sollecitudine, pena gravi conseguenze. Le corone in ossido di zirconio, dette zirconia, sono l'ultimo grido della moda come rivestimenti protesici. "L'esborso enorme" che lei paventa è piccola cosa al confronto del "costo biologico" che procurano le sue ardite preferenza in tema di odontoiatria autogestita. "Un leggero bruxismo" è la mannaia finale. Il bruxismo, per moto progressivamente accelerato, è la ricetta perfetta per l'invecchiamento anticipato della sua dentatura. Nessun problema solo per lei, il mercato le offrirà pezzi di ricambio bionici nel quadro di un programma felice di eterna giovinezza. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Le scelte terapeutiche che riguardano la protesi sono importanti e competono unicamente al medico dentista. Solo lui può prendersi l'onere e l'onore di scegliere una alternativa piuttosto che l'altra. Se invece dovesse considerare alternative dverse, suo compito è quello di illustrarle al paziente nella maniera più chiara e comprensibile possibile per avere anche il suo parere. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Lei sicuramente è diventato esperto, a parole, chiedendo consigli ai dentisti. Ora vada da uno che le ispiri fiducia e decida con lui il da farsi. Le varie soluzioni proposte possono essere tutte valide a seconda del contesto che si presenta. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia